08/05/2017
Dzeko e Immobile Mastergoal

Il derby è sempre il derby in campo e fuori. La stracittadina monopolizza l’attenzione di tutti gli appassionati di sport e dei fantallenatori pronti a schierare la formazione giusta.

Roma - Lazio apre la domenica spezzatino della Serie A. Un’insolita ora quella del derby capitolino che non toglie però il fascino alla sfida. Roma – Lazio non è una passarella di fine stagione, sia i giallorossi che i laziali si giocano da una parte le ultime chance scudetto dall’altra una impensabile qualificazione in Champions per la prossima stagione.
Certo chi ha in squadra giocatori del calibro di Dzeko o Immobile, vincere diventa molto facile. È proprio su questi giocatori che si focalizza l’attenzione dei fantallenatori di Mastergoal.

Testa a testa tra attaccanti

E allora ecco la sfida tra due attaccanti di caratura internazionale. Difficile fare preferenze, 25 gol il bosniaco, 20 l’azzurro di Ventura. Due macchine da goal su oltre 30 partite disputate fin qui. Stando ai numeri, il giallorosso è rapinatore d’area di rigore, i 70 tiri nello specchio della porta la dicono lunga sulla capacità di andare a segno del numero 9. Unica nota dolente sono i rigori sbagliati da Dzeko, ben 2. Immobile è uomo squadra, spesso gioca fuori area, costruisce azioni ama partire da dietro e finalizzare poi, 20 gol stagionali su 32 partite sono un bel bigliettino da visita. Difficile scegliere tra i due, sarebbero titolari in qualsiasi formazione.

In Evidenza