20/08/2019

I numeri dell’estate: puoi scoprire quali giocare al 10eLotto

I numeri dell’estate

Un’estate, sosteneva Flaubert, è sempre eccezionale, sia essa calda o fredda, secca o umida: e se fosse anche fortunata? Nel periodo in cui la canicola sfoga l’estrema sua forza, le lotterie non vanno in ferie e l’estate diventa il pretesto per giocare un po’ con i numeri legati alla stagione.

I numeri dell’estate

Ecco 10 numeri legati all’estate, interpretati secondo la Smorfia moderna:

  • 13, il bagno al mare: simbolo stesso dell’estate, anelato da molti per mesi, un refrigerante tuffo diventa ora realtà e pare riconciliare col mondo intero.
  • 15, Ferragosto: la data simbolo dell’estate, sinonimo di vacanze, gite fuori porta e pranzi con gli amici. Festa tutta italiana, le sue radici sono antichissime: deriva dalla festività romana Feriae Augusti istituita nel 18 a.C. dall’imperatore Augusto come periodo di riposo, giochi e celebrazioni per riprendersi dalle fatiche del lavoro in campagna.
  • 23, l’estate: poco da dire, è il numero che nella Smorfia moderna e identifica l’estate. Il 23 è, tra l’altro, un ritardatario da oltre 60 estrazioni sulla ruota di Firenze e da più di 70 su quella di Palermo.
  • 34, gli scherzi: Carnevale è lontano, ma stare in compagnia degli amici al mare, in montagna, al lago o a un pic-nic fornisce l’assist perfetto per qualche scherzetto.
  • 36 e 39, la gita e il viaggio: la storia della tradizionale gita fuori porta ferragostana inizia negli anni ’20, quando il Fascismo organizzò i Treni popolari di Ferragosto, convogli che, a tariffe ribassate, portavano gli italiani in località balneari, montane e città d’arte del Belpaese.
  • 53, la Madonna: il 15 agosto la Chiesa celebra la festività dell’Assunzione della Vergine Maria al cielo. Fu papa Pio XII il 1° novembre 1950 a proclamare dogma di fede l’Assunzione di Maria. Le Chiese ortodosse celebrano nello stesso giorno la festa della Dormizione della Vergine.
  • 62, le vacanze: agosto, per molti, fa rima con vacanze. Un tempo era questo il mese in cui tutti (o almeno chi poteva) partivano per qualche giorno di villeggiatura, con le città che si svuotavano: oggi le cose sono un po’ cambiate, ma agosto resta comunque un periodo clou per le partenze.
  • 70, l’anguria: che la si chiami anguria, cocomero o melone d’acqua, è il frutto simbolo dell’estate perché rinfrescante, di facile consumo e benefico, visto che idrata, stimola la diuresi ed è ricco di importanti sostanze nutritive come vitamine, potassio, fosforo e magnesio.
  • 82, il pranzo: a casa o fuori, al mare o in montagna, in collina o in riva al lago, l’estate, con i suoi tempi più rilassati, moltiplica le occasioni per condividere un pasto con familiari e amici.

Qualche numero non vi convince? Vi proponiamo 3 numeri “bonus”:

  • 12, il gelato: è uno degli alimenti simbolo dell’estate, anche se è, in realtà, sempre più destagionalizzato. Le vendite hanno raggiunto i 9 miliardi di euro in Europa, con l’Italia primo produttore europeo: 595.000.000 di litri prodotti nel 2018 e 6 chili di gelato pro capite consumati.
  • 33, il melone: con l’anguria è indubbiamente uno dei campioni del gusto nei mesi più caldi, grazie alle sue proprietà dissetanti e alla ricchezza di principi nutritivi, capace di coniugare dolcezza e poche calorie.
  • 48, il cinema: in questo periodo le arene estive sono all’acme della loro programmazione e guardare un film di sera, coccolati magari da una leggera brezza, ha una magia tutta sua.

Questi sono i 10 (più 3) numeri legati all’estate: potete provare a divertirvi, scegliendone alcuni da giocare al Lotto, magari sulla Ruota nazionale, oppure giocandoli tutti al 10eLotto. Chissà che l’estate non possa rivelarsi davvero eccezionale.

In Evidenza