25/05/2017
Lotteria Braille 2017

L’estrazione è prevista per il prossimo 8 settembre. La lotteria prevede l’emissione di 10 serie da 100.000 biglietti ciascuna, con l’importo degli altri premi che verrà stabilito in base ai tagliandi staccati.

La vendita sarà effettuata fino alle 11 dell’8 settembre, mentre per la distribuzione all’ingrosso per i rivenditori il termine è alle 14 del 18 agosto, a meno che l’Agenzia non ritenga di estendere la distribuzione per assicurare la presenza nella rete di vendita.

I vincitori avranno 180 giorni di tempo per la riscossione dei premi dalla pubblicazione del bollettino sul sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Tutti coloro che saranno in possesso dei biglietti vincenti, dovranno presentarli integri e in originale all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l., Viale del Campo Boario 56/D, – 00154 Roma, oppure spediti al medesimo Ufficio Premi, indicando le generalità, l’indirizzo del richiedente e le modalità di pagamento.  I biglietti vincenti potranno anche essere presentati presso uno sportello di Intesa Sanpaolo; in tal caso la Banca provvede al ritiro del tagliando vincente, integro ed originale, e al suo inoltro a Lotterie Nazionali S.r.l., rilasciando una ricevuta al giocatore.

Dove si gioca la Lotteria?

Per i biglietti della Lotteria Italia è prevista una vendita di circa novanta giorni. Alla data indicata sul biglietto, tutti i tagliandi venduti partecipano all'estrazione dei premi messi in palio.

Sul territorio nazionale è presente una rete di vendita rappresentata, principalmente, da ricevitorie del Gioco del Lotto, tabaccherie e dagli "autogrill.

In evidenza