02/01/2020

Lottoroscopo: segno del mese e numeri fortunati di gennaio

Lottoroscopo: segno del mese e numeri fortunati di gennaio

Anno nuovo, abitudini vecchie… e buone: 1° puntata del 2020 del nostro Lottoroscopo, la rubrica in cui ogni mese andiamo alla scoperta dei numeri fortunati in base ai vari segni zodiacali. Ecco quelli di gennaio: 


Segno del mese

Capricorno     
Avete chiuso il 2019 partendo dlla della pole position della griglia di partenza zodiacale e mantenete il primato o comunque le prime file anche nel nuovo anno: grazie al duro lavoro e alla buona semina, continuano le gratificazioni e le gioie, specie sul lavoro. Ottima notizia per Lewis Hamilton: il pilota britannico, 84 vittorie finora in Formula 1, tra un paio di mesi in Australia proverà a mettere il 1° mattoncino del suo Mondiale numero 7, eguagliando Michael Schumacher. Poi, chissà, sarà Ferrari?

I numeri fortunati di dicembre segno per segno 


Ariete
Buona salute, ma necessità di non strafare per evitare fastidi; più leggerezza, ma anche qualche problema nelle relazioni. Come dire: testa bassa e pedalare. Questo 2020 non sarà proprio una passeggiata, ma saprà regalare comunque delle belle pagine. Gennaio, in questo, è un bigino. E’ fondamentale adottare piccoli stratagemmi per staccare di tanto in tanto la spina e ritrovare il proprio ritmo: la lettura di un buon libro (32 nella smorfia napoletana) o un sonnellino pomeridiano (59) potrebbero rivelarsi dei toccasana.

Toro
Come anticipato, il 2020 parte alla grande e manterrà il segno positivo per buona parte dell’anno: c’è voglia di movimento, di esplorare, di approfondire, di lasciarsi andare e un mix di benessere e serenità, creatività e baldanza vi rende particolarmente briosi, pronti ad approfittare di ogni occasione. Attenzione, solo, a non cadere nelle spire dell’iperattività, con conseguenti noie a livello fisico: è bene prevenire facendo sport (38 nella smorfia moderna) e mangiando buon cibo (62).

Gemelli
Entusiasmo, energia e forma fisica eccellente; stabilità e serenità negli affetti. Qualche alto e basso, è vero, nelle relazioni sentimentali e sul lavoro, dove disorientamento e scarsa concentrazione saranno a tratti sgraditi compagni di viaggio, ma in generale il 2020 sarà a tutta velocità e la partenza di gennaio è sprint: perché allora non concedersi una visita al museo, appena aperto a Bergamo, dedicato a Giacomo Agostini? In mostra 15 campionati mondiali, 18 titoli italiani e ben 360 trofei.

Cancro
Inizio in salita, poi migliora dalla primavera: le difficoltà non mancheranno, già da questo mese, ma non tutto è negativo e la vostra tenacia vi aiuterà a uscire dalle secche. Occorre trovare, però, del tempo per sé per mantenere il giusto equilibrio: quando possibile, sarebbe ideale concedersi una passeggiata detox (66 nella smorfia napoletana) o una gita fuoriporta (36 in quella moderna). 

Leone
Partenza lanciata, con energie al top, buona salute, emozioni in quantità e voglia di socialità. Qualche grattacapo, invece, sul versante lavorativo, dove non mancano, specie all’inizio, stress e tensioni. Migliora decisamente dalla primavera: buon per Roger Federer, in onore del quale, per la prima volta, la zecca federale Swissmint rilascerà una moneta commemorativa da 20 franchi. Un numero non a caso, dato che King Roger ha vinto 20 titoli del Grande Slam in altrettanti anni di carriera. Finora…

Vergine
Modalità: stato di grazia. Il 2020 sarà assai positivo, con punte di eccellenza: tutto sembra andare per il meglio tra buona salute, brillantezza, ottimismo e fiducia, passione e complicità in amore, carisma e risultati in campo professionale. Stare in compagnia e un caffè (42) o una pizza (24) con gli amici sono occasioni perfette: caffè e pizza sono, tra l’altro, 2 dei 45 simboli del Simbolotto, il nuovo gioco gratuito abbinato al Lotto.

Bilancia
Inutile girarci intorno: in attesa della svolta auspicata e annunciata, il 2020 inizia come è finito il 2019; un mare limaccioso in cui la navigazione è complessa tra tensioni e stanchezza, che rendono l’umore ballerino e tutto un po’ imprevedibile. Serve mantenere (o trovare) il giusto equilibrio: ricevere la palla giusta, insomma, da schiacciare a terra per tornare a fare punto. Un po’ come Ivan Zaytsev: il numero 9 lavora sodo per riportare l’Italia maschile del volley sul podio olimpico dopo l’argento (il 4°) del 2016. Quella di Tokyo sarà la 12° partecipazione consecutiva degli Azzurri alle Olimpiadi.

Scorpione
Chi ben comincia è a metà dell’opera: se il detto è vero, gennaio è un bel biglietto da visita. L’energia, infatti, non manca, come pure la fiducia in se stessi, la lucidità e la positività, che rendono più facile affrontare eventuali sfide. Insomma, musica per le vostre orecchie: specie per quelle di Biagio Antonacci. Il cantautore milanese ha da poco pubblicato Chiaramente visibili dallo spazio, il suo nuovo e 15° album: 12 inediti, con un omaggio a Edith Piaf.

Sagittario
Questo 2020 ha le stimmate dell’anno positivo, all’insegna del benessere, della grinta, della voglia di fare, con proposte in arrivo e progetti che si sbloccano sul fronte lavorativo e una notevole carica di passionalità in amore. Uniche avvertenze: tenere sotto controllo l’impulsività e non lasciarsi sopraffare da sentimenti crepuscolari. Per il resto, The Best, come cantava Tina Turner: la grinta della Regina del Rock, 80 anni e 8 Grammy, sia da esempio.   

Acquario
Alti e bassi, ma il 2020 si annuncia generalmente un anno potente, ma più lieve del precedente. Chiarezza e fermezza si riveleranno importanti sia in amore, sia sul lavoro, dove non mancano le buone notizie. Entreranno nuove persone nella vostra vita e questa alla fine potrà rivelarsi la novità più bella. Bene nutrire corpo e mente, trovando posto in agenda per qualche allenamento in palestra (70) e una visita al museo (2).  

Pesci
Come anticipato, il 2020 è l’anno giusto per buttarsi a capofitto in progetti appaganti, anche perché radicamento, equilibrio e serenità saranno con voi, “equipaggio” perfetto per navigare in un mare tranquillo, scansando le tempeste e approdando in porti sicuri. Qualche scossone non mancherà, ma siete voi a manovrare il timone. Ci spera Luciano Spalletti, che, dopo l’addio all’Inter, cerca una nuova avventura: finora l’allenatore toscano ha guidato 9 squadre, contando anche le sue avventure fuori dalla Serie A, conquistando 7 trofei.  

Questi sono i numeri fortunati di gennaio: se vi va, potete provare a giocarne alcuni al Lotto o alle altre lotterie. Ci risentiamo tra un mese per il Lottoroscopo di febbraio.