02/07/2020

Nuova tappa del nostro viaggio lungo il calendario, alla scoperta di alcune delle date storiche di ogni mese. Un’occasione per ricordare pagine importanti e curiose del passato, giocando un po’ con i numeri. Ecco le date da ricordare di luglio:

  • 1 luglio 1903 - Debutta il Tour de France. 6 tappe, 2.428 km totali, podio tutto francese e vittoria a Maurice Garin. Degli 84 corridori al via, arrivano al traguardo solo in 21. La Grande Boucle 2020 si correrà dal 29 agosto al 20 settembre.
  • 3 luglio 1990 - L’Italia esce dai Mondiali di calcio casalinghi, eliminata ai rigori in semifinale dall’Argentina. La partita fu vista da 27.500.000 di telespettatori, con uno share di oltre l’87%. Tutt’oggi un record…
  • 9 luglio 1962 - Un ex studente di grafica pubblicitaria di Pittsburgh inaugura a New York la sua Factory. È Andy Warhol e quel laboratorio artistico diventerà negli anni ‘60 un punto di riferimento per l’arte contemporanea. Curiosità: amante dei gatti, Warhol aveva 25 siamesi che si chiamavano tutti Sam, tranne 1 (Hester).
  • 10 luglio 1923 – A Los Angeles viene inaugurata la celebre scritta Hollywood. Concepita come temporanea installazione per pubblicizzare un progetto di sviluppo immobiliare, diventerà un’icona del cinema. La scritta iniziale (Hollywoodland) era formata da 13 lettere in formato 15 m di altezza x 9 m di larghezza.
  • 13 luglio 1974 - A Pescara nasce il pilota Jarno Trulli. In Formula 1, tra il 1997 e il 2011, ha disputato 256 Gran Premi, conquistando 11 podi, 4 pole position e 1 vittoria: nel 2004 a Montecarlo.
  • 18 luglio 1976 - La rumena Nadia Comăneci diventa la prima ginnasta a ottenere il massimo punteggio, 10, alle Olimpiadi (quelle di Montréal). Ai giochi olimpici ha vinto complessivamente 9 medaglie, di cui 5 d’oro.   
  • 21 luglio 1946 - Un paio di mesi dopo il debutto delle schedine nei bar, arriva la 1° vincita importante: si tratta di un 12 da 463.846 lire. La schedina costa 30 lire e 2 anni più tardi prenderà il nome di Totocalcio. Oggi il mondo delle scommesse è assai cambiato…
  • 23 luglio 1829 - L’americano William Austin Burt riceve il brevetto n. 5581X per la sua invenzione del “tipografo”: è la prima macchina per scrivere mai realizzata in America. Curiosità: Burt acquisì i diritti esclusivi completi per il tipografo per 14 anni.
  • 28 luglio 2001 - L'australiano Ian Thorpe è il 1° atleta a vincere 6 medaglie d'oro in un Campionato del mondo di nuoto, stabilendo 3 record mondiali individuali e 1 in staffetta. I Mondiali 2001 si tennero a Fukuoka, in Giappone: qui si svolgerà anche la prossima edizione, nel 2022.
  • 31 luglio 1969 - Nasce a Lecce Antonio Conte. Dopo 19 anni da calciatore (e 30 gol) con le maglie di Lecce e Juventus, l’approdo in panchina con in bacheca 3 scudetti di fila con la Juve e la Premier League con il Chelsea. Nel mezzo una parentesi con l’Italia agli Europei, chiusa ai quarti di finale


Queste sono le 10 date di luglio da ricordare: se hai voglia di divertirti, puoi provare a giocare alcuni di questi numeri al Lotto, al SuperEnalotto o alle altre lotterie. Al prossimo appuntamento.