14/09/2020
Le partite di Poker più lunghe della storia

Il Poker è un gioco intenso che richiede abilità, concentrazione e tanta resistenza. Si tratta, infatti, di uno tra i pochi sport esistenti al mondo in grado di protrarsi così a lungo nel tempo da entrare svariate volte nel Guinness dei primati.
Questi record non infrangono solo il limite delle 24 ore di una giornata, ma si estendono per anni interi. Tra leggende e verità, vengono riconosciute circa cinque partite da record che hanno sbalordito il pubblico e stremato i giocatori durante il corso della storia.

Il Bird Cage Theater

Ufficialmente la partita più lunga della storia dell’umanità risale al 1881 e si sarebbe tenuta a Tombstone, in Arizona. In quel piccolo bar erano soliti riunirsi tanti minatori provenienti dalle zone circostanti. Il gioco d’azzardo era un mezzo perfetto per stemperare le tensioni e per rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro in luoghi difficili come le miniere.
Ben presto il locale divenne famoso per le sue avvincenti partite di poker e l'atmosfera si fece sempre più competitiva. Un giorno si diede inizio ad una partita che coinvolse l’intera comunità di Tombstone: si racconta che, a un certo punto, fossero necessari ben 1.000$ anche solo per sedersi all’ormai famoso tavolo del Bird Cage Theater.

La giocata rimase aperta tutto il giorno, tutti i giorni, per otto anni e mezzo. Si racconta che leggende come Doc Holliday e Wyatt Earp, ma anche numerosi e abbienti uomini d’affari, si siano uniti alla partita e abbiano tentato la fortuna. Si stima che in totale siano stati giocati circa 10 milioni di dollari.

Il Dun Glen Hotel

Non si sa se considerare questa partita come una mitica leggenda o se ritenere che sia accaduta realmente, poiché non ci sono documenti ufficiali che ne attestino l’effettivo svolgimento.

Ponendo che questa giocata sia stata una realtà, la si dovrebbe considerare come la vera partita di poker più lunga della storia dell’umanità al posto di quella del Bird Cage Theater.
A fare da sfondo a questo storico avvenimento è il Dun Glen Hotel, un residence collocato vicino al fiume che attraversa la cittadina di Thurmond. Secondo le fonti non ufficiali questa partita sarebbe andata avanti per ben 14 anni di fila. Non sono purtroppo disponibili ulteriori dettagli in grado di chiarire quale fosse la versione di poker prescelta o se il tavolo fosse stato aperto h24 come nel caso del Bird Cage Theater.

Phil Laak e Paolo Zimbler

Le partite di poker più lunghe giocate nell’era moderna sono quelle con protagonisti Phil Laak e Paolo Zimbler.
Paolo Zimbler giocò in un Casinò di Londra per ben 78 ore di seguito, ma fece l’errore di non comunicare l’evento a fonti ufficiali e pertanto la sua impresa rimase a lungo nell’ombra.
Phil Laak ha invece scelto come location il Casinò più famoso al mondo, ovvero quello di Bellagio. Così facendo si è assicurato che il mondo intero assistesse alla sua storica impresa: nell’estate del 2010 ha giocato per ben 79 ore e 45 minuti concedendosi solo delle piccole pause da 5 minuti ogni ora.
Phil Laak è così entrato nel Guinness dei primati ed è diventato una leggenda del poker mondiale.

Queste sono alcune delle partite di Poker che, negli anni, hanno fatto la storia. Se anche tu sei un appassionato del tavolo verde e vuoi provare a mettere in campo le tue abilità, ti basta scegliere il bonus Poker preferito e iniziare a giocare.

L'ADRENALINA DEL POKER, LA SICUREZZA DI LOTTOMATICA.

Il Poker di Lottomatica usa un protocollo Secure Socket Layer con chiavi a 1024 bit e algoritmi di crittografia 3DES. La piattaforma di gioco è basata su Blowfish, un algoritmo aggiornato automaticamente ogni 10 minuti.

La sicurezza del gioco è certificata da TST Verified