Dal 2014 al 2019, grazie a VinciCasa, sono già state acquistate 121 abitazioni. VinciCasa permette ai suoi giocatori di sapere anche dove è stata effettuata la vincita, dove è stata acquistata la casa e racconta le esperienze di alcuni dei giocatori che sono riusciti a individuare i 5 numeri vincenti.

Vincitori VinciCasa dal 2014 a oggi

VinciCasa è stato lanciato come gioco nel luglio del 2014 e, già alla fine del mese, è stata vinta a Roma la prima casa. Da quel momento in poi ci sono state altre 120 vittorie di primo premio di categoria (una casa e 200.000€). Infatti, il montepremi di prima categoria prevede che il 60% dell’importo venga utilizzato per l’acquisto dell’abitazione, mentre il restante 40% è utilizzabile in modo autonomo.

Visualizzando i numeri estratti nell’arco degli ultimi 5 anni e analizzando le statistiche associate, sia online che tramite l’applicazione, è possibile pianificare le proprie strategie, in modo da massimizzare i risultati delle proprie abilità di gioco. Considerando tutte le categorie, la probabilità di vincita è di 1 su 9, per cui possedere una strategia risulta utile.

Dal momento che l’estrazione avviene in modo totalmente casuale, è necessario considerare le probabilità di uscita di un numero per riuscire a sviluppare una buona abilità. I cosiddetti numeri fortunati possono variare, ma verificando quante volte sono estratti si possono scegliere le 5 cifre che meglio rispondono ai criteri del calcolo probabilistico.

La Storia di Maria Enella Buret

È Maria Enella Buret, donna di origine dominicana che da oltre 25 anni vive in Italia, la fortunata vincitrice della prima casa estratta a Roma.

Il 23 luglio scorso, Maria gioca a VinciCasa la combinazione vincente 19, 24, 36, 38, 40 senza sapere che la sorte sta per realizzare davvero il suo sogno. La sera stessa controlla i numeri e scopre di avere vinto la casa dei suoi sogni.

La gioia è immensa e la condivide con il marito, i suoi parenti e i colleghi del lavoro. Maria, che aveva due anni di tempo dall'estrazione per cercare la casa dei suoi sogni, adesso l'ha trovata in Italia, in un quartiere alle porte di Roma, come voleva lei e vicino ai suoi parenti.

E' bellissima, al terzo piano con terrazzo vista parco e oggi Maria ci apre le porte della "sua casa". Ecco la storia, le emozioni e i progetti raccontati dalla prima vincitrice.