03/12/2019

Dicembre inizia alla grande: Inter-Roma e Lazio-Juve aprono il mese delle festività

Dicembre inizia alla grande: Inter-Roma e Lazio-Juve aprono il mese delle festività

Le città sono già illuminate e vestite a festa in vista del Natale, ma le luci più scintillanti sono quelle che regala la Serie A: dicembre, infatti, inizia alla grande, con la 15° giornata che propone, tra le altre, Inter-Roma e Lazio-Juventus. Come dire: tutte le strade (per lo scudetto) portano a Roma…

Inter-Roma: Prima d’autore

Il big match tra nerazzurri e giallorossi inaugura alla grande il 15° turno di Serie A già venerdì 6 dicembre alle 20:45. Una Prima d’autore, insomma, alla vigilia della Prima della Scala, come tradizione a Milano nel giorno del patrono: da Sant’Ambrogio a San Siro il passo è breve.

Una gara dai molti contenuti tecnici, quella del Meazza, e dal grande valore per la classifica: al vertice finora è, infatti, lotta punto a punto tra Juventus e Inter, mentre la zona Champions League è affollata, con Dzeko e compagni a vedersela con Lazio, la rivelazione Cagliari, la conferma Atalanta e, nonostante tutto, il Napoli.

Inter-Roma è stata, negli anni post Calciopoli, sfida che valeva campionati e coppe nazionali: 5 scudetti, 3 Coppe Italia e 4 Supercoppe italiane per i nerazzurri; 2 Coppe Italia e 1 Supercoppa per i capitolini.

L’Inter non vince in casa contro la Roma dalla stagione 2015/2016, 1-0 gol di Medel. Nel 2014/2015 finì 2-1 per i milanesi. Negli ultimi 6 anni al Meazza vi sono state 2 incursioni vincenti dei giallorossi: lo 0-3 del 2013/2014 e l’1-3 del 2016/2017.

Le ultime 2 sfide a San Siro sono finite entrambe con un pareggio per 1-1: lo scorso aprile gli uomini di Spalletti riuscirono a recuperare con Perisic l’iniziale vantaggio giallorosso siglato da El Shaarawy (nessuno, curiosamente, è oggi della contesa), mentre nel 2017/2018 andarono a segno ancora El Shaarawy e Vecino.

Sono 173 complessivamente le sfide in campionato tra Inter e Roma: i nerazzurri hanno vinto 72 precedenti contro i 49 successi giallorossi; 51 i pareggi per la gara vista andata in scena più volte nella Serie A a girone unico. Al Meazza 88 incroci, con 45 vittorie dell’Inter, 28 pareggi e 15 successi della Roma.

Lazio-Juventus: anticipo di Supercoppa

24 ore dopo l’antipasto Inter-Roma, il 3° anticipo di sabato 7 dicembre mette in tavola l’altro piatto forte di giornata: all’Olimpico di Roma alle 20:45 c’è Lazio-Juventus. Le due squadre si ritroveranno l’una di fronte all’altra, poi, il 22 dicembre a Riad, in Arabia Saudita, per la finale di Supercoppa italiana.

Parli di Lazio e Juventus e la mente va subito al 14 maggio del 2000: i biancocelesti, a 90 minuti dal gong del campionato, sono a -2 dai bianconeri. Gli uomini di Eriksson liquidano 3-0 la Reggina, poi tutti alla radio per gli aggiornamenti dal Curi di Perugia, dove la gara tra i padroni di casa e la Juventus è stata prima interrotta per un nubifragio, poi è ripresa in un acquitrino, con il gol di Calori che strappa il tricolore dal petto della Vecchia Signora per metterlo, per la 2° volta nella storia, su quello dei laziali.

Il film di Lazio-Juventus degli ultimi anni ha una sceneggiatura meno imprevedibile, anche se qualche colpo di scena non è mancato, come la vittoria biancoceleste per 2-1 a Torino dell’ottobre 2017. In compenso, in casa la Lazio non vince dal lontano 2003: poi solo vittorie bianconere. Nelle ultime 12 sfide all’Olimpico sponda Lazio la Juventus ha vinto 10 volte e pareggiato 2 (entrambe per 1-1), segnando 20 gol e incassandone appena 5.

L’anno scorso finì 1-2 per la Juve, con Cancelo e un rigore nel finale di Cristiano Ronaldo a ribaltare l’iniziale autorete di Emre Can.

Le squadre si sono incrociate di recente anche 2 volte in finale di Coppa Italia (2 vittorie bianconere nel 2015 e 2017) e 3 in quella di Supercoppa (2 successi della Juventus nel 2013 e 2015, 1 della Lazio nel 2017). 

Non è, insomma, solo la sfida del gol tra l’attuale capocannoniere del campionato Immobile e CR7: molteplici gli spunti d’interesse. Non resta che accomodarsi e godersi Lazio-Juventus e Inter-Roma, i big match della 15° giornata che inaugurano col botto il mese delle festività, e scommettere con Better.