Esistono diverse varianti del gioco del Poker e ognuna di esse possiede precise particolarità e regole che richiedono strategie appropriate per giocare al meglio. La variante più conosciuta è il Texas Hold’em, ma esistono anche il Sud Games, il Draw Games e l’Omaha; in particolare quest’ultimo deriva molte delle regole dal Texas Hold’em.

Omaha Poker online

Nel Poker Omaha, le carte che ogni giocatore tiene in mano sono 4 e deve giocarne 2, a differenza del Texas Hold’em che invece prevede la distribuzione di 2 carte a testa. Esistono due tipologie di Poker Omaha, ossia High e High-Low: nel Poker Omaha High-Low vincono sia la mano più alta sia quella più bassa; nel Poker Omaha High invece vince solo la mano più alta.

Prima di iniziare a giocare, bisogna stabilire alcuni aspetti fondamentali tra cui la posizione sul tavolo di gioco, la quale viene assegnata casualmente, come viene deciso dal caso anche il dealer, ossia il mazziere. Nelle mani successive, toccherà al giocatore posto alla sinistra del dealer distribuire le carte. Il giocatore seduto alla sinistra del mazziere inoltre nella prima mano deve obbligatoriamente puntare qualcosa nel piatto prima della distribuzione delle carte (Blind), seguito dal giocatore successivo che deve effettuare la stessa mossa (Big Blind).

Dopo aver svolto queste procedure iniziali, il gioco può iniziare: vengono distribuite in senso orario 4 carte per giocatore e successivamente ogni giocatore a partire dal primo alla sinistra di colui che ha effettuato il Big Blind possono giocare le proprie mosse, le quali sono molto simili in tutte le varianti di Poker:

  • Fold: passare alla mano successiva, non giocando niente in quella corrent;
  • Call: versare nel piatto lo stesso ammontare di chips giocate dal Big Blind;
  • Raise: versare nel piatto una quantità maggiore di chips rispetto al Big Blind;
  • Restare: passare la parola al giocatore successivo. Questo può essere effettuato solo se l’importo puntato dagli altri giocatori che partecipano alla mano coincide con quello già puntato dal giocatore stesso;
  • All-in: mettere nel piatto tutte i chip a disposizione.

Finito il primo giro, si procede con la distribuzione delle altre 5 carte in momenti distinti: 3 durante il flop, 1 con il turn e 1 con il river. Ogni giocatore ha a disposizione un lasso di tempo stabilito all’inizio del gioco per effettuare la propria giocata; per il Poker online, superato questo limite di tempo, il giocatore verrà estromesso automaticamente dal tavolo di gioco, ma potrà tornare in qualsiasi momento cliccando su un apposito pulsante. 

Per quanto concerne in maniera specifica il Poker Omaha High-Low, in caso di vittoria il piatto delle giocate verrà diviso in due parti eque: una da destinare al vincitore high (mano più alta) e una al vincitore low (la mano più bassa).

Errori da non commettere nel Poker Omaha

Per giocare in maniera proficua al Poker Omaha, bisogna innanzitutto tenere presente che questa varietà di Poker è diversa dal Texas Hold’Em e pertanto ha bisogno di una strategia tutta sua; molti giocatori molto abili nel Texas Hold’Em potrebbero avere difficoltà nell’Omaha se si approcciano ai due diversi tipi di Poker con la stessa mentalità.

Vediamo quindi quali sono gli errori che è meglio non commettere:

  • Sopravvalutare gli assi: se nel Texas Hold’Em la coppia di assi ha una grande possibilità di vincere, nell’Omaha, dato che ogni giocatore possiede 4 carte nella prima mano, essa ha poche possibilità di vincere;
  • Puntare tanto e subito: è molto meglio evitare di gonfiare subito il piatto delle puntate, ma è meglio giocare d’astuzia e in maniera equilibrata osservando attentamente gli avversari;
  • Valutare la propria posizione di gioco: se ci si trova in late position, quindi prima del proprio turno sono state già effettuate numerose giocate da parte degli avversari, sarà molto più semplice prendere una decisione piuttosto che giocare da una early position. 

L'ADRENALINA DEL POKER, LA SICUREZZA DI LOTTOMATICA.

Il Poker di Lottomatica usa un protocollo Secure Socket Layer con chiavi a 1024 bit e algoritmi di crittografia 3DES. La piattaforma di gioco è basata su Blowfish, un algoritmo aggiornato automaticamente ogni 10 minuti.

La sicurezza del gioco è certificata da TST Verified