01/04/2021
News Lotterie

Aprile dolce dormire. Ma anche, perché no, giocare (con i numeri). Come ogni mese, andiamo a evidenziare 10 date storiche. Un’occasione per ricordare fatti importanti del passato, spaziando dallo sport alla cultura e società.      

Le 10 date di aprile da ricordare e giocare

  • 1° aprile 1925 – A Milano, tra via Orefici, via Mazzini e via Torino, viene installato il 1° semaforo in Italia. Il funzionamento è manuale, comandato da un vigile urbano. Era già nella versione a 3 colori, ma il 1° esemplare era composto di 2 sole luci, rossa e verde.

 

  • 3 aprile 1964 – A Casalecchio di Reno (BO) nasce Marco Ballotta. In carriera l’ex portiere di calcio ha vinto, tra gli altri, 1 scudetto e 3 Coppe Italia. È il giocatore più anziano ad aver disputato una partita di Champions League a 43 anni e 253 giorni.
  • 8 aprile 2012 – Sul circuito di Losail si disputa il Gran Premio del Qatar, 1ª prova del Mondiale 2012 di motociclismo. Debutta la Moto3, che sostituisce la classe 125. A vincere è Sandro Cortese: il numero 11 della KTM a fine stagione si laureerà campione del mondo.

 

  • 12 aprile 1970 – Il Cagliari è campione d’Italia. Decisiva la vittoria per 2-0 contro il Bari. Un tricolore, il 1° della storia per i rossoblù, nel segno di Gigi Riva: “rombo di tuono” è anche capocannoniere stagionale della Serie A con 21 gol.
  • 15 aprile 1912 – Durante il viaggio inaugurale, a causa della collisione con un iceberg, affonda il Titanic. Muoiono circa 1.500 persone. Il transatlantico britannico, progettato per offrire un collegamento settimanale di linea con l’America, era lungo 269 metri, alto 53 e largo 28.

 

  • 16 aprile 1990 – Gelindo Bordin vince la Boston Marathon, la più antica maratona del mondo. Il suo tempo, 2:08:19, rimane record italiano fino al 1997. L’atleta veneto è stato il primo italiano a vincere la maratona alle Olimpiadi (Seoul ‘88).
  • 18 aprile 1506 – Papa Giulio II pone la 1ª pietra di San Pietro in Vaticano. Il cantiere si concluderà solo nel 1626, nel corso di 20 pontificati. Alla basilica si accede salendo 16 gradini, mentre la facciata è larga 118,6 m e alta 45 (escluse le 13 statue).

 

  • 23 aprile 1998 – La Virtus Bologna trionfa nell’Eurolega di basket. Le V nere battono l’AEK Atene 58-44 al Palau Sant Jordi di Barcellona. Il club felsineo è tra i più titolati d’Italia: in bacheca, tra gli altri, vi sono 15 scudetti di Serie A1.
  • 25 aprile 2011 – Sul circuito tedesco del Lausitzring, durante un test in vista della 24 ore di Le Mans, muore il pilota Michele Alboreto. Campione europeo di Formula 3 nel 1980, in Formula 1 il milanese ha vinto 5 Gran Premi e conquistato 23 podi, sfiorando il titolo mondiale nel 1985.

 

  • 29 aprile 1970 – A Las Vegas nasce Andre Agassi, uno dei più grandi e talentuosi tennisti di sempre. Lo statunitense ha vinto 60 titoli Atp e 8 tornei dello Slam, tra cui 2 Roland Garros. È l’unico tennista della storia a vantare, oltre al Career Grande Slam, anche oro olimpico in singolare e Coppa Davis.

Queste sono le 10 date di aprile da ricordare: se vuoi, puoi provare a giocare alcuni di questi numeri al Lotto, al SuperEnalotto e alle altre lotterie. Al prossimo appuntamento.