22/07/2021

La stagione calcistica non finisce con gli Europei: il calcio alle Olimpiadi di Tokyo

News Lottomatica Scommesse

Gli Europei sono ormai in archivio e manca un mese alla ripresa della Serie A. L’estate 2021 del pallone non è fatta, però, solo di amichevoli e remunerative tournée internazionali. Anche il calcio è, infatti, tra le discipline protagoniste alle Olimpiadi di Tokyo. E, nonostante l’assenza dell’Italia, sarà un torneo da seguire, tra interessanti quote scommesse e fuori quota degni di nota.

Format e calendario del calcio alle Olimpiadi: quando e chi scende in campo a Tokyo 2020

Il fischio d’inizio è in anticipo. Le Olimpiadi di Tokyo sono, infatti, in programma dal 23 luglio all’8 agosto 2021. Il calcio, però, è già partito, con i primi match in calendario il 21 luglio. Le finali per l’oro sono, invece, fissate per il 6 e 7 agosto. Sì, le finali. In Giappone, infatti, si disputano il torneo maschile e quello femminile. In entrambi manca, purtroppo, l’Italia: azzurri e azzurre non sono, infatti, riusciti a qualificarsi.

Il calcio ai Giochi olimpici è una piacevole consuetudine: eccezion fatta per le edizioni del 1896 (quella del debutto dell’era moderna) e del 1932, il torneo maschile si è sempre disputato. E dal 1996 è affiancato anche da quello femminile.

Ricordiamo che il regolamento (della Fifa) prevede che gli uomini scendano in campo soltanto con under 23, con la rosa arricchita da 3 fuori quota. Da questo punto di vista, i nomi d’interesse non mancano, in grado di sovverte i pronostici sul calcio alle Olimpiadi:

  • il Brasile potrà contare sull’ex Barcellona e Juventus Dani Alves;
  • la Spagna si affida ai talenti Real di Asensio e Ceballos;
  • la Francia inserisce nel motore i “messicani” Thauvin e Gignac;
  • la Germania pesca, invece, dalla Bundesliga con Maximilian Arnold del Wolfsburg;
  • la Costa d’Avorio “scippa” al Milan Kessie, mentre il Messico punta sul portiere della nazionale maggiore Ochoa.     

Il torneo femminile non ha, invece, alcun requisito specifico di status o d'età e, quindi, permette la presenza delle nazionali maggiori.

Oltre che a Tokyo, sede principale delle Olimpiadi, i match si disputeranno in altre 5 città nipponiche: Kashima, Saitama, Sapporo, Sendai e Yokohama. Il format maschile prevede una suddivisone delle 16 squadre in 4 gironi all’italiana: si qualificano ai quarti (primo step della fase a eliminazione diretta) le prime 2 classificate di ogni girone. Analogo il torneo femminile, dove, però, i gironi sono 3 e ai quarti vanno le prime 2 classificate più le 2 migliori terze.

Brasile e Usa: le favorite in campo maschile e femminile secondo le quote Better

Tra gli uomini, ci sono i campioni del mondo del Brasile. Tra le donne, invece, è out la Germania, oro a Londra 2016. Chi sono i favoriti? Stando alle quote vincente Olimpiade maschile 2020, è la Spagna a partire in pole position: è quotato a 3.00 il successo degli iberici. A 3.50 incalza, però, il Brasile. Più indietro Francia (6.00), Argentina (8.00), Germania (10.00) e i padroni di casa del Giappone (10.00).

In campo femminile, assenti le campionesse in carica, fari dei bookmarkers puntati sugli Usa: paga 1.60 un oro a stelle e strisce. Del resto, solo nel 2016 le americane hanno “steccato”, uscendo ai rigori ai quarti contro le future finaliste della Svezia. Per il resto, le statunitensi hanno collezionato 4 ori e 1 argento in 6 edizioni fin qui disputate: non male. Le principali avversarie, per i bookie, sono Olanda (7.00) e Inghilterra (8.00), con Svezia (12.00) e Brasile (12.00) prime inseguitrici.

Calcio olimpico: numeri e statistiche del pallone a cinque cerchi

In chiusura diamo un’occhiata ad alcune statistiche relative al calcio ai Giochi olimpici, con numeri e curiosità che possono diventare utili spunti per le tue scommesse sul calcio alle Olimpiadi. Ci concentriamo, in particolare, sul torneo maschile. Sapevi che:

  • Ungheria e Gran Bretagna hanno vinto più ori (3 ciascuna). Il Brasile, invece, svetta per numero di medaglie (6): 1 oro, 3 argenti e 2 bronzi.
  • L’Italia è assente a Tokyo. Gli azzurri sono, però, ugualmente protagonisti: la nazionale italiana ha il maggior numero di partecipazioni (15), di partite giocate alle Olimpiadi (61) e di gol segnati (125), ma anche il numero più alto di sconfitte (23).
  • Il Brasile è la selezione ad aver vinto più partite (34), mentre la Corea del Sud è la nazionale con più pareggi (13).
  • Gli Usa sono la nazionale ad aver subito più reti (92), mentre l’Argentina è l’unica selezione ad essersi aggiudicata l’oro olimpico (Atene 2004) vincendo ogni incontro e senza subire gol.

In attesa della ripartenza dei principali tornei europei, dalla Premier League alla Liga, il pallone, insomma, continua a rotolare. Basta spostare qualche km più in là l’attenzione: fino al 7 agosto 2021 il calcio è protagonista ai Giochi olimpici di Tokyo. Un appuntamento da vivere anche qui su Lottomatica.it con le quote scommesse aggiornate e i consigli dei nostri esperti per i tuoi pronostici sulle Olimpiadi.