09/01/2018
News Lottomatica Scommesse

Si ferma la Serie A… ma non il nostro esperto Fulvio Collovati: il resoconto dopo la 20/a giornata

NAPOLI

La squadra di Sarri sembra aver raggiunto la maturità: al bel gioco si è aggiunto quel cinismo indispensabile per centrare uno scudetto che oggi non è più un sogno; unico neo, la prematura eliminazione da Champions League e Coppa Italia.
Voto: 9

JUVENTUS

I bianconeri, reduci da 6 scudetti di fila e 2 finali di Champions negli ultimi 3 anni, dimostrano di non essere per nulla appagati e di avere ancora fame di successi. L'addio di Bonucci è stato metabolizzato in fretta e con il ritorno al centrocampo a tre, Allegri è riuscito ancora una volta a mettere a posto le cose, rilanciando le ambizioni dei suoi, sia in Italia che in Europa.
Voto: 8

ROMA

Luci e ombre per Di Francesco, capace di dare un gioco e un'identità alla squadra giallorossa, di qualificarsi agli ottavi di Champions chiudendo al primo posto un girone con Chelsea e Atletico Madrid, ma di perdere pure tanti, troppi, punti in campionato, ritrovandosi già a distanza siderale da Juve e Napoli che procedono a braccetto verso lo Scudetto.
Voto: 6,5

MILAN
Più di 200 milioni di euro spesi sul mercato, l'arrivo in pompa magna di Bonucci, ma la rinascita tanto attesa non si è verificata e il Diavolo è rimasto impantanato all'Inferno. Montella non è riuscito a dare un'anima e un gioco alla squadra e per questo ha pagato con l'esonero; Gattuso non ha saputo far meglio di chi lo ha preceduto finora ma qualche timido segnale di risveglio si è intravisto e, se dal campionato difficilmente arriveranno soddisfazioni, Europa League e Coppa Italia potrebbero invece riservare un po' di gioia ai rossoneri.
Voto: 6,5

SAMPDORIA    
Il rendimento in casa è da 8, in trasferta da 5, ma i 30 punti in classifica e il sesto posto in coabitazione con l’Atalanta motivano un bel 7.
Voto: 7

ATALANTA
Ripetersi è sempre difficile e la Dea ci sta riuscendo alla grande: ha ottenuto il sesto posto in Campionato, è in semifinale di Coppa Italia dopo aver espugnato il San Paolo e si è qualificata per prima in Europa League.
Voto: 8

FIORENTNA e TORINO
Due nobili del nostro calcio con ambizioni di Europa League. Rose ridotte e, nel caso del Torino, infortunio di Belotti hanno penalizzato un percorso che poteva essere diverso.
Voto: 6

UDINESE ha cambiato allenatore e faccia, 28 punti dopo una partenza da retrocessione; Oddo ha dato una mentalità vincente.
Voto: 7

BOLOGNA - Voto: 6
CHIEVO, GENOA, CAGLIARI - Voto: 6
SASSUOLO - Voto: 5
SPAL -Voto 6
CROTONE, VERONA, BENEVENTO - Voto 5

In Evidenza