07/10/2020

Resa dei conti finale in F1 tra Verstappen e Hamilton

News Lottomatica Scommesse

Prost-Senna, Lauda-Hunt, Schumacher-Hakkinen: la Formula 1 vive di rivalità, a tratti anche agguerrite. Del resto, vince uno soltanto. E tutti vogliono vincere. Il Mondiale 2021 non fa eccezione. Il duello tra Lewis Hamilton e Max Verstappen per lo scettro iridato è un duello appassionante, giocato punto su punto fin dall’inizio, senza esclusione di colpi. Chi la spunterà? Questo fine settimana nuovo round in Turchia.

Verstappen vs Hamilton: cronaca di un (quasi) dominio

La tappa all’Intercity Istanbul Park è la numero 16 del Mondiale 2021 di Formula 1, che si chiuderà a dicembre ad Abu Dhabi. Questa la situazione in classifica al momento:

Mondiale Piloti

Mondiale Costruttori

1. Lewis Hamilton, Mercedes: 246,5 punti

1. Mercedes: 397,5 punti

2. Max Verstappen, Red Bull: 244,5

2. Red Bull: 364,5

3. Valtteri Bottas, Mercedes: 151

3. McLaren: 234

4. Lando Norris, McLaren: 139

4. Ferrari: 216,5

5. Sergio Pérez, Red Bull: 120

5. Alpine Renault: 103

I due rivali per il titolo sono, dunque, vicinissimi, separati da appena 2 punti. Un po’ più ampia, ma comunque contenuta, la forbice a livello costruttori tra Mercedes e Red Bull.            

Con 7 gare (Turchia compresa) da disputare, il peso specifico di ogni Gran Premio, se possibile, aumenta ancora di più. “Steccare” rischia di affossare le speranze di titolo da una parte o dall’altra. Fin qui è stato quasi un dominio da parte di Hamilton e Verstappen, saliti 11 volte ciascuno sul podio:      

  • 5 vittorie per il britannico, che ha chiuso altrettanti GP al 2° posto, arrivando 3° in Belgio;
  • 7 successi per l’olandese, che ha chiuso alle immediate spalle del vincitore in 4 occasioni;
  • pari e patta anche negli 0 (zero) in classifica, 2 finora per entrambi, in Azerbaijan e in Italia, in quest’ultima occasione a causa proprio della collisione tra i due. A Monza, tuttavia, Verstappen è riuscito a strappare 2 punti, quelli assegnati dalla qualifica sprint.  

Nelle quote vincente, i nostri esperti Better danno Verstappen in livelle vantaggio per trionfo finale: paga 1.67 il trionfo dell’olandese contro il 2.10 attribuito a Hamilton. Mercedes, di contro, un po’ più avanti nei pronostici per il Mondiale Costruttori: 1.40 contro il 2.75 della Red Bull.

GP Turchia Formula 1: chi parte favorito?

In Turchia si è tornati a correre l’anno scorso, dopo uno stop tra il 2012 e il 2019. In precedenza, la Formula 1 aveva fatto tappa a Istanbul dal 2005. L’albo d’oro recita:

  • 3 vittorie Ferrari (tutte con Felipe Massa);
  • 2 successi McLaren;
  • 1 affermazione ciascuna per Red Bull, Brawn Gp e Mercedes.

Nella passata stagione, con la pioggia a mischiare le carte, ha trionfato Hamilton, bissando il successo del 2010 ai tempi della McLaren. Una vittoria importante: grazie a questo trionfo, l’inglese si è aggiudicato il 7° mondiale piloti, il 4° consecutivo, eguagliando Michael Schumacher. Poca gioia, invece, per Verstappen: l’olandese, 2° in qualifica alle spalle di Stroll, parte male, facendosi superare da varie vetture, recupera, ma finisce in testacoda per chiudere 6°.       

Tre elementi interessanti in chiave scommesse sul Gran Premio di Turchia di Formula 1:

  • l’anno scorso, al di là della pioggia, i piloti lamentavano bassissimi livelli di aderenza a causa di un’asfaltatura tardiva del circuito. Quest’anno gli organizzatori hanno ovviato, con un trattamento ad acqua ad alta pressione per offrire maggiore grip.
  • Nella passata stagione in gara non è andata bene per Max Verstappen. L’olandese, però, ha chiuso 1° tutti i turni di libere, dimostrando, quindi, di essere velocissimo e a suo agio sul circuito turco.
  • Occhio a “speedy” Mercedes: i motori della casa della stella a 3 punte hanno vinto fin qui 4 volte.

Si avvicina, dunque, la resa dei conti finale in F1 tra Verstappen e Hamilton. Non resta che seguire le ultime tappe di questo avvincente Mondiale per scoprire chi la spunterà. Se l’automobilismo è la tua passione, resta aggiornato con le nostre news. E su Better trovi le quote aggiornate per le tue scommesse sulla Formula 1.