Mönchengladbach - Wolfsburg: quote, risultati e statistiche

Borussia Mönchengladbach-Wolfsburg, partita valida per il 4° turno di Bundesliga, sabato 17 ottobre 2020 alle 20:30, è sfida interessante da tanti punti di vista: finanche da quello zoologico, mettendo puledri e lupi di fronte. Come andrà a finire? Approfondiamo quote, risultati e statistiche del match.

Quote M'Gladbach-Wolfsburg del 17-10-2020

Per la sfida del 17 ottobre ci si aspetta un match equilibrato: d’altronde, nelle ultime stagioni Mönchengladbach e Wolfsburg hanno animato la zona Europa, viaggiando spesso appaiate, come nel 2019/2019, quando chiusero a pari punti (55), ma con il M’Gladbach avanti per una migliore differenza reti. L’anno scorso 1 vittoria casalinga per parte: 3-0 del M’Gladbach, 2-1 del Wolfsburg. Ma non sono mancate nella storia di questo match, come si può vedere più in basso, i successi in trasferta. Potrebbe valer la pena, poi analizzare le tipologie di scommesse legate ai gol, visto che non di rado questa sfida si è dimostrata generoso in termini di reti segnate: nel 1998/1999, tra andata e ritorno, furono segnati ben 15 gol.

Tipologie di scommessa Quote M'Gladbach-Wolfsburg
Esito finale 1x2 1 = 1.85 X = 3.80 2 = 4.00
Under/Over Under 2.5 = 2.15 Over 2.5 = 1.65  
Goal/No Goal Goal = 1.60 No Goal = 2.20  
Doppia Chance 1X = 1.23 X2 = 1.90 12 = 1.22

Mönchengladbach e Wolfsburg: le origini

Il Borussia Mönchengladbach è una polisportiva, che ha nel calcio la sua sezione più nota e blasonata: fondata il 1° agosto del 1900, la formazione milita a lungo nei campionati minori. Il 1° successo arriva “solo” nel 1960, con la vittoria della Coppa di Germania. Gli anni ’70, con Hennes Weisweiler in panchina e Jupp Heynckes e Berti Vogts leader in campo, sono il decennio d’oro dei bianconeroverdi, con 5 campionati, 1 Coppa di Germania e 2 Coppe Uefa in bacheca e un soprannome, Fohlen-Elf  (“La squadra dei puledri”) che rimarrà come eredità imperitura. Poi un mix di alti e bassi, con pure un salto in Zweite Liga a fine anni ’90, dopo 34 anni di ininterrotta militanza in massima serie.

La storia del Verein für Leibesübungen Wolfsburg, per tutti semplicemente Wolfsburg, è più recente, come d’altronde quella dell’omonima città nella Bassa Sassonia, tra le poche fondate nel XX secolo: le origini risalgono al 1938 con il nome di Stadt des KdF-Wagens, che tradotto significa “Città delle automobili KdF”. Fu fondata con lo scopo di creare una cittadina a disposizione degli operai della Volkswagen, la celebre casa automobilistica tedesca, proprietaria del club. L’esordio in Bundesliga nel 1997. I colori sociali del Wolfsburg sono il bianco e il verde, mentre il soprannome della squadra è Die Wölfe (I lupi).

Mönchengladbach vs Wolfsburg: i precedenti

Sono 41 i precedenti tra Mönchengladbach e Wolfsburg, con i Lupi sassoni in vantaggio, dall’alto delle 22 vittorie. Sono 13, invece, i successi del M’Gladbach, 6 i pareggi. Ripercorriamo alcune delle principali sfide del passato:

  • Mönchengladbach-Wolfsburg 3-0, 24 giugno 1995
    Il 1° incrocio va in scena nientemeno che nella finale di Coppa di Germania: il Wolfsburg, che milita ancora nella Serie B tedesca, vi arriva battendo il Bayern Monaco ai quarti e il Colonia in semi. Il Mönchengladbach ferma la corsa, con un netto 3-0, griffato Dahlin, Effenberg e Herrlich, vincendo il suo 3° trofeo.
  • Mönchengladbach-Wolfsburg 0-2, 29 novembre 1997
    Passano un paio d’anni e le 2 formazioni si ritrovano l’una di fronte all’altra, questa volta in Bundesliga: a imporsi sono gli ospiti, a segno nella prima mezz’ora con Kovačević e Präger. Per entrambe sarà un campionato modesto, con una salvezza sofferta, a braccetto appena sopra la zona retrocessione.
  • Wolfsburg-Mönchengladbach 7-1, 7 novembre 1998
    Ben 8 gol alla Volkswagen Arena nel match con più gol finora tra Mönchengladbach e Wolfsburg: ospiti in vantaggio con il gol in apertura di Polster, ma poi sotterrati dalle doppiette di Präger, Justowiak, Akonnor e dal centro di O’Neil. Al ritorno, in compenso, il M’Gladbach si rifà, vincendo 5-2.
  • Mönchengladbach-Wolfsburg 1-2, 11 aprile 2009
    È una vittoria preziosissima quella conquistata dai Lupi in Renania: in vantaggio dal 20° del primo tempo grazie al gol di Džeko, gli ospiti vengono raggiunti da Dante al 79°, ma 6 minuti più tardi conquistano i 3 punti con la rete decisiva di Riether. A fine stagione arriverà la 1° storica Meisterschale per il Wolfsburg, con il nostro Barzagli in campo.
  • Mönchengladbach-Wolfsburg 4-1, 19 agosto 2011
    Anche in questo caso gli ospiti passano in vantaggio in apertura di match, questa volta con Tasebe, ma i Puledri non ci stanno e prima agguantano il pareggio con Reus per poi scalciare l’avversario con le reti Daems, Bobadilla e ancora Reus. A fine stagione M’Gladbach ai preliminari di Champions, Wolfsburg fuori dall’Europa.
  • Mönchengladbach-Wolfsburg 3-0, 16 giugno 2020
    Siamo nella fase finale della Bundesliga e il M’Gladbach si gioca un pezzo importante d’Europa: al fischio finale il tabellino recita 3-0 per i padroni di casa. A segno Hofmann, doppietta per lui, nella prima mezz’ora, e Stindl nella ripresa. Missione compiuta: M’Gladbach in quota Champions League.

Statistiche M’Gladbach-Wolfsburg

Statistiche M’Gladbach

  • Il Borussia Mönchengladbach è, assieme al Dortmund, l’unica squadra con 2 stelle sulla casacca, conferite a chi vince almeno 5 Bundesliga
  • Nella bacheca bianconeroverde, accanto a 3 Coppe di Germania, spiccano le 2 Coppe Uefa conquistate nel 1975 e nel 1979
  • Il M’Gladbach è stata la 1° squadra a vincere la Bundesliga per 2 stagioni consecutive (1969/1970, 1970/1971)
  • È stata la 2° squadra tedesca, dopo l’Eintracht Braunschweiga, a ospitare una pubblicità sulle divise di gioco, dal 1976
  • Berti Vogts ha il record di presenze (419), Jupp Heynckes quello di gol (195)

Statistiche Wolfsburg

  • Sono 3 i titoli nel palmarès del Wolfsburg: 1 titolo in Bundesliga (2008/2009), 1 Coppa di Germania (2014/2015), 1 Supercoppa di Germania (2014/2015)
  • Sono 23 le partecipazioni dei Lupi in Bundesliga al 2020/2021
  • I biancoverdi sono stati 2° in campionato nel 2014/2015 e finalisti nella Coppa Intertoto 2003 (battuti dal Perugia)
  • Nell’anno dello scudetto i Lupi conquistarono 69 punti, segnando 80 gol (54 con la coppia d’oro Džeko-Grafite) e 17 partite da imbattuti in casa
  • Merito anche del portiere svizzero Diego Benaglio, recordman di presenze (321) in maglia biancoverde

Tutto pronto o quasi allo Stadion im Borussia-Park di Mönchengladbach per il nuovo atto della sfida tra M'Gladbach e Wolfsburg: le quote scommesse sul match, le statistiche e i risultati precedenti sono consultabili su Better di Lottomatica.