Juve vs Lecce: quote, risultati e statistiche

Nella 28ª giornata di Serie A TIM si gioca Juventus-Lecce presso l’Allianz Stadium di Torino.

Quote scommesse Juve-Lecce 28° giornata

Torna in campo la Juventus di Maurizio Sarri che affronta il Lecce guidato da Fabio Liverani nella 28ª giornata della stagione di Serie A.

I bianconeri sono di nuovo in testa alla classifica, ma il poco vantaggio non consente di commettere errori: in questo momento si trova solo ad un 1 di vantaggio sull’armata biancoceleste guidata da Simone Inzaghi.
Il Lecce, invece, è obbligato a dover strappare almeno 1 punto alla compagine torinese per tentare di portarsi fuori dalla zona retrocessione, obiettivo non impossibile in quanto il Lecce è una delle 3 squadre che sono state in grado di pareggiare contro la Juve nella prima parte della stagione.

Sulla carta la sfida di Torino sembra già scritta: i bookmaker ipotizzano una vittoria facile della Juventus visto l’enorme divario tecnico che separa le due squadre: l’1 in favore dei padroni di casa è dato circa a 1.2, mentre il 2, nel caso in cui il Lecce riuscisse a compiere l’impresa, è quotato mediamente 13.
Un risultato di pareggio avrebbe il sapore della vittoria in casa Lecce, quotato circa 6.
La giocata over 2.5 è quasi scontata, con quote intorno all’1.5; per alzare un po’ la posta in gioco è possibile abbinare l’1 alla giocata handicap, nel caso in cui i bianconeri riuscissero a portare a casa i 3 punti con almeno 2 goal di scarto sull'avversaria, quota circa tra 2.5 e 3.

Juventus-Lecce: le origini

Lo Juventus Football Club, la squadra più famosa della città di Torino, è nato nel 1897 ed è il secondo club in Italia per anzianità. Nata e cresciuta dall’unione tra imprenditoria e mondo sportivo, è guidata storicamente dalla famiglia Agnelli. La Juve è una delle squadre più titolate al mondo e vanta 67 trofei ufficiali vinti, tra i quali 35 scudetti e 11 competizioni UEFA.  Nella sua rosa ha accolto campioni storici che hanno ottenuto i maggiori premi e riconoscimenti mondiali: Zinedine Zidane e Michel Platini giusto per citarne un paio.

L’Unione Sportiva Lecce è stata costituita nel 1927, da allora conta 16 partecipazioni nella massima serie dove come miglior risultato un 9° posto in classifica.
Il Lecce è tornato a militare in Serie A proprio in questa stagione.

Partite tra Lecce e Juventus: gli incontri più significativi     

  • Juventus Lecce del 1985/86: questa partita è il primo confronto tra queste due squadre nella massima serie, nonché la stagione di debutto del club salentino; la Juventus di Giovanni Trapattoni si impone sul club leccese con un sonoro 4-0;
  • Lecce-Juventus del 1988/89: la partita della stagione ‘88/89 ospita la prima vittoria giallorossa sui bianconeri, si gioca allo Stadio Via del Mare di Lecce, dopo un primo tempo incerto i salentini riescono ad imporsi sugli ospiti per 2-0.

Statistiche Juventus-Lecce     

Per effettuare una buona giocata è opportuno verificare le statistiche dei match disputati tra queste due squadre. Juventus e Lecce si sono affrontati 31 volte nel corso della storia, durante la quale la bilancia ha propeso nettamente in favore dei bianconeri che hanno vinto 19 volte e realizzato nel totale delle partite ben 60 goa; il Lecce si è aggiudicato solo 4 vittorie, andando in segno per 26 volte, inclusi gli 8 pareggi.

Statistiche Juventus      

La Juventus gode del ritrovato primo posto in classifica: da questo punto di vista è opportuno ricordare come la Juventus non abbia mai perso una partita disputata in casa: il bilancio è di 12 vittorie e un solo pareggio.

Statistiche Lecce

Nelle ultime partite il Lecce è riuscito a raccogliere importanti vittorie, ma anche cocenti sconfitte: si trova nella parte bassa della classifica ai margini della zona retrocessione.
Contro le grandi squadre è riuscita a portare a casa dei risultati importanti: 1-1 proprio contro la Juve nel girone di andata, 1-1 contro l’Inter e la vittoria per 3-2 sul Napoli di Gattuso.

Si preannuncia una partita interessante: nonostante il gap tra le due squadre sia notevole, Mancosu e compagni quest’anno hanno già regalato qualche miracolo. Agli addetti ai lavori di Better spetta l’arduo compito di pronosticare il match.