08/05/2018
Big Match Collovati

All’Olimpico i bianconeri cercano il quarto trionfo consecutivo. I rossoneri possono alzare il primo trofeo dell’era Li.

Juventus VS Milan: RIS.ESATTO 1-2

Quella di mercoledì sera sarà la quinta finale di Coppa Italia tra Juventus e Milan, con i bianconeri vincenti in ben tre occasioni.
La prima volta risale alla stagione 1941/42, 1-1 a Milano e 4-1 per la Vecchia Signora a Torino.

Nel 1973 furono i rossoneri a imporsi ai calci di rigore dopo l'1-1 dei tempi regolamentari, nella finale secca giocata all'Olimpico di Roma.
Nel 1989 fu di nuovo la Juve ad aggiudicarsi il trofeo grazie al gol di Galia nella finale di ritorno a San Siro dopo lo 0-0 dell'andata a Torino.
L'ultima sfida tra le due squadre in finale risale ad appena due stagioni fa e fu risolta da Alvaro Morata ai supplementari.

Sono 24 i precedenti complessivi in Coppa Italia tra Juventus e Milan: 10 i successi bianconeri, 7 quelli rossoneri e 7 anche i pareggi.
La carta dice che la squadra di Allegri è superiore e quindi favorita, ma quella di Gattuso non parte di certo battuta e, secondo me, sta meglio fisicamente.

I rossoneri dovrebbero recuperare Biglia in extremis, altrimenti giocherà Locatelli e hanno in Bonucci un ex dal dente avvelenato. La Juve, messo virtualmente in bacheca il settimo scudetto di fila, potrà giocare con maggior serenità, schierando la miglior formazioni possibile, senza obbligo di turnover.

In Evidenza