07/05/2021

Dopo la battuta d’arresto subita lo scorso anno, il mondo del Poker Live torna a popolarsi di nuovi giocatori da tutto il Paese, desiderosi di riprendere le partite e tornare a prendere parte ai grandi eventi organizzati nel settore. Tra tutti, il Venetian è stato scelto per accogliere la rinascita del poker dal vivo del 2021, diventando la sede del “Deepstak Championship Poker Series” con in palio ben 15 milioni di dollari.

Poker Live: gli eventi da non perdere

Las Vegas Sin City torna ad essere la capitale del poker live. Muniti di misure di distanziamento sociale, disinfettante e mascherine, gli operatori del Venetian garantiscono, così, una ripartenza in grande stile. Il primo grande evento è fissato per il 3 maggio, quando a Sin City avrà luogo Poker Live 2.0: secondo le intenzioni degli organizzatori, il torneo ha il compito di fungere da apripista a tutta una serie di altri imperdibili appuntamenti per gli appassionati.

Tra questi si ricordano, ad esempio, lo shuffle up and deal del torneo chiamato “$500 NLH Survivor”, con una qualificazione giocata su 3 giorni e un premio in palio di ben 20 mila dollari, e i tre festival organizzati dal Venetian: il Mid-States Poker Tour, il World Poker Tour e il WPT Deeepstack. Questi ultimi, fissati per il periodo giugno-luglio, vantano montepremi strabilianti e buying atti ad attrarre numerosi giocatori.

Le Deepstack Series al Venetian hanno una durata di 90 giorni e si articolano in una gran quantità di tornei poker, caratterizzati da buying e prizepool diversi, in modo da mettere alla prova le abilità di giocatori di ogni tipo. L’evento è aperto a chiunque, ma non mancano opportunità più esclusive per gli appassionati. Nel programma del Deepstack sono previsti alcuni high roller da 10 mila e 25 mila dollari con cadenza settimanale, che avranno inizio nelle ultime settimane del mese di maggio.

Le date da ricordare

Gli eventi in programma per la ripartenza del poker live nel 2021 sono dunque numerosi. Ma tra quelli in programma non si possono accantonare queste date:

  • 3 maggio 2021: data ufficiale per l’inizio del Poker Live 2.0;
  • 2-7 giugno: in questi giorni è stato organizzato il primo evento in seno al Mid-States Poker Tour festival, nelle sale del Venetian. Il buyin è stato fissato a 1.100 dollari, a fronte di un garantito da 1.5 milioni;
  • 10-14 giugno: queste giornate sono occupate dal secondo main event del Mid-States Poker Tour organizzato dal Venetian. In tal caso il buyin sale a 1.600 dollari, mentre al prizepool sono previsti 2 milioni di dollari garantiti;
  • 2-7 luglio: in queste date è stato organizzato il World Poker Tour; il costo dell’iscrizione è di 3.000 dollari, mentre il montepremi ammonta a 3 milioni;
  • 9 luglio: è la data ufficiale per il WPT Deepstack, per la cui partecipazione sono necessari 2.400 dollari, a fronte di 2 milioni nel prize pool.

È, quindi, chiaro che in queste date chiunque può partecipare. Unica differenza è tra giocatori professionisti e junior: per quest’ultimi, infatti, vi sono i tornei freeroll. Con iscrizione gratuita, costituiscono una perfetta palestra per tutti coloro che vogliono entrare nel mondo del poker senza avere ancora un ampio bagaglio di esperienza.

Le alternative tra le quali scegliere sono, così, diverse, e ogni giocatore ha la possibilità di scegliere il livello che ritiene più adatto. Non rimane altro che leggere il programma completo del Poker Live 2.0 e prendere parte agli eventi di Texas Hold’em.

L'ADRENALINA DEL POKER, LA SICUREZZA DI LOTTOMATICA.

Il Poker di Lottomatica usa un protocollo Secure Socket Layer con chiavi a 1024 bit e algoritmi di crittografia 3DES. La piattaforma di gioco è basata su Blowfish, un algoritmo aggiornato automaticamente ogni 10 minuti.

La sicurezza del gioco è certificata da TST Verified