18/06/2019
5 Strategie Roulette Francesce

Tra i vari giochi del Casinò e tra le versioni della Roulette, una delle più gettonate è la Roulette Francese (French Roulette), che ha un’allure tutta sua.

Tratti distintivi della Roulette Francese


Pur non discostandosi molto dalla classica Roulette Europea, il gioco della Roulette Francese si differenzia per la presenza del singolo 0, che assicura un maggiore vantaggio al giocatore rispetto alle altre varianti della roulette Sono due le tipologie di puntata: all'interno del tavolo (Plein, Cheval, Transversale plein, Carré, Transversale simple) e all’esterno (Colonna, Dozzina, Rosso/Nero, Pari/Dispari, Manque/Passe).

Strategie per vincere alla Roulette Francese: la top 5


Detto che non esiste un metodo sicuro e garantito al 100% per vincere alla Roulette Francese, ci sono, tuttavia, dei trucchi che possono aumentare le probabilità di vincita sul breve periodo e diminuire quelle di perdita nel lungo periodo, riducendo al minimo il vantaggio matematico del banco.

Vediamo quali sono le strategie più diffuse:

  • La prima strategia interessante è il Sistema delle Dozzine. I numeri della roulette sono divisi in 3 dozzine differenti, ognuna delle quali è composta da 12 numeri della ruota disposti sul tavolo verde. Questo metodo usa i 3 raggruppamenti per sviluppare dinamiche di gioco vincenti: si scelgono, nel dettaglio, 2 di queste 3 dozzine, piazzando la propria puntata su ognuna di esse; l’importo della puntata è indifferente, ma deve essere il medesimo per entrambe le dozzine. In caso di vittoria, si procede ripetendo la stessa scommessa; se si perde, si aumenta invece la puntata, raddoppiandola progressivamente.
  • Nel gioco della Roulette la matematica può essere un’alleata, ed è possibile applicare il Sistema Fibonacci, nato dalla Successione di Fibonacci, omonimo del grande matematico italiano. Questo sistema è basato su una serie di numeri in sequenza, dove ogni numero, eccetto l’1 e lo 0, è la somma dei 2 precedenti (Esempio 2=1+1; 3=2+1; 5=2+3; 8=3+5; 13=5+8 ecc…). Questo sistema, applicato al gioco della Roulette, prevede che in caso di sconfitta bisogna aumentare l’importo della puntata seguendo il numero seguente in sequenza, mentre in caso di vittoria bisogna escludere le ultime due puntate. Se si vuole seguire questo metodo è consigliato puntare su scommesse come rosso/nero, pari/dispari e numeri da 19 a 36.       

 

  • Come il Sistema Fibonacci, anche il metodo Labouchere si basa su una sequenza numerica (1-2-3-4-5) che indica il valore da dare alle puntate: ipotizzando che il valore iniziale della puntata sia 10€, la sequenza sarà 10€-20€-30€-40€-50€. La puntata deve essere piazzata non sui numeri secchi, ma su rosso/nero o su pari/dispari: se si vince, si ripete la stessa puntata con il medesimo valore di partenza; se, invece, si perde, la seconda puntata deve essere uguale al secondo numero della sequenza Labouchere. Si continua così, puntando sempre sulla stessa casella, ma variando il valore: quando si vince, si torna al primo valore del sistema e si ricomincia da capo.     
  • Anche nel gioco della Roulette Francese fa capolino il Parolì, una strategia molto praticata in quanto è di facile applicazione e non comporta grossi impegni dal punto di vista economico. Il principio di base è quello di giocare una sequenza di 3 mani consecutive senza, però, ritirare le vincite, ma sfruttando una progressione positiva, che prevede di raddoppiare l'importo della propria puntata a ogni giro vinto e ripartire con la puntata di partenza in caso di sconfitta. Ci sono 5 categorie nel sistema Parolì: Parolì semplice, Parolì in avanti, Parolì con colpo d’indipendenza, Parolì Indietro e Controparolì. Il Parolì semplice, quello più conosciuto, indica di puntare 1 pezzo; se si vince, si raddoppia (2 pezzi); se si vince ancora, si raddoppia di nuovo (4 pezzi). Si avrà così un utile di 7 pezzi (1+2+4=7). Quando si perde, si ricomincia.
  • Merita una menzione anche il metodo delle Colonne, dove si prepara su un foglio una tabella con 9 colonne da 4 spazi, così da avere in tutto 36 caselle che andranno riempite con i numeri da 1 a 36, mettendo un numero per casella. Giocata dopo giocata si segnano i numeri usciti: è consigliato puntare sulle combinazioni come rosso/nero e pari/dispari. Quando si hanno 3 numeri su 4 già usciti in una colonna, si entra nel vivo: da qui in avanti si gioca su ognuno dei 4 numeri della colonna 1 (4 in totale) fino a un massimo di 9 volte senza vittoria.


Queste sono le 5 strategie più conosciute per chi vuole provare a vincere alla Roulette Francese. Ora non resta che mettervi alla prova e divertirvi con il Casinò di Lottomatica. Rien ne va plus, les jeux sont faits.

In Evidenza