Fiorentina - Lazio: quote, risultati e statistiche

E’ sempre grande calcio tra Fiorentina e Lazio, due piazze calde e ambiziose. Sabato 8 maggio alle 20;45 la 35ª giornata di Serie A propone, tra le altre, Fiorentina-Lazio. Una sfida, quella del Franchi, in grado di attirare l’interesse degli appassionati di calcio e di scommesse. Sono tanti, infatti, gli aneddoti in 90 anni di storia di questo match. Approfondiamo quote, risultati e statistiche.


Quote Fiorentina - Lazio - del 08/05/2021

Le quote 1X2 di Fiorentina-Lazio indicano nei biancocelesti di Simone Inzaghi la squadra favorita per la vittoria. 3 punti per risalire nella zona Champions, dato che le quote vincente Serie A quest’anno non hanno visto la Lazio come protagonista. Nel segno Goal/No Goal è favorito il Goal a 1.68

TIPOLOGIE DI SCOMMESSA QUOTE FIORENTINA-LAZIO

Esito finale 1x2

1 = 4.00

X = 3.90

2 = 1.85

Under/Over

Under 2.5 = 2.20

Over 2.5 = 1.60

 

Goal/No Goal

Goal = 1.58

No Goal = 2.25

 

Doppia Chance

1X = 1.90

X2 = 1.20

12 = 1.22

Lazio e Fiorentina: le origini     

La Lazio nasce nel 1900 su iniziativa di 9 giovani legati da una passione comune per lo sport. Hanno bisogno di essere iscritti a una società per potersi iscrivere a una corsa podistica: ne creano così una ex novo ed è la Società Sportiva Lazio. Il simbolo è l’aquila, emblema delle legioni romane; il colore il biancoceleste, omaggio alla Grecia, patria delle Olimpiadi moderne. A distanza di 120 anni, la Lazio è una realtà del calcio italiano e internazionale e la polisportiva Lazio, con le sue 45 sezioni, è la più grande e decorata d'Europa, Stella d’Oro al merito sportivo.

Firenze è semplicemente… la culla del calcio. La storia inizia con il calcio fiorentino, diffuso nel tardo ‘400. All’inizio del 20° secolo, dopo l’esperienza pionieristica del Florence Football Club, si formano le sezioni calcio delle 2 più gloriose e antiche società sportive cittadine: il Club Sportivo Firenze e la Palestra Ginnastica Fiorentina Libertas. L’acceso dualismo si spegne nel 1926, quando il marchese Luigi Ridolfi Vay da Verrazzano, presidente del Club Sportivo Firenze, convince i soci dei 2 club a unire le forze. Nasce così la Fiorentina. Il colore viola debutta nel 1929: nel 1931 è Serie A.

Lazio vs Fiorentina: le partite più significative

  • Sono 149 tra Serie A e Coppa Italia i precedenti tra Lazio e Fiorentina. In vantaggio sono i biancocelesti, vittoriosi 59 volte contro i 48 successi dei viola. A referto anche 42 pareggi. Nelle gare di campionato all’Olimpico, la Lazio guida con 32 vittorie a fronte dei 14 successi degli ospiti e 22 pareggi. Quasi il doppio i gol segnati in casa dai biancocelesti: 123 a 66. Ripercorriamo alcune delle partite più significative tra Lazio e Fiorentina:

    • Lazio-Fiorentina 1-0, 27 marzo 1932  
      La Prima in A va in scena nella stagione 1931/1932, al debutto dei viola in massima serie. All’andata, a Firenze, vincono proprio i toscani per 2-0. Al ritorno, a Roma, s’impone, invece, la Lazio: gol decisivo di Fantoni nel 1° tempo. 

     

    • Lazio-Fiorentina 0-5, 13 dicembre 1959         
      Continua la maledizione dello Stadio dei Centomila (il futuro Olimpico): 3ª partita stagionale tra le mura amiche e 3ª sconfitta per la Lazio. Partita senza storia, con la Fiorentina che domina, andando a segno con le doppiette di Hamrin e Montuori e l’autorete del laziale Carradori. 
    • Lazio-Fiorentina 0-1, 16 settembre 1984        
      Al debutto in campionato, la Fiorentina del neoacquisto Socrates espugna l’Olimpico: decide il match una bomba da fuori al 71° di Eraldo Pecci, che infila la palla all’incrocio dei pali. Per i biancocelesti, eliminati pochi giorni prima in Coppa Italia dalla Roma, un’altra delusione.

     

    • Lazio-Fiorentina 8-2, 5 marzo 1995    
      Spesso la sfida è stata generosa in termini di gol. Copertina per questo match in cui la Lazio di Zeman surclassa in casa la Fiorentina di Ranieri, infliggendole una sconfitta storica. Biancocelesti fin sul 5-0, intermezzo toscano con Rui Costa e Batistuta su rigore (ne aveva fallito uno in precedenza) prima che Casiraghi (poker alla fine per lui) e un giovane Di Vaio affondino la Viola. 
    • Lazio-Fiorentina, 1-1, 22 maggio 2005

    È la penultima giornata e la Fiorentina di Zoff, alla disperata ricerca di punti salvezza, impatta all’Olimpico contro i biancocelesti di Papadopulo. Vantaggio viola con Maresca e immediato pareggio di Siviglia. Il match è ricordato per l’incredibile salvataggio di mano sulla linea di porta del laziale Zauri, clamorosamente non vista da Rosetti. Era l’anno dei cattivi pensieri, che poi porterà l’anno successivo a Calciopoli.

    • Lazio-Fiorentina 2-1, 27 giugno 2020 
      La squadra di Inzaghi, pur soffrendo, batte 2-1 la Fiorentina e torna a -4 dalla Juventus. Viola avanti nella prima frazione di gioco grazie a una magia di Ribery. Nella ripresa Ghezzal sfiora il raddoppio colpendo la traversa, poi Immobile firma il pari su rigore. Nel finale Luis Alberto completa la rimonta.

     

Statistiche Lazio - Fiorentina

Statistiche Lazio

•           Sono 16 i trofei nella bacheca biancoceleste: spiccano i 2 scudetti (1973/1974 e 1999/2000), ma anche 1 Coppa delle Coppe e 1 Supercoppa europea
•           Quella del 2020/2021 è la partecipazione numero 78 al campionato di Serie A dall’istituzione del girone unico: per 11 volte la Lazio è stata, invece, in Serie B, l’ultima nel 1987/1988
•           L’esordio della Lazio in una competizione internazionale è stato nella Coppa dell’Europa Centrale nel 1937: nel 1973, invece, il debutto in Coppa Uefa
•           Giuseppe Favalli detiene il maggior numero di presenze ufficiali con la maglia della Lazio: 401 tra il 1992 e il 2004. Silvio Piola è, invece, il miglior marcatore di sempre, con 149 gol tra il 1934 e il 1943


Statistiche Fiorentina

•           Nella bacheca della Viola spiccano 2 scudetti (1955/1956, 1968/1969), 6 Coppa Italia vinte, 1 Supercoppa italiana e 1 Coppa delle Coppe  

•           Sapevi che la Fiorentina ha chiuso per 8 volte il campionato di serie A con la migliore difesa?
•           È una delle 13 squadre ad aver disputato almeno 1 finale in tutte le 3 principali competizioni Uefa (Champions League, Coppa Uefa/Europa League, Coppa delle Coppe)
•           Recordman di presenze in maglia viola è Giancarlo Antognoni (429), mentre i top goleador sono Hamrin (208 gol) e Batistuta (207)


Countdown per Fiorentina-Lazio, match in programma sabato 8 gennaio 2021 alle 20:45 per la 35ª giornata di Serie A. In attesa del fischio d’inizio, su Better puoi approfondire i contenuti del match con le quote aggiornate, un’ampia tipologia di scommesse e i preziosi consigli dei nostri esperti.