29/09/2021
News Lotterie

Con i Gratta e Vinci… si vola. E non soltanto perché nella numerosa famiglia della lotteria istantanea vi sono nuovi tagliandi come Invasioni Spaziali. Alcune compagnie aeree, infatti, offrono oggi la possibilità di acquistare biglietti ad alta quota. È il caso di Ryanair, che poche settimane fa ha premiato due fortunati viaggiatori (una è italiana), con parte del ricavato finito in beneficenza.

La giusta rotta della fortuna: ad agosto doppia vincita da 100.000€ su voli Ryanair

Il trifoglio, si sa, è il portafortuna per eccellenza. Lo chiamano The luck of the Irish, la fortuna degli irlandesi. Non a caso, in Irlanda lo si trova ovunque. Difficile a bordo di un aereo, anche se…    

… l’Irlanda c’entra comunque, grazie a Ryanair. Lo scorso agosto, infatti, la compagnia low cost con sede a Dublino ha visto due suoi fortunati viaggiatori vincere 100.000€ ciascuno. Si tratta dell’italiana Lorena Faitini e dell’irlandese Brendan Finnegan.
I due viaggiatori hanno acquistato un Gratta e Vinci da 2€ mentre volavano rispettivamente verso la Spagna e l’Italia. Grattando la patina sulla cartolina, entrambi hanno trovato la scritta “YES” che rendeva il tagliando vincente. O, meglio, apriva un’opportunità di vincita.      

Nel dettaglio, i due hanno avuto, infatti, l’occasione di partecipare al sorteggio di “Chance to Win A Million”, concorso che annualmente dà la possibilità a chi ha tagliandi vincenti di volare a Dublino per aggiudicarsi una cifra tra 50.000€ e 1.000.000€, scegliendo tra diverse buste. Alla fine, per entrambi, nonostante la partenza fosse stata da città diverse, il destino è stato comune, visto che si sono aggiudicati 100.000€. Un viaggio, insomma, che difficilmente dimenticheranno.

Il doppio valore della vincita: i premiati, in realtà, sono di più, grazie

A vincere non sono stati, però, solo Lorena e Brendan. Ryanair supporta da tempo, infatti, alcuni progetti di beneficenza in tutta Europa, impegnandosi a raccogliere fondi per sostenere le varie iniziative.         

È il caso della Jack & Jill Foundation, realtà irlandese che fornisce assistenza infermieristica a domicilio e supporto di sollievo per i bambini fino a 6 anni con problemi dello sviluppo neurologico. Oppure di Make A Wish Italy, che realizza i desideri di bambini affetti da gravi malattie, per ridare loro forza, speranza, gioia di vivere. Tra i desideri esauriti c’è quello di Gaia, 17 anni, affetta da discondrosteosi, che è riuscita a realizzare il sogno di allenarsi per un giorno con le Azzurre del volley. O quello di Michele, con sindrome di Moyamoya, che voleva vedere una partita della Lazio in tribuna Vip. Detto, fatto: l’11enne ha potuto assistere a fine 2019 alla sfida di Serie A dei biancocelesti all’Olimpico contro il Lecce.
Sono molte altre le onlus sostenute in giro per il continente, come Kinderhilfe Germany e Naomi House & Jacksplace UK. In totale, la Ryanair Foundation ha contribuito con quasi 10.000.000€, devoluti a enti di beneficenza designati in tutta Europa.
Insomma, con i Gratta e Vinci ora anche in volo si può giocare. E, a volte, giocare fa volare. Per tentare la fortuna non bisogna, però, per forza stare sopra la Troposfera. Anche “con i piedi per terra” sono varie le opportunità, grazie a una famiglia GeV sempre più numerosa. Nell’apposita sezione qui su Lottomatica.it, dedicata al Lotto e Gratta e Vinci, puoi scoprire tutti i giochi, anche online, leggere i regolamenti e approfondire le probabilità di vincita.