01/10/2020

Le palline del bingo. Tutto quello che devi sapere

Bingo

Il Bingo è un gioco molto simile alla Tombola e deriva dal Lotto. È molto amato in tutto il mondo e ne esistono numerose versioni, che differiscono tra loro per alcune piccole caratteristiche. In Italia, ad esempio, vengono estratti 90 numeri invece dei tradizionali 75 statunitensi.
Le regole del gioco sono semplici e intuitive. Per giocare, inoltre, bastano una sala Bingo, le cartelle con un totale di 15 numeri disposti in 3 file da 5 ciascuna, le palline e un sistema di estrazione casuale.

Le palline del Bingo

Le protagoniste del Bingo sono senza dubbio le palline, che vengono continuamente mescolate e poi estratte per permettere ai giocatori di vincere i premi in palio.

Vediamo dunque nel dettaglio tutto ciò che c’è da sapere sulle palline del Bingo.
Innanzitutto, queste devono avere le seguenti caratteristiche:

  1. Numeri stampati in 10 posizioni di modo da ricoprire tutta la pallina;
  2. Colore di fondo bianco, con numeri stampati in nero, blu, rosso o verde;
  3. Diametro di 38,5 mm e peso di 2,5 grammi;
  4. Realizzate in nitrato di cellulosa;
  5. Il set di 90 palline può essere utilizzato per un massimo di 5000 partite, dopodiché va necessariamente sostituito.

Analizziamo ora i premi che è possibile aggiudicarsi durante l’estrazione delle palline:

  1. Bingo: si aggiudica il Bingo il giocatore che per primo annulla tutti e 15 i numeri presenti sulla cartella;
  2. Cinquina: la vince colui che annulla per primo tutti i 5 numeri presenti su una delle tre file della cartella;
  3. Quaterna: quando vengono estratti almeno quattro numeri di una riga di una cartella;
  4. Terno: quando vengono estratti almeno tre numeri di una riga di una cartella;
  5. Ambo: quando vengono estratti almeno due numeri di una riga di una cartella;
  6. Jackpot One: ogni ora lungo tutta la giornata alla 50° chiamata viene messo in palio un importo di 400€ per chi fa Bingo;
  7. Jackpot Gold: la percentuale di accantonamento per i jackpot fissi è del 5%, di cui il 20% è destinato al Jackpot Gold (entro la 41° chiamata);
  8. Jackpot Silver: la percentuale di accantonamento per i jackpot fissi è del 5%, di cui l’8% è destinato al Jackpot Silver (entro la 45° chiamata);
  9. Jackpot Bronze: la percentuale di accantonamento per i jackpot fissi è del 5%, di cui il 2% è destinato al Jackpot Bronze (entro la 49° chiamata);

Ecco tutto ciò che dovevi sapere sulle palline, le regine del Bingo: caratteristiche, regole, modalità di estrazione e premi.

Se anche tu sei un appassionato del Bingo e vuoi metterti alla prova aspettando l’estrazione delle palline colorate, ti basta collegarti al Bingo di Lottomatica e divertirti con numeri e cartelle.