Quote MotoGP

¡Bienvenidos a todos! La MotoGP ha spesso parlato spagnolo negli ultimi anni. Ma gli italiani hanno scritto la storia del motociclismo e anche nella classe regina hanno fatto spesso la differenza. Vale per la specifica categoria, nata nel 2002 dopo l’era delle 500, ma, più in generale, per l’intera storia di quella è l’élite del motociclismo. 

Anche quest’anno non mancano gli ingredienti che rendono la MotoGP un terreno interessante per piazzare scommesse. Sono 19 le gare in programma nel Motomondiale 2021: il via (con doppia appuntamento) in Qatar; tradizionale chiusura a Valencia a metà novembre. Cancellati Argentina e Usa, in Italia si correrà al Mugello, a fine maggio, e a Misano, a settembre.

Con 4 vittorie nelle prime 10 gare il francese Fabio Quartararo è palesemente il grande favorito e per assurdo che possa sembrare, Marc Marquez è un grande alleato. Lo spagnolo infatti quando sta bene fisicamente è in grado di ottenere vittorie e podi togliendo punti a Zarco, Mir (campione in carica), Bagnaia e compagnia.

PILOTI QUOTE VINCENTE MOTOGP

Quartararo

1.40

Zarco

7.00

Bagnaia

7.50

Oliveira

12.00

Miller

15.00

Marquez

15.00

Mir

15.00

Vinales

30.00

Morbidelli

200.00

 

Scommesse motomondiale 2020

Prima di concentrarci sulle quote MotoGP, diamo un’occhiata alle principali scommesse sul Motomondiale 2020.

Per chi vuole concentrarsi sull’annata, più che sulla singola gara, ci sono le scommesse Antepost: si può scegliere, per esempio, tra VINCENTE ANTEPOST, TESTA A TESTA ANTEPOST e TEAM VINCENTE ANTEPOST.

In alternativa, si può piazzare la propria giocata sulla singola gara, scegliendo da un robusta offerta che comprende, tra le altre, VINCENTE GARA X, TESTA A TESTA GARA X, PIAZZATO SUL PODIO SI/NO GARA X e NAZIONALITÀ VINCENTE GARA X.      

Siete in cerca di alternative sfiziose per scommettere sul Motomondiale? Potreste optare per una di queste proposte:

  • LEADER AL TERMINE 1°GIRO  
    La scommessa consiste nel pronosticare quale pilota taglierà il traguardo in 1° posizione al termine del 1° giro di gara;
  • MARGINE VITTORIA  
    Bisogna indovinare il margine di tempo, espresso in millesimi di secondo, che si registrerà tra il vincitore e il 2° classificato al termine della gara oggetto di scommessa;           
  • PODIO IN ORDINE     
    Quale sarà l’ordine esatto delle prime 3 posizioni della gara oggetto di scommessa, scegliendo tra gli esiti proposti nella lista? Ai posteri… pardon, agli scommettitori l’ardua sentenza.        

Quotazioni scommesse MotoGP

È il momento ora di analizzare le quote vincente MotoGP. Partono con i favori del pronostico Fabio Quartararo e Jack Miller. Il francese, al debutto sulla Yamaha ufficiale, punta al grande salto. L’australiano della Ducati deve non far rimpiangere Andrea Dovizioso e riportare in alto la rossa di Borgo Panigale.
Gli avversari non mancheranno: in primis Marc Márquez. Lo spagnolo della Honda ha vinto 8 titoli mondiali (6 nella classe regina). Il numero 93 è, tuttavia, da verificare dopo un intero anno, il 2020, saltato per infortunio. Impossibile non citare, poi, il campione del mondo in carica, Joan Mir, e il compagno di team in Suzuki Álex Rins.

Quote MotoGP Better

Da monitorare, in chiave scommesse sul Motomondiale, anche Maverick Viñales e Franco Morbidelli. Il romano, in particolare, compagno di box di Rossi, vuole riconfermarsi dopo un 2020 sugli scudi, chiuso da vicecampione del mondo.   

A proposito di Valentino Rossi, il Dottore a 42 anni affronta una nuova avventura nel team satellite Yamaha, desideroso di dimostrare che il talento non è svanito. Non sarà facile in chiave Mondiale (sarebbe il 10° per lui), ma VR46 può dire la sua, eccome, qua e là nelle tappe del Mondiale. Da seguire, quindi, per giocate sulla singola gara.  

Gas a martello e su il piedino: ci siamo. Riparte il Motomondiale e, le emozioni, come al solito, non mancheranno. Non resta che salire in sella e consultare su le quote Better sulla MotoGP, scegliendo tra le varie tipologie di scommesse a disposizione per piazzare la propria giocata.