02/02/2018
Multipla Collovati

I pronostici della 23esima giornata di Serie A, dalla penna di Flavio Collovati.

Juventus - Sassuolo
Pronostico: 1

Sarà una Juve incerottata quella che scenderà in campo contro il Sassuolo. Allegri dovrà quasi certamente fare a meno di Bernardeschi e Douglas Costa, usciti malconci dalla vittoriosa trasferta di Bergamo in Coppa Italia, e dovrà quindi rivoluzionare l'attacco bianconero, viste anche le assenze dei lungodegenti Dybala e Cuadrado. Al di là delle defezioni, la rosa juventina è così ampia e ben assortita da non destare preoccupazione per il match contro un Sassuolo lontano anni luce da quello entusiasmante delle scorse stagioni.

Inter - Crotone
Pronostico: 1

L'Inter ospita il Crotone, reduce dal deludente pareggio di Ferrara, con un solo obiettivo: una vittoria che manca da tanto, troppo tempo! Spalletti dovrà fare a meno di Icardi, out per un guaio muscolare, ma contro la squadra dell'ex Zenga i tre punti sono d'obbligo. In attacco potrebbe rivedersi Eder, mentre il neo arrivato Rafinha potrebbe trovare posto sulla trequarti, magari al posto di uno spento Candreva. L'assenza di Icardi paradossalmente potrebbe portare bene all'Inter, dal momento che nelle quattro occasioni in cui il capitano mancò per squalifica o infortunio nella scorsa stagione, i nerazzurri vinsero sempre.

Benevento - Napoli
Pronostico: 2

Il Napoli capolista cerca punti scudetto a Benevento in un derby da testacoda che si preannuncia scontato, almeno sulla carta. Sarri non potrà contare su Politano, rimasto a Sassuolo, ma avrà a disposizione un Mertens di nuovo devastante, decisivo sia a Bergamo che in casa contro il Bologna. Il Napoli è più forte in ogni reparto, gioca il calcio più bello della Serie A e adesso sa essere anche cinico, mentre il Benevento, fanalino di coda, ha perso anche Ciciretti, passato al Parma. La squadra di De Zerbi è reduce dalla pesante sconfitta in casa del Toro, ma i ragazzi di ci proveranno, facendo leva sull'orgoglio.

Verona - Roma
Pronostico: X

Una Roma in crisi di gioco e di risultati cerca sul campo del Verona una vittoria che è ormai un lontano ricordo. Non il momento migliore per affrontare l'Hellas, capace di espugnare il Franchi di Firenze e desideroso di giocarsi fino in fondo le residue chance di salvezza. Di Francesco avrà ancora a disposizione Dzeko, rimasto nella Capitale nonostante il pressing del Chelsea, ma il bosniaco, da solo, non può bastare per rilanciare le ambizioni giallorosse. Fondamentale per la Roma ritrovare compattezza, ritmo e concentrazione, nonché l'apporto di alcune pedine fondamentali come Nainggolan e Perotti, apparsi distratti e sottotono nelle ultime uscite.

Udinese - Milan
Pronostico: X

Udine non è mai stato un campo facile per il Milan, ma la rivoluzione Gattuso comincia a dare i frutti sperati e i rossoneri guardano con ottimismo ritrovato alla trasferta alla Dacia Arena. Le due gare con la Lazio, tra campionato e Coppa Italia, hanno infuso grande fiducia in Bonucci e compagni, che vogliono i tre punti per continuare la loro risalita. Di fronte una squadra, quella dell'ex Oddo, capace di giocare a ritmi elevati e di far male con gli inserimenti dei centrocampisti, Barak e Jankto su tutti. Mi aspetto una partita equilibrata, che potrebbe finire in parità.

Promo

Promo