11/06/2019

Il Cile difende il titolo di campione della Coppa America

Coppa America

La nazionale di calcio del Cile partecipa quest’anno alla 46° edizione della Coppa America in Brasile, competizione che si terrà dal 14 giugno al 7 luglio, riunendo tutte le squadre facenti parte del CONMEBOL. L’edizione 2019 vede il Cile partecipare per la 25° volta alla competizione sudamericana: riuscirà a difendere il doppio titolo iridato conquistato nelle due precedenti edizioni?

Storia della nazionale cilena

La Selecciòn de fùtbol de Chile è tra i membri fondatori del CONMEBOL ed esordisce per la prima volta nel 1910 in una partita contro la nazionale argentina. Dopo la sfortunata esperienza ai Giochi Olimpici del 1928 (a cui non prenderà più parte dopo il 1948), partecipa al primo Mondiale di Calcio del 1930 dove, nonostante un’ottima performance nei gironi di qualificazione, non riesce ad accedere alle semifinali. Il primo importante risultato internazionale fu conseguito con il terzo posto ai Mondiali di Calcio 1962, dei quali il Cile fu anche la nazione ospitante.

La Roja ha partecipato a ben 25 edizioni della Coppa America, con risultati altalenanti fino a consacrarsi campionessa per due volte di seguito, nella 44° e 45° edizione del Torneo, assicurandosi così la qualificazione alla FIFA Confederations Cup; infatti, nel 2017 il Cile partecipa alla Confederations Cup (oggi Coppa del Mondo per Club FIFA) guadagnandosi il 2° posto dopo la sconfitta nella finale con la Germania.

Goleador cileni

Se pensiamo ai più celebri calciatori cileni si devono necessariamente menzionare Ivan Zamorano, ritirato nel 2003 dopo una lunga carriera, Marcelo Salas, che militò a lungo anche nel campionato italiano di Serie A, e Arturo Vidal, che partecipa alla Coppa America di quest’anno. Zamorano, detto Bam-Bam, giocò gli ultimi anni della sua carriera dal 1996 al 2003 con l’Inter dove, si fece notare per la grinta e lo spirito di squadra; è il 4° capocannoniere nella storia della nazionale cilena con 34 reti in 69 presenze. A seguito del ritiro dal campo, ha intrapreso la carriera di procuratore sportivo.

Nazionale cilena 2019

Vidal, dopo l’esperienza juventina, è ancora oggi in attività nelle file del Barcellona: il Guerrero gioca dal 2007 con il Cile ed è pronto a scendere in campo con la Roja per la Coppa America 2019 guidando il centrocampo insieme a Aranguiz, Hernandez, Pulgar, Valdès e Pavez.

Il record di presenze e gol in nazionale appartiene però al trentenne Sanchez, attualmente calciatore del Manchester United: con 124 presenze e 41 reti con la maglia del Cile, ricoprirà anche quest’anno il ruolo di attaccante accompagnato da altri campioni come Vargas (capocannoniere con 6 gol nella scorsa edizione del torneo), Castillo, Fernandez, Sagal e Fuenzalida.

Il Cile disputerà la prima partita del girone C il 18 giugno contro il Giappone nell’Estadio do Morumbi - Sao Paulo - e dovrà sfidare altre due squadre sudamericane, Ecuador e Uruguay, rispettivamente nelle giornate del 22 e 25 giugno.

Riuscirà il Cile a farsi valere in questa competizione?
Crea il tuo pronostico e scommetti con Better!

In Evidenza