25/08/2021
News Lottomatica Scommesse

Spassoso, Spartiacque, Spaventoso, Spaziale. Dopo la pausa estiva, si riaccendono i motori della Formula 1. Nel weekend del 27-29 agosto il Circus iridato fa tappa in Belgio, sul mitico circuito di Spa, per il 12° round del Mondiale 2021. Dopo il caos in Ungheria, riparte il duello Hamilton-Verstappen per la conquista del titolo. Chi la spunterà? Vediamo numeri e statistiche del Gran Premio del Belgio di F1.

Spa-Francorchamps: un secolo di storia e magia

È uno dei circuiti più amati dai piloti: del resto, bisogna avere un certo “pelo” per percorrere a tutta i circa 7 km e le 19 curve del mitico Spa-Francorchamps, la più antica e famosa pista del Belgio, situata nelle Ardenne. Il tracciato odierno è un po’ diverso da quello originale, ma l’approccio resta old style e il fascino immutato. Eau Rouge-Raidillon, poi, sono una prelibatezza per gli appassionati di automobilismo.       

La Formula 1 corre a Spa fin dagli esordi della categoria: la 1ª edizione si disputò, infatti, nel 1950, anno di avvio del Mondiale. A vincere fu Juan-Manuel Fangio su Alfa Romeo. Si andò avanti fino al 1970, quando, su pressione del sindacato piloti guidato da Jackie Stewart, si decise di trasferire la prova belga del Mondiale a Nivelles prima, a Zolder poi. Le monoposto sono tornate stabilmente a Spa nel 1985, con 2 sole eccezioni: nel 2003 e nel 2006. Il GP 2021 sarà la 66ª volta della Formula 1 a queste latitudini.

Sua Maestà Hamilton e Verstappen al Max: a Spa riparte il duello in chiave titolo mondiale

Dopo quasi 1 mese di stop, la Formula 1 torna, dunque, in pista per la seconda parte del Mondiale 2021. Così, al momento, in classifica:

Mondiale Piloti

Mondiale Costruttori

1. Lewis Hamilton, Mercedes: 195 punti

1. Mercedes: 303 punti

2. Max Verstappen, Red Bull: 187

2. Red Bull: 291

3. Lando Norris, McLaren: 113

3. Ferrari: 163

4. Valtteri Bottas, Mercedes: 108

4. McLaren: 163

5. Sergio Pérez, Red Bull: 104

5. Alpine Renault: 77


Il Mondiale 2021 è un discorso tra Hamilton e Verstappen. Questo dicono le quote vincente di Better: paga 1.75 la vittoria del britannico, 2.00 il successo dell’olandese). Questo dimostra la prima parte del campionato: nelle 11 gare andate fin qui in scena, i due piloti hanno raccolto, insieme, ben 9 vittorie (5 Verstappen, 4 Hamilton), salendo sul podio 8 volte sul podio ciascuno.

Statistiche alla mano, Hamilton a Spa ha vinto finora 4 volte: nel 2010 con la McLaren, nel 2015, 2017 e 2020 con la Mercedes. Nessun successo, invece, per Verstappen, che sul tracciato belga ha corso 6 volte, senza mai troppo fortuna. “Mad Max” è salito solo 1 volta sul podio (3° l’anno scorso): per il resto, 2 ritiri, un 8° posto all’esordio nel 2015 su Toro Rosso, poi 11° nel 2016 e 7° nel 2018. Ricordiamo che per Verstappen è una sorta di “gara di casa”: il pilota ha, infatti, doppia nazionalità, grazie alla madre belga, ed è cresciuto nella cittadina di Bree, che dista un centinaio di km da Spa.

Si tratta di statistiche interessanti per i pronostici sul GP del Belgio di F1: nella tipologia di scommesse VERSTAPPEN PIAZZATO SUL PODIO, l’esito Sì paga 1.10, il No 3.50. Stessa quota per la vittoria in gara: 2.05 per Hamilton e per Verstappen, con Pérez e Bottas (15.00) primi inseguitori.

H3: Dal doppio 6 di Schumi ed Hamilton al super giro di Bottas: statistiche e curiosità del GP del Belgio di F1

In chiusura diamo un’occhiata ad altre statistiche e curiosità relative GP del Belgio. Sapevi, per esempio, che:

  • il record di vittorie (6) appartiene a Michael Schumacher: il 1° nel 1991 su Benetton, l’ultimo nel 2002 su Ferrari. A quota 5 successi insegue Ayrton Senna.
  • Hamilton è leader sul fronte pole position: sono 6 quelle conquistate finora dal pilota inglese. Poi Fangio, Prost e Senna (4).
  • Hamilton e Schumacher condividono il primato di podi conquistati in Belgio (9 ciascuno). Poi Prost (7), Senna e Sebastian Vettel (6).
  • A livello costruttori svetta la Ferrari: sono 18 i trionfi per il Cavallino Rampante. A 14 insegue la McLaren.
  • Il giro più veloce? L’ha siglato da Bottas nel 2018 su Mercedes: 1’46”286.
  • Quest’anno Spa compie 100 anni: la 1ª gara si disputò, infatti, nel 1921. Sarebbe dovuta essere una gara automobilistica, su un tracciato di quasi 16 km. Si iscrisse, però, 1 solo driver e così l'evento fu sostituito da una gara motociclistica.

 

Manca davvero poco al ritorno in pista della Formula 1: è tempo del Gran Premio del Belgio. Riparte il duello in chiave titolo: chi avrà la meglio tra Hamilton e Verstappen? Nella sezione Better trovi le quote aggiornate per le tue scommesse sul vincitore del Mondiale di F1 2021.