Dopo Roma, Atalanta, Napoli e Juventus, all’Arechi arriva un’altra Big: è l’Inter di Simone Inzaghi la prossima avversaria dei granata di Colantuono, in un match che torna in cartellone dopo oltre 20 anni.

Salernitana-Inter è una delle proposte della 18ª giornata di Serie A: come per Lazio-Genoa, si gioca d’anticipo. La sfida è, infatti, in programma venerdì 17 dicembre alle 20:45. Scopriamo le quote scommesse di Salernitana-Inter, con numeri e statistiche del match.

Quote vincente Salernitana-Inter 17/12/2021

La favorita veste di nerazzurro. Questo dicono le quote vincente di Salernitana-Inter del 17/12/2021. Del resto, le ambizioni sono diverse. La squadra di Inzaghi punta al bis scudetto, giocandosela con Napoli e Milan (senza dimenticare l’Atalanta). I granata, invece, lottano per evitare un pronto ritorno in Serie B.

Fin qui, come vediamo più nel dettaglio più sotto, mai nessun pareggio tra Salernitana e Inter: sarà la volta buona per il segno X? Al RISULTATO ESATTO l’ardua sentenza.

Considerando le prime 16 giornate, solo 3 volte la Salernitana è riuscita a trovare la via del gol in casa. Di contro, Inter sempre a segno lontano dal Meazza: e in 3 delle ultime 4 trasferte non ha subìto reti. Da tenere a mente qualora si optasse per le tipologie di scommesse SOMMA GOAL CASA e SEGNA GOAL SQUADRA OSPITE.

TIPOLOGIE DI SCOMMESSA QUOTE salernitana-INTER

Esito Finale 1X2

1 = 16.00

X = 8.00

2 = 1.16

 Under/Over

Under 2.5 = 2.70

Over 2.5 = 1.40

 

Goal/No Goal

Goal = 2.15

No Goal = 1.63

 

Doppia Chance

1X = 5.00

X2 = 

12 = 1.03

Salernitana-Inter: le origini

La Salernitana nasce nel 1919, dopo alcune pionieristici tentativi in ambito cittadino. Sapevi che la maglia ufficiale era inizialmente a righe verticali bianche e celesti? Il granata debutterà solo nel 1927. È, invece, dal 1949 che l’ippocampo è il simbolo della squadra. In un secolo di vita, la società è stata rifondata per ben 3 volte: nel 1927, nel 2005 e nel 2011. Negli anni, tanti big del nostro calcio hanno indossato in carriera la maglia della Salernitana: tra questi, Di Bartolomei, Gattuso e, da ultimo, Franck Ribéry.

L’Inter è più vecchia di una decina d’anni. A fondarla, nel 1908, sono… dei milanisti. In particolare, 43 soci rossoneri contrari alla politica nazionalista della società e sostenitori, invece, dell’importanza della componente straniera nella compagine societaria e in campo. Non a caso, il vero nome dell’Inter è Internazionale. Lo è da qualche anno anche la proprietà, oggi cinese, che ha riportato lo scudetto ad Appiano Gentile dopo il mitico triplete 2010.

I precedenti tra Salernitana-Inter

Sono appena 4 i precedenti ufficiali tra Salernitana e Inter, tutti in Serie A. Il bilancio complessivo recita: 2 vittorie per parte, risalenti alle precedenti esperienze dei campani in massima serie.

Si tratta di una sfida molto “casalinga”. La Salernitana, infatti, ha sempre vinto in casa contro i milanesi (che a Salerno non hanno mai segnato): fu 1-0 nel 1947, mentre nel 1999 i granata s’imposero 2-0 grazie ai gol di Di Michele e Giampaolo.  

Dal canto suo, l’Inter si è sempre fatta valere tra le mura amiche, pur se di misura, con un doppio 2-1 nel 1948 e nel 1998. Da ricordare in chiave MARGINE VITTORIA SQUADRA CASA.

Statistiche Salernitana-Inter

In chiusura ecco alcune statistiche di Salernitana-Inter.

Statistiche Salernitana

  • I granata sono di nuovo in Serie A dopo 22 anni di assenza: l’ultima apparizione della formazione campana risaliva alla stagione 1998-99.
  • Si tratta della 3ª partecipazione della Salernitana in Serie A, dopo le esperienze del 1947-48 e del 1998-99, entrambe chiuse con una retrocessione in Serie B per 1 solo punto.
  • La Salernitana non ha trovato il gol nel 1° tempo in 15 delle prime 16 di campionato, più di qualsiasi altra squadra in questa stagione di Serie A.
  • Con 11 gol nelle prime 16 giornate, i granata hanno il peggior attacco del torneo: la media è di 0,69 reti a partita. Salernitana in coda anche per possesso palla: una media di 18’52 a gara

Statistiche Inter

  • Contro lo Spezia, lo scorso 1 dicembre, l’Inter ha tentato più di 30 conclusioni (31) in una gara di Serie A per la prima volta da novembre 2019 (38 contro il Verona).
  • L’attacco dell’Inter viaggia veloce: 39 i gol segnati nelle prime 16 giornate, una media di 2,4 a partita, più del triplo dei campani.
  • La densità offensiva dei nerazzurri è confermata dal primato, dopo 16 turni di campionato, a livello di assist (25) e cross (108 utili, 105 sbagliati).
  • Curiosità. La Salernitana è l’unica squadra affrontata nei campionati a girone unico, dall’ottobre 1929 al 1°dicembre 2021, con cui l’Inter ha un bilancio neutro: 2 vittorie, 2 sconfitte nonostante i 19 scudetti vinti.

Questa è la preview di Salernitana-Inter, tra gli anticipi del 18° turno di Serie A, in programma venerdì 17 dicembre alle 20:45. Su Better puoi prepararti alla sfida dell’Arechi con le quote aggiornate del match e i consigli dei nostri esperti per le tue scommesse sulla Serie A.