Quote scommesse passaggio ottavi di finale Europei

Chiamatele “Le magnifiche 16”: tante saranno, infatti, le nazionali che accederanno agli ottavi di finale di Euro 2021, dopo essere uscite indenni dalla fase a gironi, che riserva più di un’insidia.

Il format è analogo a quello dell’ultima edizione del 2016: agli ottavi si qualificano le prime 2 classificate di ciascuno dei 6 gironi e le 4 migliori terze, tra cui 1 in arrivo del Gruppo F, il “girone di ferro”, che mette di fronte Germania, Francia e Portogallo.

Proprio il Portogallo, vincitore di Euro 2016, arrivò agli ottavi dell’ultima edizione del torneo da 3° classificata tra le migliori 3°: Cristiano Ronaldo e compagni chiusero il girone F alle spalle di Ungheria e Islanda e si qualificarono agli ottavi nel novero delle migliori terze dietro a Slovacchia e Irlanda e davanti all’Irlanda del Nord.

Il regolamento di Euro 2021 prevede che, se 2 o più squadre dello stesso gruppo sono a pari punti al termine della fase a gironi, per determinare la classifica si applicano, nell’ordine, i seguenti criteri:

  • Scontri diretti
  • Miglior differenza reti nelle partite disputate tra le squadre in questione
  • Maggior numero di gol segnati negli scontri diretti


Se alcune squadre sono ancora a pari merito dopo aver applicato questi criteri, li si riapplicano esclusivamente alle partite tra le squadre in questione per determinare la classifica finale. Se anche questa procedura non porta a un esito, si applicano i seguenti criteri:

  • Miglior differenza reti in tutte le partite del girone
  • Maggior numero di gol segnati in tutte le partite del girone
  • Migliore condotta fair play del girone (ogni ammonizione vale 1 punto di penalizzazione; ogni espulsione per doppia ammonizione o espulsione diretta vale 3 punti)
  • Migliore posizione nella classifica generale delle qualificazioni europee 


Se due squadre che hanno lo stesso numero di punti e lo stesso numero di gol segnati e subiti si sfidano nell'ultima partita del girone e sono ancora a pari punti al termine del turno, la classifica finale viene determinata con i calci di rigore, purché nessun’altra squadra del girone abbia gli stessi punti al termine della fase a gironi.

Ottavi di Finale Euro 2020: quote passaggio turno

Statistiche Ottavi di Finale Europei

Gli ottavi di finale all’Europeo sono tornati in auge dopo un oblio durato oltre mezzo secolo: in 17 edizioni, compreso Euro 2021, è solo la 4° volta in cui è presente questo turno a eliminazione diretta. Gli ottavi di finale sono stati reintrodotti nel 2016, dopo essere stati giocati nella 1° edizione (1960) e 4 anni più tardi, nel 1964.

Sempre presenti agli ottavi, quando questi si sono giocati, Francia e Germania (3), mentre a quota 2 partecipazioni troviamo, tra le altre, Austria, Bulgaria, Danimarca e Italia.