13/12/2019
Il Bigliettone

Nuovo appuntamento con il Bigliettone, la rubrica settimanale in cui andiamo alla scoperta della scommessa Better più “pazza” degli ultimi sette giorni, che, con un importo massimo giocato di 10€, ha portato a una vincita minima di 1.000€.

Parliamo di Serie A: il nostro scommettitore ha deciso di puntare sui 6 match domenicali della 15° giornata, in calendario l’8 dicembre. Giocando 2€, il protagonista del Bigliettone di questa settimana è riuscito a vincere 2.153,42€, cifra che, grazie al Bonus Multipla Better di 172,27€, è arrivata fino a 2.325,69€.

Tutto ciò optando per un’unica tipologia di scommessa, ovvero ESITO FINALE 1X2, con cui bisogna pronosticare l’esito finale della partita al termine dei 90 minuti di gioco, più eventuale recupero. Gli esiti proposti sono: 1 (vittoria dei padroni di casa); X (pareggio); 2 (vittoria della squadra ospite).          

Ecco le 6 scommesse vincenti:

  • Bologna-Milan, con scommessa ESITO FINALE 1X2 (quotata 2.45), è terminata con l’esito 2

Al Dall’Ara, dove si è rivisto Siniša Mihajlović, seconda vittoria consecutiva in trasferta per la banda Pioli, che concede il bis dopo il successo di Parma. Finisce 3-2 per i rossoneri: sblocca Piątek su rigore, poi Theo Hernández prima raddoppia (32°) per il Milan, poi al 40° riapre il match con un autogol. All’inizio della ripresa il tris rossonero griffato Bonaventura. Nel finale accorcia Sansone su rigore.

  • Lecce-Genoa, con scommessa ESITO FINALE 1X2 (quotata 3.35), è terminata con l’esito X

Gara spumeggiante al Via del Mare: liguri avanti al 31° con lo splendido pallonetto di Pandev da 40 metri, poi il 2-0 di Criscito su rigore nel recupero del primo tempo. Nella ripresa il copione cambia, con i rossoblù in 9 per le espulsioni di Agudelo e dello stesso Pandev e un Lecce mai domo che in 10 minuti, tra il 60° e il 70°, prima dimezza prima lo svantaggio con Falco e, infine, trova il pareggio con un colpo di testa di Tabanelli.

  • Sampdoria-Parma, con scommessa ESITO FINALE 1X2 (quotata 3.90), è terminata con l’esito 2

I ducali tornano a vincere, raggiungono il Napoli a quota 21 punti. 21 come il minuto in cui Kucka decide la gara del Ferraris con un colpo di testa su assist di Hernani. Decisivo anche il portiere Sepe, che nella ripresa para un rigore a Quagliarella e salva su Colley.

  • Sassuolo-Cagliari, con scommessa ESITO FINALE 1X2 (quotata 3.45), è terminata con l’esito X

Al Mapei Stadium finisce 2-2 la sfida tra due delle squadre più in forma del momento: Berardi e Đuričić portano avanti i neroverdi nel primo tempo, ma nella ripresa João Pedro 51° e Ragatzu al 90° agguantano un pareggio che consente al Cagliari di restare ai piani alti della classifica, in piena zona Europa. Da segnalare la trasversa colpita da Berardi su rigore.

  • Spal-Brescia, con scommessa ESITO FINALE 1X2 (quotata 3.75), è terminata con l’esito 2

    Il ritorno di Corini, dopo l’esonero di Grosso, fa bene al Brescia, che con il redivivo Balotelli, in gol al 54°, vince la delicata sfida salvezza di Ferrara. Per la Spal altro calcio di rigore sbagliato da Petagna. Lo 0-1 consente alle Rondinelle di scavalcare in classifica proprio gli emiliani al penultimo posto.

 

  • Torino-Fiorentina, con scommessa ESITO FINALE 1X2 (quotata 2.60), è terminata con l’esito 1

Quarta sconfitta di fila per la Fiorentina, che cede 2-1 a un Torino in ripresa: le reti di Zaza e Ansaldi (migliore in campo) portano i granata a 20 punti, mentre i Viola di verde vestiti, a segno con Caceres, rimangono fermi a quota 16, con la panchina di Montella che non smette di traballare.

Queste sono le scelte del nostro scommettitore, che, optando per un’unica tipologia di scommessa (ESITO FINALE 1X2) e giocando 2, è riuscito a vincere complessivamente 2.325,69€, grazie anche al Bonus Multipla Better di 172,27€.

Avreste fatto lo stesso o virato verso altre partite e differenti tipologie di scommesse? Con Better è possibile creare il proprio pronostico e scommettere sui vari avvenimenti di calcio, approfittando anche dei Bonus scommesse Better. Il prossimo protagonista del Bigliettone potresti essere tu. Al prossimo appuntamento.