Inter vs Atalanta : quote, risultati e statistiche

Una sfida tutta a tinte nerazzurre: Atalanta e Inter tornano ad affrontarsi al Meazza in San Siro di Milano in uno dei big match, con Juventus-Lazio, della 7ª giornata di ritorno della Serie A. Analizziamo quote, risultati e statistiche di Atalanta-Inter.

Quote scommesse su Inter-Atalanta del 8/03/2021

Le quote 1X2 per la partita di Serie A tra Inter e Atalanta del 8/03/2021 disegnano un match piuttosto equilibrato. Di fronte ci sono due tra le eccellenze dello scorso campionato, i due migliori attacchi del campionato quindi nella tipologia Goal/No Goal è ovviamente avanti il Goal con 1.60 di quota. Insomma, Atalanta-Inter è match che si preannuncia spumeggiante e carico di spunti interessanti in chiave classifica. Le motivazioni sono molte e il valore tecnico alto, ambo i lati. Insomma, una partita intrigante e da approfondire, anche in chiave scommesse: perfetta per una DOPPIA CHANCHE o anche per le scommesse LIVE, con cui si può puntare a match in corso.
Scopriamo le scommesse più popolari e le rispettive quote per Inter-Atalanta:

TIPOLOGIE DI SCOMMESSA

QUOTE

Esito finale 1x2

1 = 2.00

X = 3.55

2 = 3.60

Under/Over

Under 2.5 = 2.05

Over 2.5 = 1.68

Goal/No Goal

Goal = 1.60

No Goal = 2.20

Doppia Chance

1X = 1.25

X2 = 1.75

12 = 1.25

Atalanta-Inter: le origini

L'Atalanta Bergamasca Calcio è una società calcistica italiana con sede nella città di Bergamo, fondata nel 1907. Ha disputato 56 edizioni della Serie A e detiene il record di promozioni nella massima serie, nonché il maggior numero di campionati cadetti vinti, insieme al Genoa. A livello internazionale la Dea vanta 5 partecipazioni alle massime competizioni europee, dove come miglior risultato ha disputato una semifinale.
Il Football Club Internazionale Milano, meglio noto come Inter, è una società calcistica milanese fondata nel 1908. l'Inter è l'unica squadra italiana ad aver disputato tutte le edizioni di Serie A dalla sua fondazione, oltre ad essere il secondo club italiano più titolato e aver vinto 18 scudetti, 7 Coppe Italia e 5 Super Coppa.
A livello internazionale vanta 9 trofei ufficiali tra cui 3 Champions League, inoltre, è l'unica squadra italiana ad aver vinto il campionato nazionale, la coppa nazionale e la Champions League nella stessa stagione.

Partite tra Atalanta e Inter: gli incontri più significativi

Inter e Atalanta si sono affrontate molte volte nel corso della storia, dando vita ad incontri spettacolari per tifosi e addetti ai lavori, ma tra i match più significativi si ricordano:
    1.      Atalanta-Inter del 1937/38: è il primo confronto tra queste due compagini tenuto nella 12ª giornata della massima serie. Il match si decide nel secondo tempo con il risultato di 1-1;
    2.      Inter-Atalanta del 1960/61: è uno dei risultati più pesanti inflitti dall'Inter ai danni degli orobici. Nel match i nerazzurri si impongono per 6-0;
    3.      Inter-Atalanta del 1990/91: Inter e Atalanta si sfidano nella cornice europea dei quarti di finale della Coppa UEFA; l'andata termina in parità con il risultato di 0-0, la partita di ritorno, invece, vede i nerazzurri uscire vincitori per 2-0; quell'edizione fu poi vinta dall'Inter;
    4.      Inter-Atalanta del 2004/05: più recente invece questa finale di Coppa Italia, è sempre l'Inter ad aggiudicarsi la vittoria grazie all'1-0 dell'andata e al netto 3-0 della partita di ritorno;

Statistiche Atalanta-Inter

Inter e Atalanta si sono affrontate finora in 124 precedenti ufficiali in tutte le competizioni: il grosso (120) in Serie A, con un bilancio di 64 vittorie Inter, 25 successi Atalanta e 31 pareggi. Sono 212 i gol messi a segno dall'Inter, 114 quelli siglati dagli orobici. Messa così sembra una partita senza storia. Non è così. Considerando, infatti, solo i match di campionato giocati a Bergamo, il quadro cambia: 23 vittorie Inter, 21 pareggi e 16 successi atalantini. Insomma, Inter sempre avanti, ma il divario diminuisce. Nella passata stagione il 2-0 al Gewiss Stadium della banda Conte blindò il 2° posto dei milanesi, che a Bergamo non vincevano dalla stagione 2014/2015.

STATISTICHE ATALANTA

Siamo solo a inizio stagione e tutto deve essere ancora scritto, ma i passi falsi con Napoli e Sampdoria sono campanelli d'allarme. La Dea è stata una macchina pressoché perfetta l'anno scorso, in grado di stupire sia in Italia, sia in Champions League. Gomez e compagni hanno raggiunto una notevole maturità e hanno già dimostrato di reggere alla grande il doppio impegno. Da contenere, però, i passi falsi in campionato, perché, con un Napoli e un Milan in più nella corsa europea, recuperare i punti persi per strada potrebbe non essere così agevole come nel recente passato.

STATISTICHE INTER

Stesso discorso, in fondo, per l'Inter di Antonio Conte, rinforzatasi in fase di calciomercato. Nella stagione di debutto con il nuovo allenatore, i nerazzurri, trascinati da un sontuoso Lukaku, hanno ritrovato continuità di vittorie e solidità, come dimostrato dalla finale raggiunta in Europa League. Da testare, però, quest'anno: specie nel confronto con le altre big dei Serie A. E da registrare c'è la difesa: quasi imperforabile la passata stagione, più vulnerabile quest'anno.

Tra Inter e Atalanta sarà sicuramente un match al cardiopalma: chi uscirà vincitore tra Conte e Gasperini? Agli esperti di Better il compito di pronosticare la partita per le quote calcio su Lottomatica.it.