Udinese - Juventus: quote, risultati e statistiche

Sfida in bianco e nero ma assolutamente moderna. Quello tra Udinese e Juventus è un match classico della Serie A. Un nuovo capitolo della sfida va in scena domenica 21 agosto 2021 per la 1ª giornata. Da una parte le ambizioni d’alta classifica della squadra di Allegri, dall’altra la volontà degli uomini di Gotti di tenere a debita distanza la zona retrocessione. E, perché no, replicare lo “scherzetto” dell’ultima sfida in terra friulana. Approfondiamo quote, risultati e statistiche di Udinese-Juventus.

Quote Udinese-Juventus del 11/08/2021

Nella quote 1X2 di Udinese-Juventus del 21/08/2021 è la Juve a partire con i favori del pronostico. La squadra di Allegri continua a coltivare sogni scudetto: sarebbe il 10° in 11 anni, ennesimo record. E a Udine il bilancio è decisamente positivo: nelle ultime 10 visite nella terra del Tocai la Juve ha vinto in 6 occasioni, con 1 solo Ko (3 pareggi). Insomma, può valer la pena prendere in considerazione l’1X2 CON HANDICAP. E anche ai vari UNDER/OVER e MULTIGOAL, visto che spesso la sfida è stata generosa in fatto di gol segnati.

Tipologie di scommessa Quote UDINESE-JUVE

Esito finale 1x2

1 = 6.75

X = 3.75

2 = 1.55

Under/Over

Under 2.5 = 1.87

Over 2.5 = 1.82

 

Goal/No Goal

Goal = 1.93

No Goal = 1.80

 

Doppia Chance

1X = 2.35

X2 = 1.07

12 = 1.23

 

Udinese e Juventus: le origini

L’Udinese nasce nel 1896. In questo stesso anno la Società Udinese di Ginnastica e Scherma, composta da studenti delle scuole tecniche cittadine, vince a Treviso un torneo con i rappresentanti locali e la Spal. Prodromi del campionato nazionale di calcio, ma non riconosciuto come tale, in quanto non organizzato dalla Federcalcio (non ancora nata), ma dalla Federazione italiana scherma. Nel 1911 viene costituita l’Associazione Calcio Udinese, iscritta alla Figc. I colori, il bianco e il nero, sono quelli dello stemma della città di Udine. Il debutto in Serie A risale agli inizi degli anni ’50.    

Udinese e Juventus sono, di fatto, coetanee. La Juve vede la luce, infatti, nel 1897… su una panchina. Quella di corso Re Umberto, uno dei viali nobili del centro di Torino, ritrovo di un gruppo di liceali uniti dalla passione per il football, gioco da poco importato dall’Inghilterra. Li stuzzica un’idea: fondare una società sportiva che proprio nel pallone abbia la sua ragione d’essere. Detto, fatto: e quella società diventerà la più vincente d’Italia. Il primo campo è in piazza d’Armi, la prima maglia rosa: con quella, nel 1900, la Juventus debutta in campionato. Nel 1903 arriva il bianconero, 2 anni dopo è subito scudetto, il 1° di una lunga serie: perché da queste parti vincere non è importante, ma l’unica cosa che conta.

Partite tra Juventus e Udinese: gli incontri più significativi

Sono 98 i precedenti tra Udinese e Juventus tra Serie A e Coppa Italia (3). Nelle sfide di campionato la Juventus è nettamente in vantaggio con 65 vittorie contro 11; a referto anche 19 pareggi. I torinesi svettano anche per numero di gol segnati: 197 a 77. Anche considerando solo le gare giocate in Friuli, la Juve è davanti: sono 27 le affermazioni in trasferta della Vecchia Signora a fronte di appena 6 successi dei padroni di casa, con 14 incroci finiti in parità. Riviviamo alcuni degli incontri più significativi tra Udinese e Juventus:

  • Udinese-Juventus 0-3, 17 dicembre 1950      
    Pronti, via e l’Udinese, al debutto in massima serie, scopre cosa vuol dire giocare contro la Juventus. I bianconeri torinesi s’impongono al Moretti con un tris di reti nei primi 20 minuti, messe a segno da Karl Aage Hansen, Boniperti e John Hansen. 
  • Udinese-Juventus 3-0, 10 marzo 1957           
    È la 1ª vittoria in casa dell’Udinese con la Juve. A decidere sono le reti siglate tra fine 1° tempo e inizio ripresa da Frignani, Pantaleoni e Secchi. I friulani chiuderanno il campionato al 4° posto, la Juve al 9°, anche se a separare le due formazioni sono appena 3 punti. 
  • Udinese-Juventus 2-2, 8 novembre 1998      
    La sfida finisce 2-2, con Bachini e Sosa a replicare all’iniziale doppio vantaggio Juve griffato Zidane-Inzaghi. Il match è nella storia, tuttavia, per il grave infortunio al ginocchio di Alex Del Piero: per lui 5 mesi di stop. Ma il numero 10 saprà tornare più forte di prima. 
  • Udinese-Juventus 0-2, 5 maggio 2002
    È “l’altro 5 maggio”. Se a Roma si piange, a Udinese si ride eccome. In una delle date simbolo del nostro calcio, la Juventus di Lippi supera sul filo di lana l’Inter di Cuper, aggiudicandosi il suo 26° scudetto. I torinesi vincono con i gol in apertura di Trezeguet e Del Piero, mentre i nerazzurri cadono a sorpresa con la Lazio.
  • Udinese-Juventus 2-6, 22 ottobre 2017         
    Scorpacciata di gol alla Dacia Arena nel 2° match con più gol della storia della sfida (dopo il 2-7 del 1951/1952). Game, set, match per la squadra di Allegri, nonostante l'espulsione di Mandzukić a metà 1° tempo e il vantaggio friulano con Perica. La Juve strapazza gli avversari con tripletta di Khedira, l'autogol di Samir e le reti di Rugani e Pjanić.
  • Udinese-Juventus 2-1, 23 luglio 2020
    Nell’inedita Serie A estiva post lockdown, la Juve va avanti a fine 1° tempo con De Ligt, ma nella ripresa l’Udinese risponde con Nestorovski e Fofana, che rinviano la festa scudetto dei bianconeri. I friulani non battevano in casa la Juve da 10 anni esatti.     

Statistiche Udinese-Juventus

Statistiche Udinese

  • A livello nazionale i migliori risultati sono la finale di Coppa Italia del 1922 (persa 0-1 contro il Vado), il 2° posto in Serie A nel 1954/1955 e 2 campionati vinti in Serie B
  • In ambito internazionale, l’Udinese ha vinto 1 Coppa Anglo-Italiana (1978), 1 Coppa Mitropa (1980) e 1 Coppa Intertoto (2000) 
  • Curiosità: nel 2006/2007 è stata l’unica squadra non sconfitta dai campioni d’Italia dell’Inter, pareggiando entrambi gli incontri (0-0 in casa, 1-1 in trasferta) e interrompendo la striscia di 17 vittorie consecutive dei nerazzurri
  • Antonio Di Natale è recordman di presenze (446 tra il 2004 e il 2016) in maglia bianconera e bomber all time con 227 reti

Statistiche Juventus

  • Con 69 trofei la Juventus è il club più vincente della Serie A: in bacheca, tra gli altri, vi sono 36 scudetti, 13 Coppe Italia, 2 Champions League e 2 Coppe intercontinentali
  • I bianconeri detengono il primato per scudetti vinti consecutivamente: 9 dal 2011/2012 (serie aperta)
  • La Juventus è una delle uniche 2 squadre ad aver vinto la Serie A senza subire sconfitte: è accaduto nel 2011/2012, campionato chiuso con 23 vittorie e 15 pareggi 
  • Recordman di presenze e gol in maglia bianconera è Alessandro Del Piero: l’ex numero 10 ha collezionato 705 gettoni e 290 reti tra il 1993 e il 2012

Non resta che accomodarsi e godersi un nuovo capitolo della sfida tra Udinese e Juventus, tra le proposte più interessanti della 1ª giornata di Serie A, in programma il 21 agosto 2021. Su Better trovi le quote aggiornate del match e la varie tipologie di scommesse per puntare sulla partita della Dacia Arena, approfittando dei consigli dei nostri esperti.