Torino – Milan: quote, risultati e statistiche

Dopo Atalanta-Benevento e Roma-Inter, è Torino-Milan la partita più importante della Serie A della 36esima giornata in programma a Torino mercoledì 12 maggio 2021 alle 20:45. Approfondiamo quote, risultati e statistiche della sfida tra rossoneri e granata.

Quote Torino-Milan del 12-05-2021

Aspetti da tenere in considerazione per le scommesse su Torino-Milan: proposte come PRIMO MARCATORE e PARZIALE FINALE che meritano un attento approfondimento. Anche le statistiche storiche dell’incontro, più in basso, offrono spunti interessanti. A livello di quote 1X2, il Milan è decisamente favorito col 2 a 1.87. 

TIPOLOGIE DI SCOMMESSA QUOTE TORINO - MILAN

Esito finale 1x2

1 = 3.70

X = 3.85

2 = 1.87

Under/Over

Under 2.5 = 2.15

Over 2.5 = 1.60

 

Goal/No Goal

Goal = 1.57

No Goal = 2.20

 

Doppia Chance

1X = 1.85

X2 = 1.23

12 = 1.22

Milan e Torino: le origini

Il Milan nasce nel 1899. A fondarlo è un inglese, Herbert Kilpin, perito tessile sbarcato in Italia, prima a Torino e poi a Milano, per impiantare telai meccanici. Appassionato di sport, in particolare di football, all’ombra della Madonnina fonda una nuova società, il Milan, di cui diventa anche capitano e allenatore. La sede viene stabilita alla Fiaschetteria Toscana in via Berchet: da qui parte la gloriosa storia dei rossoneri, che hanno scritto pagine memorabili di storia calcistica, fino a diventare, tra il 2007 e il 2014, il club più titolato al mondo. 

Leggenda, mito, tradizione, storia: quella del Torino è, per certi versi, la storia stessa del calcio italiano. Il club nasce il 3 dicembre 1906 su iniziativa, tra gli altri, di un gruppo di dissidenti della Juventus. Il 1° incontro ufficiale si gioca il 16 dicembre 1906 a Vercelli contro la Pro Vercelli: finisce 3-1 per i granata. Il 1° derby con la Juventus risale, invece, al 13 gennaio 1907: il Toro s’impone per 2-1. Storia nella storia è quella del Grande Torino, capace di vincere negli anni ’40 5 scudetti

Milan vs Torino: le partite più significative

È robusta la tradizione di Milan-Torino: sono 163 i precedenti tra le due formazioni in Serie A e Coppa Italia (più la finale di Supercoppa nel 1993). Il bilancio recita: 67 vittorie Milan, 39 successi Torino, 57 pareggi. Sensibile anche la differenza in termini di reti segnate: 245 quelle a tinte rossonere, 164 quelle granata. Considerando solo le gare di San Siro, il quadro non cambia: 49 vittorie Milan, 13 successi del Toro, 20 pareggi. Si amplia la forbice in termini di gol segnati: 145 a 58. Nelle ultime 10 sfide di campionato al Meazza il Milan ha vinto 6 volte, mentre in 4 occasioni la sfida è terminata in parità. In Serie A, il Torino non vince nella Milano rossonera da metà anni ’80. Riviviamo le partite più significative:

  • Milan-Torino 7-0, 26 febbraio 1950    
    Prima dello 0-7 casalingo con l’Atalanta nel 2020, nel 1950 il Toro aveva subito un’altra clamorosa sconfitta con il medesimo risultato proprio contro il Milan. I granata del post Superga vengono affossati dal poker di Nordhal, dalla doppietta di Burini e dal centro di Liedholm. È la peggior sconfitta in trasferta nella storia per il Toro. 
  • Milan-Torino 1-2, 14 dicembre 1975
    Il Toro torna ad assaggiare il gusto dei 3 punti al Meazza dopo 22 anni: apre Zaccarelli nel 1° tempo, ma in apertura di ripresa il Milan pareggia con Maldera. La decide Graziani nel finale. A fine stagione per il Toro sarà scudetto, con Pulici (21 gol) capocannoniere.  
  • Milan-Torino 0-1, 24 marzo 1985        
    È l’ultima vittoria del Toro in trasferta contro il Milan: a decidere la sfida del Meazza è Schachner, che segna in contropiede all’81°. I granata di Radice perderanno lo scudetto contro il Verona di Bagnoli.
  • Milan-Torino 1-0, 21 agosto 1993      
    A Washington, negli Usa, va in scena la finale di Supercoppa italiana tra il Milan scudettato di Capello e il Toro di Mondonico, vincitore della Coppa Italia. Decide una rete in apertura di match di Marco Simone. 
  • Milan-Torino 6-0, 6 ottobre 2002        
    “Cappotto” del Milan di Ancelotti contro il Torino di Camolese. Protagonista Filippo Inzaghi, autore di una tripletta. A segno vanno anche Pirlo su rigore e Serginho, più un’autorete di Fattori. A fine stagione granata in Serie B, rossoneri trionfatori in Champions League,
  • Milan-Torino 3-2, 21 agosto 2016      
    All’esordio in campionato il Milan di Montella (il 1° post Berlusconi) conquista i 3 punti contro i granata dell’ex Mihajlović. Protagonisti Bacca, autore di una tripletta, e Donnarumma, che nel finale para un rigore a Belotti. 

Statistiche Milan-Torino

Statistiche Milan

  • Nel ricco palmarès rossonero vi sono 51 trofei, tra cui 18 scudetti, 7 Champions League vinte, 5 Supercoppe europee, 3 Coppe intercontinentali e 1 Mondiale per club.
  • Con 7 coppe vinte il Milan è 2° alle spalle del Real Madrid (13) nella classifica dei club più vincenti in Champions League
  • Tra i record della squadra rossonera spicca quello d’imbattibilità in Serie A: 58 incontri senza sconfitte tra il maggio 1991 e il marzo 1993
  • Recordman di presenze in maglia rossonera è Paolo Maldini (905 dal 1984 al 2009), mentre il goleador all time è invece lo svedese Nordahl con 221 gol segnati

Statistiche Torino

  • Sono 7 i campionati di Serie A vinti in bacheca, di cui 5 vinti tra il 1942/1943 e il 1948/1949. Per i granata anche 5 Coppa Italia 
  • Tra i vari record in Serie A c’è quello del maggior scarto di gol in una partita (Torino-Alessandria 10-0, nel maggio 1948) e del maggior numero di reti segnate in stagione (125 nel 1947/1948)
  • Il Torino ha realizzato il 1° double di una squadra in Italia, vincendo scudetto e Coppa Italia nella stessa stagione: era il 1942/1943
  • Giorgio Ferrini è il recordman in maglia granata con 566 apparizioni dal 1959 al 1975. Il bomber è Paolo Pulici: 172 reti tra il 1967 al 1982

Torino-Milan è, insomma, un match sempre pieno di sorprese e in grado di regalare emozioni, dal primo all’ultimo minuto. Riuscirà il Toro a sfatare il tabù Milan? Il Milan proseguirà nella rincorsa al quarto posto. Su Lottomatica puoi prepararti a vivere la magia del match di Torino, con le quote Better della sfida, le varie tipologie di scommesse e i consigli dei nostri esperti.