Sampdoria - Atalanta: quote, risultati e statistiche

In Serie A domenica 28 febbraio 2021 alle 12.30 al Marassi di Genova, si affrontano Atalanta e Sampdoria. Di fronte una squadra, quella bergamasca, che procede a ritmo spedito, a suon di gol, orami stabilmente tra le grandi del nostro calcio e una, quella blucerchiata, che è nel mezzo di una stagione serena da metà classifica. Analizziamo quote, risultati e statistiche del match.

Quote Sampdoria - Atalanta del 28/02/2021

Le quote 1X2 per la partita di Serie A Sampdoria-Atalanta del 28/02/2021 risultano nettamente a favore della Dea: i nerazzurri, del resto, stanno vivendo una stagione davvero positivo, ennesima conferma di un gruppo, quello allenato da Gasperini, che punta a confermarsi ai vertici sia in Italia, sia in Champions League. Attenzione, però, alla voglia di rivalsa dei doriani, che spesso hanno regalato dolori all’Atalanta tra le mura amiche, come accaduto nel 2017/2018 e 2018/2019. Da non scartare l’ipotesi pareggio. E’ bene dare un’occhiata anche alle varie tipologie di scommesse legate al numero di reti segnate. 

Di seguito le scommesse più popolari e le rispettive quote su Sampdoria-Atalanta:

TIPOLOGIE DI SCOMMESSA QUOTE SAMPDORIA - ATALANTA

Esito finale 1x2

1 = 5.00

X = 4.20

2 = 1.60

Under/Over

Under 2.5 = 2.45

Over 2.5 = 1.48

Goal/No Goal

Goal = 1.55

No Goal = 2.30

Doppia Chance

1X = 2.25

X2 = 1.13

12 = 1.19

Atalanta e Sampdoria: le origini 

L’Atalanta Bergamasca Calcio è una società sportiva fondata nel 1907. Nonostante abbia partecipato alla massima competizione per ben 59 edizioni, non è mai riuscita a vincere uno scudetto. Al tempo stesso è opportuno ricordare come, insieme al Genoa sia la squadra che detiene il record di promozioni in Serie A.  L’Atalanta è riuscita a disputare la finale di Coppa Italia in 4 edizioni diverse, vincendola 1 volta; inoltre, in ambito internazionale, ha partecipato a 2 edizioni della Coppa delle Coppe e a 4 della Coppa UEFA; recentemente ha preso parte per la prima volta nella sua storia alla UEFA Champions League vinta dal Bayern Monaco in quell’edizione.

L’Unione Calcio Sampdoria, fondata nel 1946, è una delle due squadre più forti della città di Genova insieme ai rossoblu del Genoa. Il team ha ottenuto grandi risultati sportivi nella sua storia: 1 scudetto, 4 Coppa Italia e 1 Super coppa italiana, ma ha conseguito anche successi internazionali come 1 Coppa delle Coppe e ottenuto 3 finali delle massime competizioni europee.

Sampdoria vs Atalanta: le partite più significative

Tra Sampdoria e Atalanta ci sono stati tanti confronti, sia in Serie A che in Serie B; tra gli incontri più significativi si ricordano:
    •       Atalanta-Sampdoria del 1946/47: è la prima partita in cui si affrontano i due team nella stagione di debutto della neonata Sampdoria; dopo un apparente vantaggio dell’Atalanta favorito dal goal di Antonio Bacchetti, la Samp trova il pareggio con Giuseppe Baldini, la gara termina 1-1;
    •       Atalanta-Sampdoria del 1979/80: trent’anni più tardi le due squadre si trovano per la prima volta ad affrontarsi nel campionato di Serie B, il risultato è sempre lo stesso e la gara termina 1-1;
    •       Atalanta-Sampdoria del 1988/89: le due squadre si affrontano per la semifinale della Coppa Italia, il primo match si conclude 2-3 in una partita dalle mille emozioni; il ritorno giocato qualche settimana dopo, termina 3-1 sempre in favore dei blucerchiati che guadagnano la finale: chi poteva immaginare che la Samp si sarebbe aggiudicata quella Coppa Italia;

Statistiche Atalanta-Sampdoria

Per fare una buona giocata è fondamentale conoscere le statistiche dei precedenti incontri tra le due squadre. Sono 104 le sfide andate in scena nelle varie competizioni tra Atalanta e Sampdoria: in vantaggio è la Samp, vittoriosa 44 volte contro i 27 successi orobici e i 33 pareggi. Considerando le sole partite giocate a Bergamo, è, tuttavia, in vantaggio l’Atalanta, che ha vinto 21 volte, contro le 11 affermazioni dei liguri. A referto anche 11 pareggi. L’anno scorso la sfida del Gewiss Stadium finì 2-0 per la Dea, con i gol decisivi nel finale di Toloi e Muriel. 

Statistiche Atalanta        

L’Atalanta vuole confermare il proprio trend positivo sia in Champions League, sia in campionato. L’obiettivo è confermare il 3° posto in classifica; il sogno ridurre ulteriormente le distanze dalla vetta, cullando, perché no, anche sogni di scudetto. O, perlomeno, di un trofeo: leggi anche Coppa Italia.

  • Oltre alla Coppa Italia del 1962-63, nella bacheca figurano 5 campionati di Serie B vinti.
  • Il recordman di presenze dell’Atalanta è Gianpaolo Bellini con 435
  • Il recordman di reti segnate dell’Atalanta è Cristiano Doni con 112

Statistiche Sampdoria

  • La Sampdoria vanta 1 Campionato di Serie A vinto, nel 1990-91 grazie ai gemelli del gol Vialli e Mancini
  • Il recordman assoluto di presenze e gol è Roberto Mancini, rispettivamente con 567 e 171
  • Nel 1948-49 ha stabilito il proprio record di marcature realizzate in un campionato, ben 74

L’Atalanta per confermarsi tra i primi quattro posti e la Sampdoria, di contro, ha bisogno di 3 punti per riacquistare sicurezza in classifica e stabilirsi al di fuori della zona retrocessione.
Gli esperti di Better sono ancora incerti a testimonianza di una gara dall’esito non scritto; consulta le quote calcio: non resta che attendere la partita e verificare il risultato.