Mettere alla prova le proprie abilità è possibile con 10eLotto, il gioco che ogni giorno dà la possibilità di vincere fino a 5.000.000€. Per giocare basta scegliere da un minimo di 1 a un massimo di 10 numeri, compresi tra l’1 e il 90, e una fra le tre modalità di estrazione: Estrazione ogni 5 minuti, Estrazione del Lotto e Estrazione Immediata.

Inoltre, è possibile aggiungere le opzioni “Numero Oro” o “Doppio Oro”, che faranno aumentare le probabilità di vincita.

Dopo aver giocato la schedina, la domanda da porsi è “Ho vinto al 10eLotto?”.
Con il 10eLotto è molto semplice verificare se la giocata è stata fortunata e vincente.
Ecco come controllare la schedina del 10eLotto, i risultati sono consultabili attraverso tre diverse modalità:

  • “Verifica vincite” della sezione Lotto: accedendo all’opportuna pagina del sito di Lottomatica.it, è sufficiente inserire nell’apposito campo il numero seriale collocato sotto il codice a barre che si trova nello scontrino di gioco (rilasciato dal ricevitore) per scoprire se i numeri giocati sono stati estratti;
  • Bollettino Ufficiale delle vincite: ogni ricevitoria, non appena è stata certificata la regolarità delle avvenute estrazioni, espone al pubblico il Bollettino Ufficiale contenente tutti i numeri estratti;
  • Pagina “Estrazioni 10eLotto”: il sito web Lottomatica.it è dotato di un’apposita pagina in cui è possibile consultare le ultime estrazioni, facendo una verifica ogni 5 minuti. Qui si può inserire il numero dell’estrazione e la data della stessa per verificare i numeri estratti il giorno stesso e i giorni precedenti.

È possibile effettuare la verifica della vincita a partire dal giorno successivo all’estrazione e fino a 60 giorni dalla pubblicazione dei numeri estratti nel Bollettino Ufficiale.

Per chi fosse in possesso di uno scontrino vincente, basta mostrarlo in ricevitoria per ottenere il premio in denaro. Nel caso in cui si fosse in possesso di uno scontrino di gioco che si ritiene essere vincente, ma che il Concessionario considera non vincente, è possibile opporre reclamo. Questo deve essere spedito con raccomandata di ricevuta di ritorno al Concessionario tassativamente entro 8 giorni dalla data di affissione del Bollettino Ufficiale di zona. Trascorsi questi 8 giorni, il diritto di ricorso decade. Il Concessionario - una volta ricevuto il reclamo - può accoglierlo o respingerlo: se entro 15 giorni non avrà comunicato l’esito con una raccomandata, significa che il controllo della schedina 10eLotto non è andato a buon fine e che il reclamo è stato respinto.

Il provvedimento viene pubblicato sul numero successivo del Bollettino Ufficiale e resta visibile al pubblico. A questo punto le alternative da prendere in considerazione per farsi riconoscere la vincita sono due: ricorrere alla Commissione Centrale del Gioco del Lotto, entro 15 giorni dalla pubblicazione della decisione sul Bollettino Ufficiale di zona, oppure ricorrere all'Autorità Giudiziaria, entro 90 giorni dalla pubblicazione della decisione sul Bollettino Ufficiale. Al contrario, qualora il reclamo fosse andato a buon fine, non si deve far altro che riscattare il proprio premio.