Belgio e Russia cominciano il proprio percorso all’interno del girone B nella UEFA Euro 2021 scontrandosi il 13 giugno alle ore 21:00 al Krestovsky Stadium di San Pietroburgo.

Quote scommesse Belgio-Russia

Luci puntate sul secondo match del Girone B degli Europei di calcio 2021 che inaugura il cammino di una delle favorite alla vittoria finale: la nazionale belga.
Il Belgio del Ct spagnolo Roberto Martinez, può contare su una rosa stellar: con molti giocatori tra i maggiori interpreti a livello europeo come Dries Mertens, un rigenerato Romelu Lukaku, Eden Hazard e Kevin De Bruyne.
La Russia di Stanislav Cherchesov, vuole provare a strappare un pareggio, con il vantaggio di giocare in casa e grazie al supporto dei propri connazionali.

I quotisti di Better ipotizzano una vittoria del Belgio, quotata 1.7 circa contro il 4.5 in caso di vittoria della Russia, mentre il risultato di pareggio è quotato a 3.6.
Ci si aspetta una partita ricca di gol dando un’occhiata agli ultimi scontri tra le due compagini, ma soprattutto per la qualità realizzativa dei bomber belgi. 
L’over 2.5 è dato solo a 1.8 e l’over 3.5 non va oltre il 3.04 offrendo delle buone opportunità di giocata.
Naturalmente si attende almeno un goal da parte del Belgio, quotato 1.12, ma anche una rete da parte della nazionale russa che ha quote basse, attorno all’1.4
La giocata “goal” è data a 1.7 circa: si ipotizza dunque che entrambe le formazioni segnino almeno un goal.

Statistiche e pronostici Belgio-Russia    

Il Belgio, forte degli ultimi due risultati positivi ai danni della nazionale russa, è certamente favorito sulla carta. Nonostante i pronostici, la Russia, che ha sempre dimostrato la propria competitività, potrebbe dare del filo da torcere alla formazione di Martinez.
Per ottenere un pronostico vincente è opportuno dare un’occhiata agli ultimi scontri tra queste due rappresentative.

Belgio e Russia si sono affrontate 2 volte nel corso della qualificazione ad Euro 2021:

  • Belgio-Russia del 21/03/2019: in questo primo confronto delle qualificazioni il Belgio è uscito vincente con il risultato di 3 a 1, trovando il goal con Youri Tielemans e una doppietta firmata dalla stella del Real Madrid Eden Hazard;
  • Russia-Belgio del 16/11/2019: la partita di ritorno ha visto trionfare nuovamente gli uomini di Martinez, che hanno battuto gli avversari con un largo 4 a 1 siglato dai fratelli Thorgan ed Eden Hazard e un goal del numero 9 Romelu Lukaku.

Per completare il quadro delle statistiche di queste due squadre è necessario valutare la bacheca delle partecipazioni a eventi calcistici di rilievo:

  • Belgio: i “diavoli rossi” hanno partecipato a 13 fasi finali dei Mondiali di calcio, ottenendo un quarto posto nel 1986 e un recente terzo posto nel 2018. Agli Europei, invece, conta 6 partecipazioni con un terzo posto nel 1972 e un terzo nel 1980. La nazionale belga ha vinto anche la medaglia d’oro all’edizione del 1920 delle Olimpiadi.

Gloriosa la risalita della classifica della FIFA, in soli 11 anni il Belgio è passato dalla 66ª posizione del 2009 al primo posto attuale;

  • Russia: unica erede della nazionale sovietica, ha partecipato a 4 fasi finali del campionato mondiale dove ha ottenuto come miglior risultato la conquista dei quarti di finale nell’ultima edizione nel 2018. Ha partecipato 6 volte alle finali degli Europei ottenendo una semifinale nel 2008.

Nel ranking FIFA occupa attualmente il 37° posto.

Si attende una partita ricca di emozioni ed una sfida tattica interessante. A nostro avviso il Belgio dovrebbe spuntarla, dunque... risultato consigliato: 1.