26/09/2019
10elotto serale: come funziona

Il 10eLotto è il gioco targato Lottomatica che permette di vincere premi esclusivi grazie alle proprie abilità con i numeri.

Questo gioco è molto apprezzato dagli italiani, grazie alle semplicità delle regole e all’adrenalinica attesa delle estrazioni: basta, infatti, scegliere da 1 a 10 numeri compresi tra 1 e 90 e attendere l’estrazione dei numeri vincenti per verificare se la propria giocata è andata a buon fine.

Sono in tutto 3 le tipologie di estrazione tra cui scegliere:  

  • 10eLotto estrazione ogni 5 minuti: le estrazioni avvengono tutti i giorni a intervalli di 5 minuti. Si può scegliere se giocare per più estrazioni consecutive, fino a un massimo di 50, o effettuare giocate multiple, ovvero ripetere la stessa giocata fino a 20 volte; 
  • 10eLotto serale legato all’estrazione del Lotto: si confrontano i numeri giocati con quelli vincenti che si trovano nelle prime due colonne del Notiziario delle Estrazioni del Lotto, come vedremo di seguito;    
  • 10eLotto a estrazione immediata: la ventina vincente è individuata da un sistema informatico automatizzato che estrae in maniera casuale i numeri senza che questi siano ripetuti al momento della richiesta di gioco del 10eLotto.

Come funziona l’estrazione del 10eLotto serale

Il cosiddetto 10eLotto serale è la tipologia di estrazione legata alle estrazioni del Lotto, in programma ogni martedì, giovedì e sabato alle 20:00.

Ciò comporta una prima regola: se si decide di giocare tramite l’estrazione legata al Lotto, vi sono alcuni tempi da rispettare. Nel dettaglio, il martedì, il giovedì e il sabato il gioco, per questa specifica tipologia di estrazione, è consentito dalle 00:00 alle 19:30 e dalle 21:30 alle 23:59: sostanzialmente, dunque, il gioco, nei giorni delle estrazioni del Lotto, è chiuso dalle 19:30 alle 21:30, mentre in tutti gli altri giorni della settimana è possibile giocare a qualsiasi orario.

Per giocare al 10eLotto basta seguire pochi e semplici passaggi:

  • Selezionare i numeri da giocare: si sceglie una combinazione di numeri da 1 a 90 (almeno 1 numero e al massimo 10) contrassegnando le relative caselle sul tabellone a disposizione nel quadrante superiore della schedina. 
  • Decidere l’importo della giocata: nell’apposita sezione al centro della schedina occorre indicare la cifra che s’intende giocare, da 1€ a 200€, selezionando eventualmente anche più di una casella; se, per esempio, si vogliono puntare 8€, si barreranno le caselle da 3€ e 5€.         
  • Scegliere per quante estrazioni giocare: una volta che si è compilata la schedina, non resta che decidere se giocarla più di una volta in estrazioni consecutive, barrando l’apposita casella nella parte bassa della stessa. Si può ripetere la giocata fino a 10 estrazioni per l’estrazione legata al Lotto. Se non si barra alcuna casella in questa sezione, la schedina verrà giocata una sola volta.        
  • Valutare le opzioni Numero Oro e Doppio Oro: la prima, che duplica il costo complessivo della schedina, permette di vincere premi 21 volte più ricchi; la seconda, il cui importo da scommettere è liberamente deciso dal giocatore, aumenta di 40 volte il valore della ricompensa, qualora si dovessero indovinare entrambi i Numeri Oro.           
  • Scegliere la tipologia di estrazione: nell’apposito riquadro nella parte inferiore sinistra della schedina non resta che scegliere quale delle 3 estrazioni giocare, in questo caso quella legata al Gioco del Lotto. È possibile verificare se la schedina giocata è vincente, controllando i numeri che compaiono sulle prime 2 colonne del Notiziario delle Estrazioni del Gioco del Lotto, che comincia con la Ruota di Bari e prosegue con le ruote successive in ordine alfabetico (solo la Ruota Nazionale è esclusa); se vi dovessero essere dei numeri che si ripetono, si considerano anche quelli delle altre colonne del Notiziario.

Ora che sapete tutto sul 10eLotto non vi resta che provarlo, scegliendo i numeri fortunati, mettendo in gioco le vostre abilità e divertendovi.

In Evidenza