16/06/2022
News Lotterie

Nuovo appuntamento con la nostra top 10 mensile. Fari puntati su giugno, che molto ha offerto nella storia in termini di appuntamenti da ricordare: ecco allora il nostro viaggio tra attualità, cultura e sport.

Le 10 date di giugno da ricordare e giocare

  • 1 giugno 2016 – Viene inaugurata la galleria di base del San Gottardo: con i suoi 57 km, è la galleria ferroviaria più lunga del mondo. Già la prima, di 15 km, inaugurata nel 1882, aveva detenuto il record fino all’apertura del tunnel del Sempione nel 1906.
  • 3 giugno 1986 – A Manacor, in Spagna, nasce Rafael Nadal. Con 22 Slam conquistati in carriera, tra cui 14 Roland Garros e 2 Wimbledon, il maiorchino, soprannominato “il Re della terra rossa”, è uno dei tennisti più forti e vincenti di sempre. 
  • 6 giugno 1984 – Debutta Tetris, videogioco di logica e ragionamento ideato dal programmatore russo Aleksej Pazitnov. Il meccanismo è semplice ma intrigante: bisogna incastrare con precisione e rapidità i mattoncini colorati, i tetramini, figure piane formata da 4 quadrati di identiche dimensioni, che scendono dalla parte alta dello schermo.
  • 10 giugno 2017 – In Kazakistan, ad Astana, si apre Expo 2017. All’Esposizione specializzata, dedicata al tema dell’energia del futuro, hanno partecipato 115 Paesi e 22 organizzazioni internazionali.
  • 11 giugno 2021 – Rinviata di un anno causa pandemia, a Roma si apre la 16ª edizione del Campionato europeo di calcio. In occasione del 60º anniversario dalla nascita del torneo, la fase finale si gioca in 11 distinte città europee.
  • 14 giugno 1961 – Nasce a Roma Paolo Bonolis. Nella sua lunga carriera, iniziata negli anni ’80 con i programmi per i bambini, il vulcanico presentatore e showman ha condotto, tra gli altri, 2 Festival di Sanremo. Sapevi che nel 2010 ha ricevuto il Guinness World Record per il maggior numero di parole pronunciate in un minuto? Ben 332.
  • 20 giugno 1896 – Un insegnante inglese, Edward Prew, “porta in auto” il tachimetro, fino a quel momento in uso solo sui treni. Optional fino al 1910, oggi lo strumento è obbligatorio per tutti i mezzi la cui velocità di progetto superi i 25 km/h, persino nella Formula 1.
  • 21 giugno 1913 – A 20 anni, Georgia Broadwick diventa la 1ª donna paracadutista della storia, lanciandosi da un aeroplano di Los Angeles. Era soprannominata “Tiny” per la piccola statura: circa 1,50 metri per 36 chili.
  • 24 giugno 1910 – Viene registrata ufficialmente la nuova ragione sociale della fu Società Italiana Automobili Darraq: A.L.F.A., acronimo di Anonima Lombarda Fabbrica Automobili. Dal 1918 Alfa Romeo, è una delle più note case automobilistiche italiane, oggi parte della galassia Stellantis. La vettura più venduta dalla casa del Biscione? È la 33: tra il 1983 e il 1994 ne sono stati venduti poco meno di 1 milione di esemplari. 
  • 30 giugno 2002 – Battendo 2-0 la Germania, grazie a una doppietta di Ronaldo al 67° e al 79°, il Brasile si aggiudica il suo 5° titolo. La Seleçao non ha finora mai saltato un appuntamento con il torneo: mondiale Qatar sarà la 22ª partecipazione dei verdeoro in altrettante edizioni.   

Queste sono le 10 date da ricordare di giugno: potresti lasciarti ispirare e mettere in gioco alcuni di questi numeri al Lotto oppure per rincorrere il super jackpot del Superenalotto. Noi torniamo tra un mese per la top 10 di luglio.