05/09/2019
Galateo e Casinò: ecco le regole di bon ton

Quando si entra in un Casinò, a qualsiasi latitudine esso si trovi, vi sono delle regole da rispettare: non si parla in questo caso dei regolamenti dei vari giochi, ma dei comportamenti da tenere. Nel galateo del Casinò alcune norme sono scritte nero su bianco, mentre altre non sono esplicitamente enunciate, ma sono da conoscere per muoversi con disinvoltura e sicurezza.

Ecco le principali regole di bon ton in un Casinò:

  • Dress code
    Il Casinò ha un proprio codice di abbigliamento in cui stile ed eleganza fanno da padroni. Le sale da gioco più lussuose hanno delle regole stringenti, mentre le altre hanno delle norme da rispettare più morbide. Ma in generale, senza per forza ricorrere allo smoking alla James Bond, non si sbaglia se si opta per un abbigliamento semi formale, con giacca e cravatta per gli uomini, evitando possibilmente colori sgargianti, e un vestito elegante (non per forza lungo) per le donne. 
  • Informarsi
    Parlando sempre di dress code è consigliabile, prima di recarsi al Casinò, fare un salto sul sito della sala da gioco per vedere se vi sono delle indicazioni particolari: il Casinò di Sanremo specifica, per esempio, che nell’area slot machine è consentito anche un abbigliamento informale, mentre nelle sale tradizionali sono banditi bermuda, canottiere, sandali, infradito e tute da ginnastica.
  • Serietà
    Educazione e buon senso sono, come in ogni ambito, le coordinate principali per evitare brutte figure: bisogna, in primo luogo, tenere a mente che un Casinò, per quanto sia un luogo di intrattenimento, è pur sempre una struttura dove scorre un notevole flusso di denaro e ciò richiede serietà da parte di tutti, frequentatori in primis.
  • Preparazione
    Disturbatori e giocatori che non conoscono bene il regolamento del gioco non sono visti positivamente: prima di sedersi al tavolo è quindi opportuno prepararsi a dovere. Ad esempio è buona norma aspettare un po’ prima di giocare, osservando un paio di mani per conoscere il minimo e il massimo della puntata del tavolo, elaborando anche una possibile strategia da utilizzare poi una volta seduti.

  • Garbo e decoro
    In qualunque situazione ci si trovi, sia in caso di vittoria che perdita, è proibito lasciarsi trasportare dalle emozioni: al bando urla, gestacci e linguaggio indecoroso. In un Casinò bisogna sempre mantenere la calma e rispettare gli altri giocatori: garbo e decoro, prima ancora che una buona mano, vi renderanno vincitori. Inoltre la tecnologia va tenuta sotto controllo: lo smartphone, se non espressamente vietato, andrebbe comunque spento o reso silenzioso quando si è seduti al tavolo da gioco. In caso di telefonate importanti, ci si allontana temporaneamente.
  • Al tavolo        
    Al tavolo da gioco ci si siede salutando sempre gli altri giocatori e chiedendo il permesso di aggiungersi al gruppo, qualora altre persone si siano già accomodate. Se non si ha intenzione di giocare, ma si vuole solo osservare la dinamica del gioco non ci si siede al tavolo ma si rimane in piedi aIle sue spalle. Il silenzio è d’obbligo quando gli avversari pianificano la loro mossa: niente interruzioni scorrette.Eventuali chiarimenti e osservazioni vanno posti tra una mano e l’altra.
  • Online
    Anche i Casinò online hanno il loro galateo. Dopo aver fatto le dovute proporzioni e adattato il tutto al contesto, le buone norme di comportamento valgono anche nel mondo virtuale: l’educazione e il fair play nei confronti degli altri giocatori, il rispetto per il lavoro di dealer. Al bando la volgarità, i comportamenti molesti e l’utilizzo della chat in maniera impropria.

Queste sono alcune delle principali regole di bon ton da osservare quando si entra in un Casinò, fisico e online. Sono delle norme da utilizzare sempre e da applicare anche quando si gioca al Casinò online di Lottomatica, come in una vera sala da gioco.

In Evidenza