Il SuperEnalotto è un gioco che, dagli anni ‘90 in poi, ha dato la possibilità agli italiani di mettere alla prova la propria fortuna. Ideato da Rodolfo Molo, questo gioco ha subìto diverse variazioni, non smettendo mai di svilupparsi nel corso degli anni. Un supplemento al gioco tradizionale è rappresentato dal gioco aggiuntivo e opzionale chiamato SuperEnalotto SuperStar.

Come funziona il SuperEnalotto SuperStar    

Il SuperEnalotto SuperStar ha riscosso un notevole successo quando è stato introdotto nel 2006. Uno dei motivi dietro alla sua popolarità risiede nel fatto che consente ai giocatori, con un’aggiunta di 50 centesimi alla propria giocata al Superenalotto, di incrementare le proprie probabilità di vincita. Risulta dunque chiaro che, per poter utilizzare l’opzione SuperStar, è necessario giocare prima i numeri per il SuperEnalotto classico.

Il gioco aggiuntivo consente di scegliere, o di farsi assegnare in modo casuale, un numero compreso tra 1 e 90, incluso in aggiunta ai numeri giocati al SuperEnalotto. A ogni estrazione, dopo che sono stati annunciati i sette numeri del gioco tradizionale, viene estratto il numero SuperStar.
Il 60% della raccolta delle vendite del gioco SuperStar viene destinato al pagamento delle vincite e serve anche ad alimentare il fondo di riserva per i concorsi futuri. Giocando a SuperStar si ha la possibilità di vincere dei premi a punteggio e un premio aggiuntivo, il SuperBonus.

Come si vince al SuperEnalotto SuperStar

Il vantaggio del gioco SuperEnalotto SuperStar consiste sicuramente nel fatto che offre la possibilità di provare a vincere più premi. I premi a punteggio possono essere assegnati nel caso in cui il giocatore abbia indovinato solamente il numero SuperStar, oppure quest’ultimo in combinazione con uno o due numeri principali del SuperEnalotto.

Se invece ha indovinato, oltre al numero SuperStar, 3, 4 oppure 5 numeri del gioco tradizionale, il giocatore ha la possibilità di vincere somme di importo maggiore.
Le categorie di premi a punteggio sono così suddivise:

  • 5 Stella: cinque punti indovinati al SuperEnalotto più il numero SuperStar;
  • 4 Stella: quattro punti indovinati al SuperEnalotto più il numero SuperStar;
  • 3 Stella: tre punti indovinati SuperEnalotto più il numero SuperStar;
  • 2 Stella: due punti indovinati al SuperEnalotto più il numero SuperStar;
  • 1 Stella: un punto indovinati al SuperEnalotto più il numero SuperStar;
  • 0 Stella: zero punti indovinati al SuperEnalotto più il numero SuperStar.

 

Oltre ai premi a punteggio, il gioco permette di ricevere il SuperBonus: un premio di 2 milioni di euro nel caso in cui vengano indovinati i 6 numeri del SuperEnalotto, il numero Jolly e il numero SuperStar; il premio pari a 1 milione di euro, qualora i numeri scelti corrispondano a 5 numeri del SuperEnalotto, il Jolly e il numero SuperStar. Nel caso in cui più giocatori abbiano vinto lo stesso premio, la somma verrà ripartita in parti uguali tra i vincitori.

Il regolamento del SuperEnalotto tiene anche conto dell’eventualità, poco probabile, che il numero di persone che ha indovinato il numero SuperStar sia così alto da superare i fondi disponibili. Qualora questo scenario si verificasse, l’importo dei premi dovrà essere ricalcolato.

In Evidenza