Liverpool - Arsenal: quote, risultati e statistiche

È una delle sfide storiche del calcio inglese, ricca di fascino, in grado, però, di appassionare tutto il mondo e di approdare pure al cinema: Liverpool-Arsenal è indubbiamente un grande classico, da scoprire in un viaggio tra passato e presente attraverso numeri, statistiche e curiosità. Il nuovo capitolo del lungo romanzo si scriverà lunedì 28 settembre 2020, fischio d’inizio alle 21:15, in uno dei Monday Night validi per il 3° turno di Premier League.

Quote Liverpool-Arsenal del 26-09-2020

Le quote 1X2 di Liverpool-Arsenal danno i padroni di casa come favoriti: 1.47 le quote per la vittoria dei campioni in carica, mentre le chance di successo in trasferta degli uomini di Arteta sono date a 5.75. Il segno X paga 4.60 volte la posta. Over 2,5 a 1.47, Under 2,5 a 2.50.

TIPOLOGIE DI SCOMMESSA QUOTE
Esito Finale 1X2 1 = 1.47 X = 4.60 2 = 5.75
Under/Over Under 2.5 = 2.50 Over 2.5 = 1.47  

Arsenal e Liverpool: le origini

Nel 1886 un gruppo di lavoratori della Woolwich Arsenal Armament Factory decide di formare una squadra di calcio: la chiamano Dial Square, con riferimento alla meridiana in cima all’ingresso della fabbrica. Poco dopo viene adottato il nome Royal Arsenal e al team si aggiunge un gruppo di giocatori del Nottingham Forest: da questa unione nascono le famose casacche rosse dell’Arsenal, uno dei club più antichi d’Inghilterra. Nel 1929/1930 arriva il 1° titolo, con la vittoria della FA Cu, la stagione seguente il 1° scudetto. Il soprannome Gunners? A differenza dello stemma non è mai cambiato ed è riferito ai fondatori, che rifornivano di cannoni l’esercito britannico. 

Il Liverpool è di poco più giovane: è il 15 marzo del 1892 quando John Houlding si stacca dal consiglio di amministrazione dell'Everton per formare un nuovo club, il Liverpool FC. Il club viene ufficialmente riconosciuto dal Board of Trade il 3 giugno e questo diventa il compleanno ufficiale. Nel settembre dello stesso anno i Reds fanno il loro debutto contro l’Higher Walton, vincendo 8-0. Esattamente un anno dopo, il Liverpool gioca la sua prima partita della Football League contro il Middlesbrough Ironopolis, nel 1894 arriva la promozione in First Division e nel 1901 il 1° trofeo in Football League.

Liverpool-Arsenal: gli incontri più significativi

Nella loro storia ultracentenaria Arsenal e Liverpool si sono affrontate finora ben 230 volte praticamente in tutte le competizioni, il grosso ovviamente in Premier League: analizzando le statistiche, si scopre che il Liverpool è in vantaggio, grazie alle 89 vittorie, a fronte degli 80 successi dell’Arsenal. A referto anche 61 pareggi. Ripercorriamo alcuni degli incontri più significativi:     

  • Arsenal-Liverpool 0-5, 28 ottobre 1893         
    È il 1° incrocio tra le 2 formazioni e il palcoscenico è la Second Division, l’equivalente della nostra Serie B, dove Arsenal e Liverpool vengono ammesse per la 1° volta. A imporsi nettamente sono i Reds, che a fine stagione verranno promossi in First Division: le reti portano le firme di McLean, McQueen, Stott, McCartney e del deb Harry Bradshaw.
  • Arsenal-Liverpool 8-1, 1° settembre 1934     
    Spesso le sfide tra Arsenal e Liverpool sono state generose in termini di reti segnate, ma questa è a quella dei record: Liverpool seppellito di gol dagli storici rivali, a segno con le triplette di Bowden e Drake e i centri di Crayston e Bastin.  
  • Liverpool-Arsenal 0-2, 26 maggio 1989         
    È il precedente per eccellenza, entrato nell’immaginario collettivo grazie al romanzo (e poi al film) Febbre a 90° di Nick Hornby. Dopo aver dominato per un intero campionato, l’Arsenal ha dissipato il suo vantaggio nella parte finale, subendo la rimonta del Liverpool. All’ultima c’è proprio Liverpool-Arsenal, con i Reds avanti di 3 punti e una migliore differenza reti. Per vincere il titolo ai londinesi servono almeno 2 gol di scarto: al 90° l’Arsenal è sullo 0-1, ma al 92° Jerome Thomas segna il raddoppio per i Gunners consacrandoli campioni dopo 18 anni.
  • Liverpool-Arsenal 4-2, 8 aprile 2008  
    Arsenal e Liverpool si trovano l’una di fronte all’altra nei quarti di finale della Champions League 2007/2008: all’andata, a Londra, finisce 1-1. Al ritorno s’impongono i Reds: dopo il vantaggio dei Gunners in apertura con Diaby, i padroni di casa ribaltano tutto con Hyypiä e Torres. All’84° Adebayor fa 2-2, ma prima Gerrard su rigore e poi Babel nel recupero mandano in semifinale il Liverpool, che, in un altro derby inglese, perderà con il Manchester United.
  • Arsenal-Liverpool 3-4, 16 agosto 2016          
    Alla 1° di campionato il Liverpool espugna l’Emirates Stadium: vantaggio londinese firmato da Walcott, ma la banda Klopp ribalta tutto con un 2° tempo superbo e i gol di Coutinho (doppietta), Mané e Lallana. I padroni di casa rientrano in partita con le reti di Chamberlain e Chambers, senza, però, riuscire a completare la contro-rimonta.
  • Arsenal-Liverpool 1-1 (6-5 dcr), 29 agosto 2020        
    Nel tradizionale Community Shield, che mette di fronte la vincente di Premier League e la squadra che ha vinto la Coppa d’Inghilterra, ha la meglio l’Arsenal: il club londinese vince ai rigori, dopo che i tempi regolamentari erano finiti 1-1 in virtù dei gol di Aubameyang e Minamino. Dal dischetto sbaglia Brewster.

Statistiche Liverpool-Arsenal

Statistiche Arsenal

  • Il palmarès dell’Arsenal conta 47 trofei, tra cui 13 scudetti, 14 FA Cup (record), 1 Coppa delle Coppe e 1 Coppa delle Fiere
  • È la 1° squadra di Londra per numero di successi sportivi e la 3°, in ambito federale, dopo Manchester United e Liverpool
  • I Gunners hanno la più lunga serie di partite senza sconfitte in campionato: ben 49 tra il maggio 2003 e l’ottobre 2004 
  • David O’Leary detiene il maggior numero di presenze con la maglia dell’Arsenal (722 partite tra il 1975 e il 1993), mentre Thierry Henry è il miglior marcatore di sempre, con 229 goal tra il 1999 e il 2007

Statistiche Liverpool

  • Sono 48 i titoli nella bacheca dei Reds, tra cui 6 Coppe Campioni/Champions League, 3 Coppe Uefa, 4 Supercoppe europee, 1 Coppa del mondo, 19 scudetti, 15 Charity Shield, 8 Coppe di Lega, 7 FA Cup.
  • Il Liverpool è una delle squadre con più successi nelle principali competizioni Uefa per club: 13 trofei, al 2019, che mettono i Reds alle spalle di Real Madrid, Milan e Barcellona
  • Nel 1979 il Liverpool è stato il 1° club professionistico britannico a portare il logo dello sponsor sulle sue maglie
  • Recordman di presenze è Ian Callaghan (857), mentre il goleador all time è Ian Rush (346 reti)

Tutte le statistiche su Liverpool-Arsenal con le quote scommesse sul calcio sono disponibili su Better di Lottomatica.