Quote Vincente Eurolega 2021-22

La stagione 2021/2022 è pronta a regalare spettacolo e nuove storie da raccontare del principale torneo europeo di basket. Ora ci siamo: è il momento di tornare sul parquet. In questo articolo approfondiamo quote vincente e scommesse sull’Eurolega. La final 4 tra Cska-Anadolu Efes e Barcellona-Olimpia Milano dello scorso anno ha visto il successo del Anadolu contro il Barcellona in finale, ottimo risultato per l’Olimpia di Ettore Messina. La stagione 2021-22 inizia il 30 settembre 2021 e finisce il 29 maggio 2022 con 18 partecipanti ed è la 22° edizione con finale alla Mercedes Benz Arena di Berlino.
L’esclusione dalla competizione delle squadre russe, ha portato un rimescolamento nelle gerarchie e, se le due spagnole restano saldamente le favorite dietro di loro invece si è scatenata una corsa al piazzamento migliore per provare a giocarsi una final 4.

SQUADRE QUOTE VINCITORE EUROLEGA BASKET

Barcellona

2.50

Anadolu Efes

3.75

Real Madrid

4.50

Olympiacos

5.00

Storia e format   

All’Eurolega, dalla scorsa stagione, partecipano 18 club della FIBA Europe: 11 fissi, 5 ammessi al raggiungimento di determinati obiettivi, 2 su invito. La competizione è erede della vecchia Coppa dei Campioni, giocata dal 1958 agli anni ’90, poi divenuta Campionato Europeo FIBA. Nel 1996/1997 nasce l’Eurolega.

Nel 2000 l’Unione delle Leghe Europee di Basket registra il marchio Eurolega, lasciato scoperto da FIBA Europe, che a sua volta crea la Suproleague. Si genera così una spaccatura tra i principali club europei di basket: alcuni di qua, altri di là. E così nel 2001 i campioni d'Europa sono 2: la Virtus Bologna nella ULEB Euroleague e il Maccabi Tel Aviv nella FIBA Suproleague. Si torna poi a un singolo torneo, anteprima dell’attuale Eurolega.
L’Eurolega 2020/2021 inizierà il 1° ottobre, con la sfida tra Efes Istanbul e Zenit San Pietroburgo. In cartellone anche il match clou tra Barcellona e Cska Mosca. Lo stesso giorno scenderanno sul parquet pure Olympiacos, Maccabi e Valencia, rispettivamente contro Zalgiris, Alba Berlino e Villeurbanne. Come nella passata stagione, Milano, unica italiana al via, farà il suo esordio in trasferta: Olimpia di scena il 2 ottobre in Germania contro il Bayern Monaco. Sono 34 le giornate in calendario per la regular season, che si concluderà a inizio aprile 2021. Chi la spunterà?

Scommesse Eurolega Basket

La lotta per il titolo ha visto spesso confrontarsi squadre greche e spagnole, oltre al Cska Mosca e al Maccabi Tel Aviv, vincitore nel 2004/2005. 

Real Madrid e Cska Mosca partono con i favori del pronostico: troviamo, infatti, le 2 formazioni in pole position a livello di quote vincente Eurolega. Gli spagnoli detengono il record di vittorie nel torneo, ben 10, e sono, come anche nel calcio (Liga e Champions League), l’emblema dell’avversario difficile da battere. I russi, dal canto loro, miscelano sapientemente talento, acume tattico e costanza di rendimento, come dimostrano le 2 vittorie nelle ultime 4 stagioni. In più, quest’anno possono contare su 2 giocatori in grado di spostare gli equilibri, come il serbo Milutinov, ex Olympiacos, e il georgiano Shengelia dal Baskonia.
Nella geografia della pallacanestro europea ha di recente fatto capolino anche la Turchia, con 4 finali conquistate nelle ultime 4 stagioni giocate, 3 con il Fenerbahçe (trionfatore nel 2016/2017), 1 con l’Anadolu Efes. Attenzione, poi, ai lituani del Zalgiris Kaunas, semifinalisti nel 2017/2018, e al Barcellona, che in rosa può contare sugli ex Nba (vedi quote NBA) Mirotić e Abrines e sul neoacquisto Calathes dal Panathinaikos.

E l’Italia? L’ultima affermazione tricolore in Eurolega risale al lontano 2000/2001 quando vinse la Virtus Bologna, replicando il successo del 1997/1998. Sono in totale 13 i successi italiani nel torneo, che fanno del nostro Paese il più vincente in Eurolega al pari della Spagna. A referto, infatti, anche 5 successi di Varese, 3 dell’Olimpia Milano, 2 di Cantù e la vittoria del 1983/1984 di Roma.         

È l’Olimpia Milano, come si è visto, la nostra unica rappresentante: dopo alcune stagioni difficili in campo internazionale, con più ombre che luci, i milanesi si sono affidati a Ettore Messina, vincitore di 4 Eurolega (2 con Bologna, 2 con il Cska Mosca). L’Olimpia si è mossa bene sul mercato, plasmando un roster niente male, con il capitano della Nazionale italiana Gigi Datome, l’ex Barça Delaney e Hines dal Cska. Dentro anche l’ala grande LeDay dallo Zalgiris e l’ex Trento Shavon Shields. Curiosità: quest’ultimo è figlio di Will Shields, ex colonna dei Kansas City Chiefs nella NFL di football americano. Riusciranno i milanesi a raggiungere finalmente la meta?  

Se la palla a spicchi è la tua passione, con le quote vincente Eurolega di Better puoi scendere anche tu in campo e scommettere sul grande basket europeo con Lottomatica.it.