Torino - Juventus: quote, risultati e statistiche

Nella 7ª giornata di ritorno del campionato di Serie A va in scena il derby della Mole tra Torino e Juventus.
Il derby di Torino riserva sempre grandi emozioni: Juventus e Torino tornano ad affrontarsi nel girone di andata dopo l’1-0 maturato nella gara di andata a favore dei bianconeri nel 2019-20.
Nonostante negli ultimi anni la Juve sia sempre riuscita a dominare sulla compagine torinese, questa sfida si prospetta sempre interessante e combattuta e la Juventus arriva al match dopo aver fallito il passaggio del turno in Champions League contro il Porto.

Quote vincente Torino-Juventus del 2/10/2021

Le quote 1x2 per la partita di Serie A Torino-Juve-Torino risultano nettamente a favore dei campioni in carica bianconeri: il segno 2 è quotato a 1.90, il segno X a 3.50 mentre il segno 1 a 4.00.
Di seguito le scommesse più popolari e le rispettive quote su Torino-Juventus:

TIPOLOGIE DI SCOMMESSA QUOTE TORINO-JUVE

Esito Finale 1X2

1 = 4.00

X = 3.60

2 = 1.92

Under/Over

Under 2.5 = 1.87

Over 2.5 = 1.93

Goal/ No Goal

Goal = 1.68

No Goal = 2.05

Doppia Chance

1X = 1.83

X2 = 1.20

12 = 1.25

Juventus e Torino: le origini  

È stato il primo incontro calcistico della storia italiana ad essere trasmesso in diretta radiofonica e rappresenta una delle sfide più sentite del panorama italiano.

Lo Juventus Football Club, nata nel 1897 è uno dei club più anziani di tutto il nostro Paese: grazie al costante sostegno della famiglia Agnelli la squadra ha potuto crescere in maniera costante, diventando oggi una delle più titolate al mondo: 35 scudetti e ben 11 competizioni UEFA. In questa squadra hanno militato, nel corso degli anni, giocatori di fama e prestigio mondiale.

Il Torino Football Club nasce nel 1906 in seguito alla scissione dai bianconeri per i quali riserva una grande rivalità storica.
È una delle squadre più titolate in Italia, vanta 7 campionati italiani vinti compresa una striscia di 5 scudetti consecutivi ai tempi del Grande Torino.
Nel suo palmares figurano inoltre, 5 Coppe Italia, altre coppe minori e una partecipazione alla finale di Coppa UEFA nella stagione 1991/92.

Partite del Derby tra Torino e Juve: gli incontri più significativi     

Juventus e Torino è una delle stracittadine più famose d’Italia, anche chiamato derby della Mole in riferimento alla Mole Antonelliana, storico monumento della città di Torino.
Nel corso della storia le due compagini si sono affrontate moltissime volte, ci sono stati periodi dominati dai granata e alcuni dai bianconeri.

Tra i match da ricordare:

  • Torino-Juventus del 1907/08: è il primo derby ufficiale tra Toro e Juve e si gioca al campo del Velodromo Umberto I; il neonato Torino si trova di fronte ai bianconeri e riesce a portare a casa la vittoria con il risultato di 2-1;
  • Torino-Juventus del 1982/83: match che resterà sempre impresso nel cuore dei tifosi granata, il Torino riesce a ribaltare un 2-0 in pochissimi minuti, la partita finisce 3-2, è anche il 100esimo derby della Mole disputato nella massima serie;
  • Juventus-Torino del 2001/02: altra storica rimonta del Torino risale alla stagione di Serie A del 2001, la Juve allenata da Marcello Lippi alla fine del primo tempo è in vantaggio per 3-0; entro il 37° minuto del secondo tempo il Torino completa un’emozionante rimonta, la partita termina 3-3;

Negli ultimi anni la Juventus ha sempre dominato sul Torino, l’ultima vittoria del Toro sui bianconeri risale alla stagione 2014/15 per 2-1.

Da evidenziare anche la vittoria della Juve nel girone di andata di questa stagione, Torino-Juventus del 2019/20: la Juventus trionfa nel derby della Mole con il risultato di 1-0, grazie al goal del discusso neoacquisto Matthijs De Ligt.

Statistiche Juventus-Torino    

Juventus e Torino hanno disputato 149 derby, 76 dei quali vinti dai bianconeri, 35 invece sono quelli vinti dal Torino, 43 pareggi.
La Juve ha segnato in totale 228 reti contro le 151 realizzate dai granata; nonostante le statistiche decretino una media di più di 2 goal a partita, il risultato più frequente è stato lo 0-0, maturato in 12 partite.

STATISTICHE JUVENTUS       

  • Con ben 68 trofei la Juventus è il club più vincente d’Italia: in bacheca 36 scudetti, 13 Coppe Italia, 8 Supercoppe italiane, 3 vittorie dell’Europa League ex Coppe Uefa, 2 vittorie della Champions League, 2 Coppe intercontinentali, 2 Supercoppe europee, 1 Coppa delle Coppe, 1 Intertoto
  • I bianconeri detengono il primato per scudetti vinti consecutivamente: 9 dal 2011/2012
  • La Juventus è anche la squadra che è arrivata più volte 2° in Serie A, ben 17
  • Tra i numerosi primati della Juventus: record di punti in Serie A in un solo campionato (102, 2013/2014); maggior numero di vittorie in una stagione in Serie A (33, 2013/2014); calciatore che ha segnato più gol in una sola partita (6, Omar Sivori in Juventus-Inter 1960/61).

STATISTICHE TORINO    

  • Sono 7 i campionati di Serie A vinti in bacheca, di cui 5 vinti tra il 1942/1943 e il 1948/1949. Per i granata anche 5 Coppa Italia 
  • Tra i vari record in Serie A c’è quello del maggior scarto di gol in una partita (Torino-Alessandria 10-0, nel maggio 1948) e del maggior numero di reti segnate in stagione (125 nel 1947/1948)
  • Il Torino ha realizzato il 1° double di una squadra in Italia, vincendo scudetto e Coppa Italia nella stessa stagione: era il 1942/1943
  • Giorgio Ferrini è il recordman in maglia granata con 566 apparizioni dal 1959 al 1975. Il bomber è Paolo Pulici: 172 reti tra il 1967 al 1982

Si attende con trepidazione l’inizio del match, il Torino ha l’occasione di risollevarsi nel migliore dei modi battendo la storica rivale, ma di fronte si trova l’armata guidata Massimiliano Allegri, puoi consultare le quote aggiornate su Lottomatica.it.