Quote vincente Svezia-Polonia

UEFA Euro 2021 si avvia alla conclusione della prima fase dei gironi e solamente le prime 2 classificate di ogni gruppo e le 4 migliori 3°posizionate possono accedere agli ottavi di finale.
Alla Dublin Arena scendono in campo la Svezia di Janne Andersson e la Polonia di Jerzy Brzeczek per la 3° e ultima giornata del gruppo E.

Le squadre sulla carta sono in equilibrio: la Polonia può contare su qualche giocatore con un’esperienza maggiore alle spalle tra i massimi livelli europei come Wojciech Szczesny, il portiere della Juventus, e Arkadiusz Milik, attaccante centrale in forza al Napoli. Al tempo stesso la Svezia, dopo l’addio di Zlatan Ibrahimovic alla nazionale, fatica a trovare un suo degno erede.

Le quote dei bookmaker sottolineano il gap minimo che intercorre tra le due selezioni: l’1 in favore degli svedesi è dato a 2,8 circa, mentre il 2 per la vittoria della Polonia è quotato 2,6, una sottile differenza per evidenziare l’incertezza del risultato.
Il risultato di pareggio ha una quota di poco maggiore alle giocate 1 e 2, con un 3,3 di media.
La quota più bassa si trova per la giocata combo 1/2 data a 1,38.

Statistiche e pronostici Svezia-Polonia

Tra gli elementi che possono influire sull'esito della partita non bisogna sottovalutare la classifica del girone prima del fischio d’inizio, in quanto le 2 squadre in campo possono ritrovarsi con obiettivi diversi: giocare per ottenere un posto sul podio del girone, oppure lottare per il passaggio del turno.

Per elaborare un pronostico potenzialmente vincente è opportuno consultare le statistiche dei precedenti confronti tra queste due nazionali di calcio. Svezia e Polonia si sono affrontate 26 volte: 14 partite sono state vinte dalla Svezia, 8 dalla Polonia e solo in 4 occasioni hanno pareggiato. I punti totali messi a segno dagli svedesi sono 56 contro i 37 dei polacchi.

Per conoscere meglio le due nazionali di calcio, ecco lo storico del loro comportamento in occasioni calcistiche di rilievo: 

  • Svezia: la nazionale svedese ha partecipato 12 volte alla fase finale dei campionati mondiali, raggiungendo almeno la semifinale per 4 volte; 7 volte è approdata alla fase finale dell’Europeo, ottenendo come miglior risultato una semifinale.

Nel 1993 la Svezia raggiunge il 2°posto nella classifica mondiale FIFA dove attualmente occupa il 17° posto.

  • Polonia: la nazionale polacca vanta 2 qualificazioni al 3°posto nei Campionati Mondiali e un quarto di finale ad Euro 2016. La nazionale olimpica ha guadagnato una medaglia d’oro nel 72’ e due d’argento nel 76’ e nel 92’. Nella classifica mondiale della FIFA la Polonia occupa il 22° posto della graduatoria.

Dato l’equilibrio tra le avversarie, la partita Svezia Polonia si preannuncia avvincente: non resta che attendere la data dello scontro e godersi le strategie messe in campo.