14/06/2017

Un calciomercato dai grandi nomi! Ci sarà anche quello di Verratti?

News Lottomatica Scommesse

"Voglio andar via da Parigi": Così avrebbe detto Marco Verratti allo sceicco Al Khelaifi, che vorrebbe invece trattenerlo con un lauto ritocco dell'ingaggio. Marco sta bene al PSG, ma è affascinato dalla Juve, almeno stando a quanto dichiarato dal suo procuratore Donato Di Campli.

La Juve e Verratti: un matrimonio che non si fece nell'estate del 2012, ma che forse s'ha da fare oggi. Alla squadra di Allegri infatti serve un centrocampista di qualità, un playmaker dotato di talento e visione di gioco, specialmente in ottica Champions, se si vuole provare a ridurre o addirittura azzerare il gap con il Real Madrid. Inoltre Verratti si è sempre dichiarato tifoso bianconero e sogna di indossare un giorno quella maglia numero 10 che apparteneva al suo idolo d'infanzia, Alex Del Piero. 

Un matrimonio che invece non è da fare per Al Khelaifi, che non ha la minima intenzione di privarsi del suo regista, nemmeno per 100 milioni, offerti dal Barcellona e rifiutati dal club parigino. La Juventus non sembra al momento disposta a sostenere tali costi, ma il Barcellona, che in Verratti ha da tempo scorto il naturale erede di Iniesta, potrebbe continuare l’assalto al centrocampista italiano. Le sue capacità di palleggio infatti ben si adatterebbero al gioco blaugrana, fatto di possesso palla e di tecnica.

Uno come Verratti farebbe comodo anche all'Inter, che, dopo la probabile cessione di Perisic allo United, potrà concentrarsi sul mercato in entrata e magari decidere di fare una follia per regalare a Spalletti quel regista indispensabile per il suo gioco. 

In Evidenza