Danimarca-Finlandia è la terza partita della 16ª edizione degli Europei di calcio. Il match si disputa alle 18:00 del 13 giugno 2021 presso il Parken Stadium di Copenhagen.

Quote scommesse Danimarca-Finlandia

Nel terzo evento di UEFA Euro 2021 si fronteggiano la strategia tra i due commissari tecnici di prestigio: Age Hareide e Markku Kanerva. Danimarca e Finlandia inaugurano gli incontri del Girone B, nel quale si trovano anche Belgio e Russia.

La nazionale danese del neointerista Christian Eriksen è favorita sulla Finlandia, nelle cui file non milita nessun grande campione: per questo la Danimarca spera di ritagliarsi un posto di rilievo, battendo la meno quotata Finlandia in attesa delle successive due sfide, sulla carta più complicate.

I nostri esperti di Better quotano la vittoria della squadra che gioca in casa a 1.50 circa, contro la vittoria della squadra ospite che arriva fino a 7.00; il risultato di pareggio si aggira intorno al 3.8.
Ci si aspetta una vittoria non di misura in favore della compagine di Hareide: se l’over 1.5 è quasi scontato, con una quota di 1.3 circa, anche l’over 2.5 è basso con 1.9. Una partita da 3 goal secondo i bookmaker che alzano le quote per l’over 3.5 dato a 3.2.
Per quanto riguarda le quote per il risultato esatto il 2-0 e il 2-1 non salgono oltre l’8.50, mentre molto interessante il 3-1 in favore della Danimarca, dato a 12.00.

Statistiche e pronostici Danimarca-Finlandia

È la prima volta che la Finlandia si qualifica alle fasi finali degli Europei di calcio, trainata dalle 9 reti del bomber Teemu Pukki: è quindi un evento storico che dà sicuramente una motivazione in più ai ragazzi di mister Kanevra per aggiudicarsi la vittoria.

Per realizzare il proprio pronostico al meglio, è opportuno tenere presente lo storico di come si sono comportate le squadre: 

  • Danimarca: nella sua bacheca spiccano le vittorie dell’Europeo del 1992 e della seconda edizione della Confederations Cup nel 1995. Molto importante anche il quarto di finale raggiunto ai Mondiali del 1998. Nelle sue file ha giocato anche il Pallone d’oro del 1977 Allan Simonsen. Attualmente occupa il 16° posto del ranking FIFA;
  • Finlandia: da sempre relegata tra le rappresentative di calcio più deboli, è riuscita ad ottenere la storica qualificazione ad Euro 2021 dove proverà a dimostrare la propria competitività sul campo. Il giocatore considerato, ad oggi, più valido della sua storia fu Jari Litmanen, ex bandiera dell’AFC Ajax con importanti trascorsi al Liverpool e al Barcellona. La Finlandia attualmente occupa il 57° posto della classifica FIFA.

Sulla carta sembrerebbe una partita scontata, tuttavia gli ultimi successi dei finlandesi potrebbero darle un'ulteriore motivazione per provare a strappare un pareggio.
Il pronostico pende comunque in favore della Danimarca, risultato consigliato: 1.