30/04/2018

La rimonta giallorossa non è impossibile, ma il Liverpool ha molte frecce nel suo arco. Il Bayern deve trovare subito il gol o sarà festa Real.

Multipla di Collovati

Leggi i pronostici sulle semifinali di Champions League, a cura di Fulvio Collovati.

ROMA VS LIVERPOOL: Segno 1

Il 5-2 subito ad Anfield costringe la Roma a una nuova impresa, dopo quella compiuta col Barcellona. Ma i miracoli difficilmente capitano due volte. I giallorossi se la giocheranno contando sul calore del pubblico dell'Olimpico, ma Di Francesco dovrà studiare adeguate contromisure per arginare l’ex Salah e non esporsi alle letali ripartenze del Liverpool. Sarà fondamentale riuscire a trovare l'equilibrio mancato all'andata, ma non sarà semplice attaccare senza scoprirsi troppo. Una soluzione potrebbe essere quella di irrobustire il centrocampo alzando il raggio d'azione di Nainggolan per supportare Dzeko. Dall'altra parte, Klopp non farà calcoli e non snaturerà il proprio modo di giocare, provando subito a colpire in velocità anziché amministrare. Alla Roma serve una nuova rimonta, ma questa volta le chance sembrano obiettivamente poche.

REAL MADRID VS BAYERN: Segno 1

Forte del 2-1 ottenuto a Monaco, il Real cerca la sua terza finale consecutiva, consapevole che non dovrà ripetere gli errori commessi nella gara di ritorno con la Juve. Il Madrid difficilmente sbaglia due volte di fila, per questo il compito del Bayern appare davvero difficile. I tedeschi hanno tutte le carte in regola per ribaltare il risultato dell'andata, ma il fattore Bernabeu potrebbe nuovamente fare la differenza. Lewandowski e compagni devono trovare subito un gol per mettere pressione al Real e scombinare i piani di Zidane, così come aveva fatto la Juventus. Difficile però mantenere la porta inviolata al cospetto di CR7, che almeno un pallone prima o poi lo butta dentro. Mi aspetto una gara equilibrata e combattuta, ma vedo il Real Madrid ancora una volta in finale.

Promo

Promo