04/06/2019
Brasile

La Coppa America è il torneo calcistico continentale più longevo: la sua prima edizione si è svolta nel 1916 in Argentina. Tra le 8 squadre che da allora si sono aggiudicate almeno una vittoria, c’è anche la nazionale di calcio del Brasile, nota anche con il nome di Seleção.

La nazionale di calcio del Brasile

La squadra verdeoro, così chiamata per via dei colori della sua divisa, ha sollevato il trofeo della Coppa America ben 8 volte, affermandosi ad oggi terza nazionale per numero di vittorie, preceduta da Argentina e Uruguay, che vantano rispettivamente ben 14 e 15 vincite.
La nazionale di calcio brasiliana celebrò la sua prima vittoria nel 1919, al terzo anno di svolgimento della manifestazione, a seguito di due successi consecutivi dell’Uruguay. La vincita più recente risale, invece, al 2007: è proprio durante la partita finale della 42° edizione della Coppa America, svoltasi in Venezuela, che il Brasile ha prevalso sull’Argentina.
I calciatori della squadra carioca sono noti in tutto il mondo per qualità tecnica e di palleggio, nonché per un gioco spumeggiante e fantasia da vendere. Tra i più famosi giocatori del Brasile:

Neymar

Neymar da Silva Santos Júnior, classe ‘92, è la stella della nazionale brasiliana, riconosciuto come uno dei migliori calciatori al mondo. Le sue presenze in Coppa America con la squadra del Brasile sono due: la prima nel 2011 in Argentina, con 2 gol segnati, e la seconda nel 2015 in Cile con una sola reta all’attivo.
Nonostante fosse uno dei nomi in lizza per l’ambito titolo di capitano per la prossima Coppa America, pare che alcuni atteggiamenti sopra le righe e infortuni vari non abbiano giocato a suo favore.

Dani Alves

Dani Alves da Silva è il nuovo capitano del Brasile: iI giocatore, riconosciuto come uno dei migliori calciatori della sua generazione nel ruolo di terzino destro, fu convocato per la Coppa America 2007 in Venezuela e proprio in quell’anno partecipò alla finale vinta contro l'Argentina, contribuendo alla vittoria per 3 a 0 segnando la seconda rete della partita.

Zizinho

Tomás Soares da Silva, detto Zizinho (1922 – 2002), è stato tra i più forti calciatori e allenatori della storia del calcio brasiliano. Grazie alla propria esperienza, partecipò alla ventunesima edizione della Coppa America nel 1949, aiutando la squadra verdeoro ad aggiudicarsi il primo posto in classifica. Inoltre, Zizinho è nella top 3 dei giocatori che contano più presenze in Coppa America (ben 33), oltre ad essere il migliore marcatore di sempre nella storia della competizione.

Nuova maglia per la Coppa America 2019 in Brasile

La 46° edizione della Coppa America Nel 2019 si svolge dal 14 giugno al 7 luglio 2019, proprio in Brasile, che ospita la competizione per la quinta volta. Gli stadi che accoglieranno le partite sono quelli di Belo Horizonte, Rio de Janeiro, Salvador de Bahia, San Paolo e Porto Alegre.
Per festeggiare il 100° anniversario dalla prima vincita brasiliana in Coppa America è stata realizzata una nuova divisa, che unisce il gusto vintage degli anni ‘20 allo stile moderno dello sport contemporaneo. Infatti la maglia, dopo 69 anni, tornerà ad essere bianca, colore che era stato abolito per questioni scaramantiche dopo la sconfitta nei Mondiali 1950, subita in casa contro l’Uruguay. Invece i pantaloncini, i dettagli del colletto e delle maniche della polo e il numero di ogni giocatore saranno di colore blu.
Se la curiosità di vedere il Brasile con questa nuova divisa è massima, basta seguire la Coppa America e scommettere con Better!

In Evidenza