11/06/2019

Perù e Paraguay: all’inseguimento della terza Coppa America

Coppa America

Perù e Paraguay sono due squadre sudamericane spesso sottovalutate, in confronto alle più famose come il Brasile o l’Argentina.
Tuttavia, entrambe le nazionali hanno vinto per ben due volte la Coppa America e nulla esclude che possano arrivare primi ancora nei prossimi campionati.
La Roja e La Albirroja, chiamate con i rispettivi nomignoli della squadra peruviana e paraguayana, parteciperanno nel 2019 alla 46° edizione del torneo di calcio americano. Chissà che sorprese ci riserveranno, per adesso conosciamole meglio.

Il Perù e la Coppa America

La Roja, nome della squadra di calcio del Perù, in passato è stata una delle nazionali più forti del Sud America. Infatti, grazie al suo passato brillante, si è aggiudicata un posto tra le 4 più importanti squadre sudamericane dopo il Brasile, l’Argentina e l’Uruguay.
Questa posizione di prestigio pare attualmente rimasta invariata, nonostante gli scarsi risultati registrati dagli anni ‘90 ad oggi.
Nel corso dei suoi anni più rosei la partecipazione del Perù in Coppa America ha portato alla squadra ben 8 medaglie di bronzo e 2 primi posti in classifica. La prima vittoria della Coppa America da parte della squadra peruviana risale al 1939, quando la competizione era ancora denominata Campeonato Sudaméricano de Football, mentre la seconda è stata nel 1975.
Proprio in quegli anni d’oro uno dei giocatori peruviani più famosi e di successo è stato Teodoro Oswaldo Fernández Meyzán (1913 - 1996), conosciuto con il soprannome Lollo. L’attaccante del Perù si aggiudicò, segnando 7 reti, il titolo di capocannoniere nella Coppa America del 1939. Grazie al suo contributo la squadra ottenne numerosi successi, con un gran numero di gol e azioni vincenti, e portò La Roja a vincere proprio in quell’anno, per la prima volta, l a competizione calcistica.
Per il primo posto raggiunto nel 1975 invece sono stati fondamentali i gol di Oblitas e Ramírez: i due attaccanti segnarono rispettivamente 3 reti, assicurando al Perù la vittoria della Coppa America in quell’anno.

Paraguay

La nazionale di calcio del Paraguay è conosciuta anche come la Albirroja, cheletteralmente significa la biancorossa, per il colore della divisa. La squadra è storicamente riconosciuta come una delle nazionali più quotate del Sudamerica e si è aggiudicata la Coppa America per due volte. La più recente vincita è stata nel 1979, mentre la prima risale al 1953: proprio in quell’anno la competizione avrebbe dovuto essere ospitata dal Paraguay, che però fu costretto a rinunciare per mancanza di infrastrutture adeguate.
Gli anni che vanno dal 1990 al 2006 sono definiti gli anni della ‘’generazione d’oro’’: in questo periodo il Paraguay raggiunge per due volte i quarti di finale della Coppa America. Inoltre, ottiene il secondo posto ai Mondiali del 1998, dopo l’Argentina, una vittoria non da poco considerando che da ben 12 anni il Paraguay non arrivava a giocare la fase conclusiva del campionato mondiale.
Nel 2007 prende il comando della Nazionale Uruguaiana l’italiano Gerardo Martino, che fino al 2010 fa ottenere alla squadra notevoli risultati: la Albirroja arriva alla finale della Coppa America contro l’Uruguay (che, però, la batte 3 a 0), e per la prima volta nella sua storia accede ai quarti di finale dei Mondiali.
Nel 2011 purtroppo l’allenatore Martino lascia la Nazionale, causando al Paraguay una battuta d’arresto.
L’attuale allenatore è Eduardo Berizzo, che guiderà la Nazionale in Coppa America nella data del 16 giugno 2019, alle ore 21.00.

Tra giocatori del Paraguay spiccano, in tempi recenti, l’attaccante Angel Rodrigo Romero, vincitore del premio paraguaiano miglior calciatore nel 2013, ed il terzino Rodi David Ferreira, classe 1998, considerato uno dei 10 talenti sudamericani da tenere d’occhio.

Perù e Paraguay sono due squadre da tenere d’occhio in questa competizione. Come se la caveranno? Seguite la Coppa America e scommettete con Better!

In Evidenza