S come (possibile) sorpresa. La 2ª giornata della fase a gironi del Gruppo E propone Slovacchia-Svezia, match in programma venerdì 18 giugno 2021 alle 15:00 alla Dublin Arena di Dublino. Sulla carta si incontrano le formazioni che partono un gradino più in basso nell’antepost rispetto alle favorite Spagna e Polonia. Ma entrambe proveranno a giocarsi fino in fondo tutte le loro carte in chiave passaggio del turno. Approfondiamo quote scommesse, statistiche e pronostici di Slovacchia-Svezia.

Quote scommesse Slovacchia-Svezia

È la Svezia a partire favorita per la sfida alla Slovacchia: è maggiore, del resto, l’esperienza dei gialloblù nella competizione. Inoltre, il trend della selezione guidata da Andersson è positivo: fino ai quarti ai Mondiali 2018 (da cui aveva estromesso l’Italia); vittoria del mini girone di Lega B nella Nations League 2018/2019 e promozione in Lega A; qualificazione a Euro 2021 ottenuta con il 1° posto alle spalle della Spagna, con 21 punti frutto di 6 vittorie, 3 pareggi e 1 solo ko (proprio contro gli spagnoli, che ritrovano all’Europeo). Ma con la Slovacchia di vecchie e attuali conoscenze della Serie A, come Hamšík, Kucka e Škriniar, non sarà una passeggiata. Gara, insomma, interessante anche in chiave scommesse: un match in cui si possono sperimentare le varie combo. Da considerare anche le scommesse in modalità Live, cioè a evento in corso, con le quote in continuo aggiornamento.     

Statistiche e pronostici Slovacchia-Svezia

Sapevi che la Slovacchia non ha mai battuto la Svezia? Le due formazioni si sono affrontate finora 5 volte (3 incontri ufficiali), con 3 vittorie (2 negli ultimi 3 confronti) degli svedesi e 2 pareggi. La Slovacchia ha raggiunto gli ottavi a Euro 2016, al suo esordio nel torneo. La Svezia, invece, ha sempre partecipato alla fase finale degli Europei dal 2000, ma ha raggiunto la fase a eliminazione diretta per l’ultima volta nel 2004: poi 3 eliminazioni ai gironi. Nel 2016, in particolare, la Svezia è arrivata ultima nel Gruppo E con 1 punto in 3 partite: 1-1 con la Repubblica d'Irlanda, poi doppio 0-1 contro Italia e Belgio.

Statistiche Slovacchia

  • La Slovacchia è per la 2ª volta all’Europeo: ha esordito a Euro 2016, dove è arrivata fino agli ottavi
  • La selezione è nata nel 1993, insieme alla Repubblica Ceca, in seguito alla scissione della Cecoslovacchia. In realtà, la squadra giocò anche 16 partite tra il 1939 e il 1944, rappresentando la Prima Repubblica Slovacca, Stato formalmente indipendente ma di fatto soggetto al controllo nazista
  • Il doppio 0-5 nel 1995 contro Brasile e Polonia rappresentano le peggiori sconfitte nella storia moderna nella nazionale polacca
  • L’ex capitano del Napoli Marek Hamšík è recordman di presenze (126) e gol (26) con la casacca blu della Slovacchia 

Statistiche Svezia

  • Conta 12 partecipazioni alla fase finale del Campionato mondiale, con 4 piazzamenti tra i primi 4 posti
  • La Svezia partecipa alla fase finale di un Europeo per la 6ª volta consecutiva, la 7ª in totale: miglior risultato sono i quarti raggiunti nel 1992 e nel 2004
  • Il miglior traguardo raggiunto dalla Svezia nei tornei internazionali è stata la finale di Coppa del Mondo 1958, persa in casa 2-5 contro il Brasile
  • Anders Svensson è il giocatore più presente in maglia gialloblù con 148 apparizioni tra il 1999 e il 2013. Il bomber all time è, invece, Zlatan Ibrahimović, autore di 62 reti in 116 presenze tra il 2001 e il 2016

Non mancano, dunque, i motivi per godersi Slovacchia-Svezia, sfida in programma venerdì 18 giugno 2021 alle 15:00 alla Dublin Arena di Dublino per la 2ª giornata della fase a gironi del Gruppo E. Su Better trovi quote aggiornate e un’ampia tipologia di scommesse per la sfida della Dublin Arena e per le tue giocate sugli altri match di Euro 2020.