Quote vincente Danimarca-Belgio

UEFA Euro 2021 torna in campo per il secondo turno di partite dei gironi: si gioca la partita Danimarca-Belgio presso il Parken Stadium di Copenaghen.

Quote scommesse Danimarca-Belgio    

Il gruppo B torna in scena dopo le prime due partite: la Danimarca di Age Hareide affronta il Belgio di Roberto Martinez in uno degli scontri più attesi di questo girone di Euro 2021.
L'esito di questo match potrebbe essere fondamentale nella corsa al passaggio del turno.

Il Belgio parte favorito sulla carta e con ottime probabilità di conquistare la vittoria, forte di un organico pieno di campioni riconosciuti a livello mondiale. La Danimarca, nonostante non possa contare su fuoriclasse dello stesso calibro, ha sempre dimostrato grande competitività in tutte le maggiori competizioni calcistiche.

I bookmaker ipotizzano una vittoria della compagine belga, presentando tuttavia, quote abbastanza alte: il 2 a favore del Belgio è dato a 2,1 circa, contro l’1 in favore dei padroni di casa quotato 3,6.
Un risultato di pareggio tra le due formazioni è dato a 3,4.
Si attende un match tra i 2 e i 3 goal in totale, l’under 3,5 e l’over 3,5 sono entrambi quotati 3,3 circa, lasciando un certo grado di incertezza per l’esito finale di questa partita.

 

TIPOLOGIE DI SCOMMESSA

QUOTE DANIMARCA-BELGIO

Esito finale 1x2

1 = 4.05

X = 3.15

2 = 2.05

Under/Over

Under 2.5 = 1.65

Over 2.5 = 2.10

 

Goal/No Goal

Goal = 1.90

No Goal = 1.82

 

Doppia Chance

1X = 1.72

X2 = 1.20

12 = 1.32

 

Statistiche e pronostici Danimarca-Belgio      

Danimarca-Belgio si prospetta una partita in cui la strategia e la tattica messa in campo dalle due squadre potrà fare la differenza: per questo, cercando di formulare delle ipotesi sul possibile esito del match è opportuno guardare lo storico di queste due nazionali di calcio.

Danimarca e Belgio si sono affrontate 13 volte: 6 vittorie in favore dei danesi, 4 a favore dei belgi e 3 pareggi. La media di punti segnati è abbastanza elevata: 23 goal messi a segno dalla Danimarca e 21 dal Belgio, indice di un grande potenziale offensivo ma anche di difese poco attente.

Per completare il quadro delle statistiche di queste due squadre è necessario valutare la bacheca delle partecipazioni ad eventi calcistici di rilievo:

  • Danimarca: nella sua bacheca spiccano le vittorie dell’Europeo del 1992 e della seconda edizione della Confederations Cup nel 1995. Molto importante anche il quarto di finale raggiunto ai Mondiali del 1998. Nelle sue file ha giocato anche il Pallone d’oro del 1977 Allan Simonsen. Attualmente occupa il 16° posto del ranking FIFA;
  • Belgio: i “diavoli rossi” hanno partecipato a 13 fasi finali dei Mondiali di calcio, ottenendo un quarto posto nel 1986 e un recente terzo posto nel 2018. Agli Europei invece, conta 6 partecipazioni con un 3°posto nel 1972 e un terzo nel 1980. La nazionale belga ha vinto anche la medaglia d’oro all’edizione del 1920 delle Olimpiadi. Gloriosa la risalita della classifica della FIFA, dalla 66ª posizione del 2009, in soli 11 anni il Belgio ha guadagnato la vetta e oggi si trova al primo posto.

A prescindere dalle ipotesi sui risultati la partita è tutta in mano alle due squadre che si batteranno per avvicinarsi alla vittoria finale.