07/10/2021

Lottoroscopo: segno del mese e numeri fortunati di ottobre

Si veste d’autunno il nostro Lottoroscopo, la rubrica mensile in cui passiamo in rassegna i vari segni zodiacali, scoprendo di ognuno i numeri fortunati. Ecco quelli di ottobre, a cominciare dal segno del mese: la Bilancia. 

Segno del mese di ottobre

Bilancia
Dopo la ripartenza sprint di settembre, ottobre è un caleidoscopio di luci ed emozioni: energie, fascino e carisma sono al top, c’è fiducia e voglia di (ri)mettersi in gioco. E c’è pure spazio per dedicarsi ai propri hobby, anche sportivi: come la pallacanestro, da praticare in prima persona o da guardare in tv, visto che il 19 ottobre parte l’NBA numero 75.        

I numeri fortunati di ottobre segno per segno

Ariete
Prosegue la fase di alti e bassi, con i secondi che predominano, rannuvolando il cielo. Mese all’insegna del nervosismo e di una certa insofferenza, da tenere a bada aiutandosi anche a tavola. Una dose giornaliera di 55 microgrammi di selenio è raccomandata per migliorare l’umore. Dove trovarlo? Per esempio nei legumi (67 nella smorfia moderna).

Toro
Il tempo qui è il futuro semplice: ottobre inaugura una fase frizzante, caratterizzata da curiosità e voglia di esplorare terreni nuovi tanto in ambito affettivo, quanto in quello professionale. È il momento di buttarsi: anche perché, come da adagio, la fortuna aiuta gli audaci. Buon per Fiorello, ancora al fianco di Amadeus al Festival di Sanremo: per lo showman si tratta della 7ª volta all’Ariston.

Gemelli
Volendo ricorrere a una metafora, il tuo ultimo anno è stato come una pedaliera: prima si è pigiato sull’acceleratore, poi si è frenato (dolcemente). Ottobre, in compenso, sarà caratterizzato da qualche frizione di troppo. Meglio non darci troppo peso, cercando di guardare avanti. Come sa Pol Espargaró: il 44 della Honda, reduce da una prima parte di stagione non esaltante in MotoGP, con appena 70 punti raccolti, punta a rifarsi a fine mese a Misano.

Cancro
Le ferie sembrano già un lontano ricordo. La ripartenza è stata brusca, con tante incombenze e relativi pensieri da gestire che, tuttavia, non riescono a scalfire il tono dell’umore. Potrebbe valer la pena concedersi un weekend fuori porta, magari in collina (11 nella smorfia napoletana) a raccogliere castagne (25).

Leone
Ecco il re della foresta zodiacale ottobrina. Un mese davvero, specie in ambito professionale, dove non mancano occasioni di gratificazione, anche economica, che ripagano dei tanti sacrifici fatti. Buon per Mika: il cantautore è tra i 4 giudici dell’edizione numero 15 di X Factor.

Vergine
Sereno variabile: come il longevo programma tv di cultura e viaggi andato in onda per 38 edizioni. L’umore non è dei migliori a causa di una serie di beghe, piccole e grandi, da affrontare con regolarità scientifica ogni singolo giorno. Nulla di grave, s’intende, ma per il sole pieno bisogna attendere.

Scorpione
Prosegue la fase di cambiamento, con la necessità di adattarsi a situazioni poco conosciute finora. Come se ne esce? Restando lucidi e rimboccandosi le maniche: il talento c’è e tornerà a brillare. Ci spera Federico Chiesa: il 22 della Juventus vuole essere protagonista in Serie A e in Champions League.

Sagittario
L’inizio non è dei migliori, ma l’autunno sarà gradevole, fatto d’incontri piacevoli e carezze emotive emollienti. Fanne scorta in vista dei periodi più duri. Come gli scoiattoli (77 nella smorfia napoletana), che raccolgono ghiande (41), noci e faggiole e le nascondono nei pressi della loro tana per l’inverno.

Capricorno
Inizio d’autunno un po’ balbettante, con tante piccole grane quotidiane che non frenano del tutto la marcia, ma la rendono incostante, con continui stop e relative ripartenze che, alla lunga, affaticano. Non proprio il massimo per chi sta in Formula 1 e di lavoro deve andare più veloce di altri: eppure Lewis Hamilton non si arrende e punta al suo 8° mondiale.

Acquario
È arrivato il momento di pensare al futuro: un futuro che sarà diverso, ma per chi è abituato a dar sempre tutto, andando oltre i propri limiti, si tratta “solo” di dare nuova forma a un contenuto che resta eccellenza pura. Vale anche per Chaz Davies, all’ultimo giro di valzer in Superbike: “Cuor di leone” dirà basta a fine stagione, dopo 32 vittorie e 99 podi.

Pesci
C’è un po’ di stanchezza nelle gambe e nella mente, che non consente di raggiungere facilmente la meta. Grinta e muscoli consentono comunque di cavarsela, ma c’è da sudare. Lo sa bene Johan Meyer: il flanker azzurro sta recuperando dall’infortunio al ginocchio e punta al Sei Nazioni 2022, al via a febbraio. Finora per lui 14 caps con l’Italrugby.

Questi sono i numeri fortunati di ottobre. Se vuoi, puoi provare a mettere in gioco quelli del tuo segno al SuperEnalotto o agli altri giochi e lotterie. Appuntamento al mese prossimo.

In evidenza